Categorie
2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Giorni di un futuro passato – Ecco il progetto di una sentinella!

Giusto un paio di settimane fa vi avevamo parlato del sito virale delle Trask Industries in cui erano riportate molte foto, video e informazioni sul programma di “protezione dai mutanti” attuato da questi esseri robotici creati dallo scienziato Bolivar Trask (Peter Dinklage) e noti sotto il nome di Sentinelle. Di questi potenti e giganteschi robot vi avevamo mostrato anche un’immagine; oggi vi proponiamo invece un disegno di progetto.

Il film in questione è, ça va sans dire, X-Men: Days of Future Past (X-Men: Giorni di un futuro passato): il nuovo capitolo della saga sui mutanti diretto da Bryan Singer. Dall’account Twitter ufficiale del film è stato pubblicato questo disegno che svela i dettagli della progettazione delle sentinelle:

Per X-Men: Days of Future Past il regista Bryan Singer ha messo insieme una grande squadra attoriale interessante raccogliendo molti degli interpreti del primo episodio (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen PagePeter DinklageOmar Sy e Evan Peters nei panni di Quicksilver.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2014 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Days of Future Past – Dal virale, ecco Bolivar Trask più altre foto e video!

Un paio di settimane fa, in occasione del Comic-Con di San Diego, era stato lanciato il sito viraleTrask-Industries.com per X-Men: Days of Future Past, ossia il secondo capitolo della rinnovata saga dei mutanti Marvel iniziata nel 2011 con X-Men – L’inizio e diretta da Bryan Singer. Il sito – legato alle Trask Industries – era abbastanza scarno e minimale e così è rimasto fino a poche ore fa quando invece è stato popolato di contenuti molto intriganti.

Su Trask-Industries.com è infatti comparsa una descrizione dettagliata dell’attività dell’azienda e in particolare si sono celebrati i 50 anni del “programma Sentinelle”. Inoltre, navigando tra le pagine del sito, si trovano informazioni sui processi di mutazione genetica, lastoria e un paio di foto del fondatore della fabbrica Bolivar Trask (Peter Dinklage), e un prospetto-timeline che ripercorre la “vita” dell’azienda rivelando che il programma delle Sentinelle è iniziato nel 1973 e dovrebbe proseguire fino al 2020: date perfette anche per giustificare da un punto di vista narrativo l’ambientazione di parte del cinecomic negli ani ’70.

Ecco la descrizione delle Trask Industries:

Trask ha previsto sin da tempi non sospetti il pericolo dell’estinzione della razza umana. Le sue prime teorie erano schernite dai contemporanei e nessuno era interessato a finanziare le sue ricerche, ma Trask aveva così a cuore il futuro dell’umanità che decise di finanziarsi da solo fondando le Trask Industries nel 1967. Da allora, sin dalla nascita, le Trask Industries sono state all’avanguardia nel progresso umano, collaborando coi Governi nazionali ed organi internazionali sin dall’ammninistrazione Nixon. I primi ambizisi progetti di Trask nel progresso genetico continuano ad alimentare le innovazioni tecnologiche ancora oggi.

Nel 1973, le Trask Industries hanno avviato la produzione delle prime Sentinelle con il modello della Mark I. Lo straordinario lavori di ricerca condotto da Bolivar Trask nel campo dell’intelligenza artificiale, robotica e sistemi balistici autonomi è stato la base indispensabile per costruire questo sistema di difesa dai mutanti che è il più avanzato del mondo. Da allora quando il programma è nato, abbiamo continuato ad evolvere e sostenere la causa del nostro fondatore attraverso otto aggiornamenti generazionali.

Mentre celebriamo i nostri 50 anni di successi, diciamo addio alla produzione industriale della nostra Mark I e ci concentriamo invece sulla produzione a tempo pieno della Mark X: il nostro primo progetto di revisione completa della linea delle Sentinelle. Queste attesissime unità combineranno nanotecnologie di prossima generazione e novità nel campo delle bioarmi, promettendo di garantire un futuro ancora più roseo alla razza umana.

A seguire alcune foto in cui si vede lo scienziato Bolivar Trask (Peter Dinklage) e poi alcune immagini che testimoniano l’evoluzione della sua Trask Industries:

Qui sotto alcuni spot e altri video sulle Trask Industries:

Per scoprire altre curiosità e dettagli sulle  Trask-Industries, vi rimandiamo al sito Trask-Industries.com 

Vi ricordiamo che nel cast di X-Men: Days of Future Past troviamo diversi degli interpreti del primo episodio della saga (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen Page e il già citato Peter Dinklage nei panni del villain.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.