Categorie
Presentazione

Pandora mi chiede cosa è successo a Ellie

Dentro al Mondo di The Last of Us Part II è successa una cosa che non vi ho detto perché ho cercato di capire come agire con Pandora e di quello che ha visto li dentro. Pandora non è molto abituata al sangue e quindi lei è uscita di corsa dallo chalet e ha vomitato visto che ha visto troppo sangue e non è riuscita a sopportare la scena. Per questo io sono rimasto con Pandora, invece Aqua e Ada Knight sono andati in avanti per cercare di capire dove sono andati queste persone che hanno fatto male alla amica/amante Diana. Una volta finito di vomitare mi avvicinai a lei e le passai una bottiglia d’ acqua e lei poi venne verso – vorrei sapere cosa è successo a Ellie e perché lo hanno fatto. Vedendo la situazione dentro lo chalet non posso dire perché hanno fatto una cosa del genere ma io posso dire cosa è successo a Ellie. Dopo averci ragionato un po’ mi misi vicino a Pandora che poco a poco si sentiva meglio dopo aver vomitato – se hai visto Ellie non aveva più i denti e lo hanno fatto perché volevano informazioni. Pandora non capiva perché lo hanno fatto e cercava di ragionarci sopra e vedendo il luogo e il villaggio da cui proviene Ellie – loro volevano sapere da dove proviene Ellie e sopratutto dove ha trovato tutti quegli oggetti e quel cibo e munizioni. Pandora era sul punto giusto però non capiva le ferite dietro la schiena molto forte e molto profonde – perché allora le ferite dietro la schiena?. Io avevo una mia teoria su tale ferita sulla schiena di Ellie – perché lei ha supportato le torture che hanno fatto questi mostri che hanno fatto queste persone e lei ha reagito e lottato per fare in modo che nessuno trovasse il rifugio in cui lei sta. Pandora non ha mai subito torture e non ha mai sentito le torture che fanno alcune persone e quindi lei deve ancora capire tutto di questo nuovo mondo in cui è entrata – che centra la tortura con i denti ?. Prima di dire tutto questo a Pandora volevo essere sicuro che lei fosse pronte a sentire quello che volevo dire visto che dovevo dire a lei di quello che fanno alcune persone quando sono in uno stato di pericolo o in un mondo dove o tiri fuori la violenza dentro di te oppure muori e perdi tutto quello che hai. Prima di dire tutto la guardai in volto e vidi che la sua faccia era migliorata e aveva ripreso un colore roseo – vedi alcune persone sono dei mostri e adesso che sono in questo mondo dove tiri la violenza che hai dentro di te o muori. E quindi se vuoi avere un informazione da qualcuno e lui non parla e allora tu fai di tutto per sopravvivere e quindi uno di queste persone ha preso delle pinze e le ha strappato i denti per farla parlare. Pandora dopo aver sentito questa tortura – andiamo a prendere questi mostri che hanno fatto questa tortura cosi mostruosa a Ellie.

Categorie
2008 Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

House in the Sky

Tutti abbiamo paura che una cosa del genere possa accadere ma quando accade non ci credi per davvero e credi che sia tutto un sogno . L’ universo dove sono andato con Ada era ambientato nel 2008 . Li stava per succedere una cosa molto brutta a una giornalista canadese di nome Amanda Lindhout . Amanda viene rapita da un gruppo di estremisti islamici e fu portata in Somalia . Li una volta arrivata fu torturata e violentata per molto tempo e solo dopo una grande somma di danaro viene rilasciata . Anche se adesso poteva rivivere era troppo tardi visto che dentro di se si sentiva sporca come se ci fosse una grande e profonda oscurità che non le permetteva di vivere . Io credo che la Amanda li dentro abbia provato più volte a morire visto che non sapeva se avrebbe rivisto la luce del sole oppure no . Anche se la vedeva non come voleva . Amanda voleva vedere la luce del sole come faceva prima e sarebbe a dire dietro la sua scrivania dove poteva lavorare a un articolo oppure andare a bere un caffè e berlo quando la luce del sole ti arriva sulla pelle e senza avere nessuna che ti punta un arma alla testa e cerchi di ucciderti solo per vederti soffrire . In questo universo vedremo Amanda Lindhout cosa ha fatto li e come ha cercato di resistere tutto il tempo in Somalia fino a quando qualcuno ha pagato per prenderla e portarla via da quell’ inferno

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Mery Sible Salem

Salem: 1.08 Departures

Il padre di Cotton sta arrivando a Salem , adesso per le streghe sarà molto dura vivere visto che questo è davvero un grande cacciatore di streghe . Una volta arrivato in città cerca di capire chi possa essere una strega e fa di tutto per avere un nome . Lei usa le torture che si usano per le streghe per avere nomi di altre streghe . Tutti hanno paura di usare queste cose ma lui no , lui vuole vedere cadavere di molte streghe e farà di tutto per avere dei nomi . Un’ altra cosa succede e questa è una di quelle cose che non piace a Mery . Adesso Mery ha perso il suo potere su suo marito George .

Categorie
Angelica Wood Angelina Assassinare Assassino Shadow Black

Angelica Wood parte 23

Angelica Wood non voleva essere un assassina , voleva impedirlo a tutti i costi per tutto il tempo lei non lo voleva essere e nemmeno parlando con Angelina lei ha impedito questa cosa ma ha capito che lo deve diventare per forza un assassina. Prima di andare a fare un lavoro per i Collezionisti disse ad Angelina – devo uccidere per forza le persone che dicono i Collezionisti , non posso trovare un modo per salvarli . Angelina si schiarì la voce e disse – Senti Angelica te lo ripete per l’ ennesima volta poi se non fai come ti dico io ti uccido prima che lo facciano i nostri nemici . I Collezionisti terrorizzano l’ intero Universing e lo so che tu non vuoi uccidere tali persone , ma se non uccidi tali persona succede una sola una cioè la tua morta e nessuno ci può fare niente . Mentre diceva queste parole Angelina mise Angelica contro il muro e poi le ficco un coltello nei capelli e lei grido poco e lei piangendo un po’ disse – perché lo hai fatto ? .

Angelina le tolse il coltello dai suoi capelli e disse – farai meglio a smettere di piangere come una femminuccia oppure tu non sopravvivere un giorno contro le persone che i Collezionisti vogliono morti . Angelica smise di piangere e disse molto arrabbiata per i suoi capelli tagliati – cosa vuoi dire ? .

Angelina le disse con rabbia e sopratutto guardandolo negli occhi – ti pensi che tutti siano come Kalina che era una ragazza tenera , gentile e che non ha fatto niente di male . Adesso i Collezionisti ti metteranno sotto perché volevano vedere se tu potevi uccidere oppure no , ma adesso loro ti faranno affrontare delle persone che sanno fare moltissimo e forse sono più abili di te e se non sarai pronta loro ti uccideranno e non si faranno nessuno scrupolo prima di ucciderti di farti qualcosa di peggio e che nessuno vuole avere .

Angelica era spaventata e poi le disse – quindi vuoi dire che questa era una prova per vedere se era Luca oppure no ? . Angelina fece cenno con la testa e le dissi – quindi è meglio se ci pensi a uccidere o a essere uccisa perché le persone con cui avrai a che fare ti stupreranno , ti picchiano a sangue oppure ti uccidono sotto le più profonde torture e tu non ci puoi fare niente se contro queste persone non metti da parte le tue emozioni e mostri che tu sei un assassina oppure vai la fuori e fatti uccidere .

Angelica capì la lezione e disse ad Angelina – scusami , il punto che non volevo uccidere per restare pulita dentro . Prima di morire i miei genitori mi hanno detto “ cerca di non uccidere più nessuno o se devi uccidere lo devi fare per un buon motivo “.

Angelina alla fine disse – i tuoi genitori ti hanno detto che se devi uccidere , lo devi fare per un buon motivo . Allora fallo uccidi per dare giustizia alla morta dei tuoi genitori , fallo per loro e fallo nella loro memoria . Loro non hanno avuto giustizia , allora dagli giustizia e se non gliela dai non starai mai in pace e ti sentirai sempre in colpa per non aver dato giustizia a loro .

Alla fine Angelica decise di uccidere ma solo le persone che se lo meritano e non persone che non se lo meritano , cioè Angelica avrebbe ucciso persone che erano malvagie e sporche nell’anima ma prima voleva vedere se erano malvagie oppure no e questa cosa la doveva sapere solo lei e nessun altro . 

Categorie
Alister Rafferty Angela Ferrante Daniel Saintcall Dante Lopez Dominatore di Poteri Fantasmi Torturatori

Alister Rafferty

Alister Rafferty era da molto tempo nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Aveva una moglie e una figlia di cui era molto fiero e lui non avrebbe mai fatto una cosa del genere come una bambina se non era costretto . Un giorno io e lui stavamo lavorando a un caso di stupro su una bambina e lui mi disse nel furgone – Mi farei uccidere invece di fare quello che ha fatto quest’ uomo . L’ uomo che dovevamo catturare era un pazzo e secondo lui tutte le persone che aveva violentato lo volevano e un ‘ altra cosa che ci disse durante la sua confessione che nella sua testa , loro gli pregavano di fare . Alister non avrebbe mandato a monte anni di carriera per niente , capì che doveva essere stato minacciato da qualcuno . Inizia con calma a guardare con gli occhi della fenice e poi dietro la sua schiena notai qualcosa che mi sorprese . Qualcosa che avevo in numerosi casi di omicidi che negli anni erano passati come suicidi , cioè il marchio dei Torturatori e li capimmo che era per colpa loro che Alister , il mio collega stava per uccidere un piccolo angioletto . Per me la situazione era difficile , davanti a me non c’ era una di quelle persone che hanno fatto qualcosa di male e quindi io le posso sbattere in carcere oppure contro di loro visto che in carcere non succede niente io posso usare lo sguardo della penitenza . Dietro quella scrivania c’ era il mio amico che adesso era accusato di violenza su un minore e tentato omicidio , due accuse parecchio grandi . Doveva fare in modo che questa cosa non peggiorasse , se solo uno dei fantasmi avesse comunicato una sola cosa alla stampa . La moglie e la figlia di Alister sarebbero morte dopo molto torture , non si doveva rischiare . Io entrai nell’ Ufficio di Angela Ferrante e chiusi la porta per fare in modo di non far sentire a nessuno – Angela ti voglio chiedere una cosa . Non mandare nessun agente a casa di Alister , lascia che me ne occupi io  . Angela mi guardò e disse – Perché vuoi andare tu da solo ? , mi schiarii la voce e disse – Secondo te non posso farcela da solo oppure no , ma se ci mandi una squadra . Loro capiscono che Alister Rafferty ha fallito e non solo uccidi lui ma sopratutto la sua famiglia . In quel momento ebbi una visione del futuro , i miei occhi diventarono bianchi e sulla lavagna personale di Angela Ferrante . Iniziai a disegnare che agenti di polizia internazionale del tempo , dello spazio e dei mondi erano andati li ed erano morti e loro stavano per uccidere la famiglia di Alister . Angela vedendo la mia visione prese la radio e disse – ve ne dovete andare via da li . Adesso . Passo e Chiudo .

Dante Lopez un latino di 35 anni era molto amico intimo di Alister e disse ad Angela – non lo possiamo fare . Alister è nostro amico e la sua famiglia e la nostra . Purtroppo l’ unica che fecero andando li mossero solo una cosa la morte non solo la loro ma anche quella della famiglia di Alister Rafferty . Io mi precipitai a casa di Alister e il capo dei Torturati stava per iniziare le torture contro di loro . Il capo aveva due cose un oggetto per marchiare il suo corpo e del fuoco . Il Capo disse ai suoi sottoposti – prendete la mocciosa voglio iniziare da lei , il più grande di loro prese una cintura e lego le mani e le braccia della bambina e poi le strappo un po della sua maglietta e poi stava per mettere sulla pelle il marchiatore e da li sarebbe stata marchiata a vita e anche se uno ci metteva delle pelle sopra era li e nessuno lo poteva togliere  . Io intervenni in tempo e con la mia spada distrussi il marchiatore e loro furono molto arrabbiati con me , ma io ero più forte e io dissi a loro – Adesso ve la prendete con gli umani , non  ve la prendevate solo con i fantasmi . Prima che il padre rispondesse , uno dei figli disse – Se un umano protegge un fantasma gli deve toccare la stessa sorte . Tutti erano d’ accordo con lui e poi iniziarono a colpirmi ma senza nessun effetto e li sconfissi . Quella volta invece di scomparire io ero scomparsi loro e mi stavo chiedendo dove erano andati ma l’ importante che erano ancora a piede libero e adesso forse era con un nemico potente che li aveva fatti scappare e inizio a pensare che la prossima volta saranno più agguerriti e la prossima dovrò trovarmi pronto e forse io non li potrò affrontare da solo .

Categorie
Angela Ferrante Beatrice Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Fantasmi Torturatori

Cerco di Scoprire come agiscono i Torturatori e Beatrice stringe amicizia con Angela Ferrante

I Torturatori persone che odiano con tutto il loro cuore i fantasmi anche se nel Universing o nei vari parti del mondo o dell’ universo ci sono i fantasmi , loro avrebbero fatto una sola e unica cosa cioè ucciderlo . Ma non subito lentamente e in dolore , non ci potevo credere mentre leggevo i vari fascicoli che avevano su tutti i fantasmi torturati o picchiati a sangue . Ma tutte quante avevano un simbolo inciso con il fuoco vicino alla gola cioè il loro simbolo , un simbolo che visto da tutti i fantasmi emette una tale paura da farli scappare . Quelli più potenti invece non si mettono paura e li tengono testa ai Torturatori . Beatrice li aveva visti in volto e aveva paura di finire come le loro vittime , io tesi la mano a Beatrice e le dissi – te lo giuro dovranno passare sul mio cadavere prima di farti questo . Da quelle parole Beatrice si senti un po più sollevata ma aveva sempre un po di paura e come dargli torto loro erano dei mostri e anche se Beatrice era un fantasma , lei aveva paura di loro e di quello che le potevano fare . Io e Beatrice per il momento eravamo al Dipartimento della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi e Angela Ferrante quando vide la piccolina si avvicino a lei e disse – Ciao , come stai ? . Beatrice si nascose dietro e da dietro – io sono Beatrice , piacere di conoscerti e poi si rivolse a me e disse – Che cosa è successo a questa piccolina , è spaventata . Io allora le dissi – Ora ti spiego , lei è un fantasma e stava quasi per essere uccisa dai Torturatori e io per rifugiarmi da loro sono venuto con lei nell’ Universing . Adesso lei ha paura che loro vengano pure qui a ucciderla , spero che non succeda questa cosa brutta per lei . Angela mi guardo e disse – Daniel hai fatto bene a portarla qui , adesso dobbiamo tenerla al sicuro e io in quel momenti ero molto d’ accordo con Angela Ferrante e io le dissi – dove ? e lei mi disse – Daniel può stare con te e per favore non metterla in pericolo con qualche cosa folle che hai testa . Per favore e piccola e quindi non può fare quello che fai tu . Dovevo dare ragione ad Angela e lei dissi – OK , farò attenzione con lei .Beatrice alla fine si tolse da vicino alla mia gamba e andò dentro l’ ufficio di Angela e si mise sulla sua sedia ed era molto comoda e Angela vedere Beatrice li non le diede tanta preoccupazione per lei era vedere un piccolo angioletto seduto li e questo non le dava fastidio . Beatrice anche aveva conosciuto Angela per pochi minuti andò da le e si fece abbracciare , perché aveva paura che anche li era in pericolo e Angela abbracciando Beatrice disse – qui nessuno ti farà del male e poi ti sto affidando a una persona giusta e che ti protegge per tutto il viaggio e Beatrice bacio sulla guancia sinistra Angela e le dissi in modo molto gentile – grazie di tutto . Angela le inizio ad accarezzare i capelli di Beatrice e poi la lascio andare e disse – Daniel se succede qualcosa a Beatrice ti uccido , sono stata chiara e io risposi – cristallina .

Categorie
Angela Neri Angeli Cassandra Demoni Inferno Kira Kira King

Visioni sul futuro dell’ Angelo Cassandra

Cassandra era un angelo e sapevo della sua esistenza e dei brutti momenti che stava passando e nei momenti in cui non aiutavo Kira con il suo allenamento per lo scontro contro Angela Neri mi stavo chiedendo cosa sarebbe successo e alcube volte facevo dei quadri sul suo futuro .Il primo faceva vedeva che dei demoni avevano legato mani e piedi dell’ angelo e poi tenendola ferma le stavano radendo a zero i capelli ed era nuda . Secondo loro era un angelo , un mostro che se li attaccava poteva uccidere tutti i loro simili li vicino , sarebbe andata in coma e avrebbe fatto quello che aveva fatto nel negozio . Lo avevo visto e visto che se l’ era cavata non avevo fatto niente , alla fine però nei giorni successivi avrei visto altr e cose cioè torturano l’ angelo . Anche se era nello loro mani prima di ucciderlo si volevano divertire con lei , era nella loro mani ed era il gioccattolino a cui potevano fare tutto . Nel secondo quadro aveva preso una bacinella d’ acqua e le avevano messo la testa dentro l’ acqua e poi l’ avevano tolta e lei era a terra e stava sputando acqua e poi nel terzo una goccia d’ acqua fini sul volto dell’ uomo e per questa cosa . Era solo una goccia me per loro era una mancanza di rispetto e diede uno schiaffo in pieno volto all’ angioletto , poi la prese per la maschella e disse – piccolo angioletto adesso sei nelle nostre mani e soffrirai come un cane . Cassandra disse – ma io non ho fatto niente e il Demone che l’ aveva colpito al volto – il tuo unico errore e vivere e se adesso non ci dirai tutto quello che vogliamo sapere ti prendere il tuo cuore . Poi si rivolse all’ amico e disse – secondo quante è buono un cuore di angelo e il suo socio e disse – Sara un ottimo pranzo e se invece lo portiamo ad Angela Neri ci allenera per farci diventare dei demoni molto potenti . Per loro era il momento giusto per emergere e diventare più forti e cosi togliere di mezzo il loro capo e fare i fatti loro nel senso decidere loro come portare il mondo nel caos .

 

Categorie
Angela Neri Colosseo Infernale Daniel Saintcall Demoni Dominatore di Poteri Kira Kira King

Angela Neri scopre che io alleno Kira King

Angela Neri quasi tutti i giorni sentiva rumori di spada che andavano uno contro l’ altra e una volta aveva sentito delle scintille mentre io e Kira mentevamo le spade una contro l’ altra . Io ci avevo messo davvero molto tempo per allenare Kira , se non l’ avessi fatto non avrebbe resistito cinque minuti li dentro in quell’ inferno . Un giorno Angela Neri senti dei rumore e volle vedere di persona , lei era la più temuta e tutto doveva stare sotto il suo controllo e se non lo era lo doveva diventare a tutti i costi . Cosi ando a vedere e vide me e lei non sapeva nemmeno chi ero io e poi vide Kira King e stava maneggiando la spada in un modo che non aveva mai visto . Aveva visto diverse volte Kira con una spada in mano ma non riusciva tenerla in mano e vide che aveva fatto grandi passi in avanti , io la guardai e le dissi – sta attenta qui , i tuoi nemici non saranno corretti e Kira capì che voleva dire e mi chiese – quindi faccio uno scontro con un demone lui mi potrebbe capire nei miei punti deboli e potri essere sconfitta . Io la guardai – hai fatto dei enormi passi in avanti ma adesso ti devo imparare come difenderti se uno ti colpisce nei tuoi punti deboli . Misi la spada contro quella di Kira e le diedi un pugno non molto forte nello stomaco e le capì che volevo dire e disse – quindi devo stare attenta a quello che fa il nemico , vuoi dire che mi potrebbe colpire in uno dei miei punti deboli e poi disse – aiutami a scansare questi colpi . Angela alla fine decise di venire verso di noi con la sua grande sfromtatezza e si rivolse a Kira – puttana che vuoi fare tu con quella spada ? . Appena Kira la vide non si scaglio contro di lei ma le venne adosso e Angela vide negli occhi di Kira e c’ era il fuoco della speranza e poi quando vide me e la mia spada . Aveva sentito parlare della mia spada e capì chi aveva incontrato e poi mi disse – Adesso il Dominatore di Poteri difende i Demoni . Io la guardai e le dissi – se uno di loro che non vuole uccidere e gli viene fatto del male solo per niente allora si li difendo e se non ti sta bene sono cazzi tuoi i loro farà e basta e queste cose non sono affari tuoi i faccio quello che voglio e solo perchè tu Demone cerchi di fermarmi . Ma poi Kira si mise davanti ad Angela e le punto la spada vicino alla sua gola e le disse arrabbiata – Io adesso sono forte e determinata e il mio scopo , il mio unico scopo è sconfiggerti e non ti permettero di far del male più a nessuno e una volta finito con te aiuterò tutte le persone che hai fatto soffrire in tutti questi anni . Poi le tolse la spada dal collo e le disse – io e tre tra 12 mesi esatti al Colosseo Infernale e li ti battero davanti e Angela andò davanti a Kira – Ci sto e se perdi io ti farò le peggiori torture e non potrai dire niente. Kira accetto e disse – invece se perdi tu io ti tagliero la testa e la buttero in quel mare di lava con i tuoi resti .