Categorie
Dea dell' Amore dormire Leggere la mente Mente Pandora Pandora Black Venere

Pandora si risveglia

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora per colpa del colpo dato da sua zia Venere aveva dormito per tre giorni li nel letto come un piccolo angioletto . Pandora si alzo dal letto con un forte mal di testa – mi fa male la testa , come mai ? . Venere stava andando a farsi il bagno tutta quanta nuda ma prima di andare li senza vestiti , andò vicino a Pandora che si stava alzando con calma – e colpa mia . Avevi perso il controllo del potere e io ti ho fermato prima che la tua testa potesse esplodere . Pandora non si arrabbio con Venere , ma la ringrazio . Scese dal letto con calma visto che le girava la testa e ogni passo che faceva le girava la testa ed era come se la stanza girasse su se stessa . Pandora inizio a fare versi strani e stava andando vicino al letto ma poi Venere fece comparire un secchio di ferro li vicino al suo letto . Pandora lo vide e cerco di andare li senza andare vicino al letto , poi inizio a vomitare come se non ci fosse un domani . Pandora stava vomitando non per aver perso il controllo dei suoi poteri ma per tutto quello che aveva visto nella mente di Venere e delle altre persone della Antica Grecia . Una volta finito di vomitare , inizio a sentirsi molto meglio e inizio a camminare per vedere se stava bene oppure . Una volta visto che andava tutto bene , andò verso Venere e la abbraccio forte . Venere si mise all’ altezza di Pandora e cosi poterono completare l’ abbraccio – vedo che adesso ti senti meglio . Adesso che ne dici di dirmi quello che hai visto quando hai perso il controllo . Lo voglio sapere , almeno cosi la prossima volta ti aiuto a non perdere il controllo dei tuoi poteri . Pandora prima di dire si senti un piccolo rumore provenire dalla sua pancia – si , ma prima di farlo voglio qualcosa da mangiare e da bere . Sono tre giorni che non bevo , non mangio e sopratutto sono tre giorni che non mi faccio una doccia . Quindi dopo aver fatto tutto questo , iniziamo con il nostro allenamento .

Categorie
Dana Moretti Rebecca Logan

Dana Moretti parla con Rebecca

Rebecca era sulla sedia vicino al letto di Dana e dopo aver sentito la sua storia ed essersi assicurata che lei stava bene tese la mano – io sono Rebecca Logan e sono la tua infermiera . Mi sono presa di te per tre giorni di fila . Ho visto se ti svegliavi . Ho visto se avevi sete o altro e io te l’ ho procurato . Adesso se vuoi ti porto nella mensa dell’ Ospedale . Li ci sono pizzette e altre cose buone da mangiare . Dana si era tolta la flebo e andò li alla mensa senza alcun problema . Rebecca la segui da lontano e la fermo dicendo – fai piano , siamo in un ospedale non si deve correre . Dana si fermo e aspetto Rebecca che arrivo . Una volta andate in mensa Rebecca prese per Dana cinque pizzette e una pizza più grande . Rebecca vedeva che Dana stava morendo di fame . E ci poteva credere non mangiava da tre giorni e quello che aveva mangiato attraverso la flebo non era certo cose buone come la pizza . Con calma si mangio le pizzette e poi inizio a mangiare la pizza era che era grande e buona ed era margherita .  Si fece una fetta e se la mangio con calma . Rebecca vedeva Dana mangiare queste cose come se non ci fossero un domani – come fai a mangiare queste cose . Dana mise un in bocca il pezzo e poi dopo aver masticato – se la provi secondo non ci sarebbe proprio la pizza . Rebecca non la voleva provare ma Dana fece l’ assalto . Cioè aspetto quando Dana teneva la bocca aperta e gli mise in bocca un pezzo di pizza e Rebecca la trovo buonissima – ora che hai trovato buonissima questa pizza che ne dici di stare qui e finirla insieme . Rebecca vide il suo cerca persone squillare – non posso adesso deve vedere come sta un paziente . Ma se vuoi dopo torno e la finiamo insieme . Dana aveva fame – non credo che ci sarà dopo visto che quando sarai tornata l’ avrò finita .

Categorie
Daniel Saintcall Delondry Bates Domenica Russo Icy Jenna Jenna Milton

Jenna Milton mette paura ad Icy durante il suo stesso funerale

Jenna Milton dentro la Spirit Academy era molto famosa visto che prima di diventare cosi pazza aveva fatto un sacco di cose e tutte avevano portato Jenna e la scuola stessa al successo . Se sentivi di cheerlader allora sapevi che la migliore tra loro era Jenna Milton . In poche parole Jenna era una persona molto famosa li dentro e perse tutto il suo successo quando uccise a sangue freddo Alaina . Anche se dopo due giorni Alaina era tornata in vita in mezzo a una partita di tennis , lei era stata uccisa prima e Jenna doveva essere messa dentro per questa cosa visto che accusata di omicidio e se adesso non fosse Delondry Bates era dentro per triplice omicidio e sarebbe finita dentro non 25 anni ma avrebbe avuto lo sguardo della penitenza . Jenna non sarebbe stata uccisa in modo normale ma avrebbe sentito il dolore che avevano provato le sue vittime . Jenna lo sapeva questo e si era finta una poliziotta per andare dentro e visto che era molto brava in recitazione sapeva fingere benissimo ogni emozione e cosi la sua copertura da poliziotta poteva rimanere sempre . Aveva pure pensato ad altre cose prima di andare al funerale di Jenna Milton cioè uccidere le persone che sapevano come era fatta la vera Delondry Bates . La vera Delondry Bates aveva la carnagione scura ed era un po’ più alta di Jenna ma questo nessuno poteva saperlo visto che Delondry non si era presentata a nessuno e poi c’ era la foto di Delondry come l’ avevano visto e non quella del passato . Se qualcuno le chiedeva come da nera era passata a bianca , aveva già pronta una storia che era pure molto credibile – Mi ero scocciata di essere vista in modo diverso dagli altri . Appena entravo in un negozio e vedevano che mancava qualcosa era colpa mia perché io ero nera e cosi mi sono detto divento bianca e cosi nessuno mi può più accusare di niente . Jenna decise di andare al suo funerale e cosi mettere paura ad Icy che era stata convinta da sua madre ad andarci e a portare una rosa rossa sulla sua tomba . Jenna aveva una tuta da poliziotta e fermo Icy prima che poteva andare via – può venire con me un attimo le devo fare un attimo delle domande . Icy andò con Jenna e fino a quando avevano gli occhi di tutti lei non poteva fare niente ad Icy . Jenna fece venire Icy dopo nessuno li potesse vedere e poi si fece riconoscere togliendo i suoi occhiali neri e il berretto da poliziotta . Icy si mise una grande paura a vedere Jenna li davanti a lei e poi la mise contro il muro – Non mi sono dimenticata di quello che mi hai fatto puttanella . Ora non ti faccio niente e per il fatto della scritta sul petto te la scrivo quando ti avrò uccisa con le mie mani . Poi la lascio andare e prima di farla andare via da li – tra tre giorni tu sarai morta e quando ti troveranno vedranno sul petto scritta Bitch e poi avrai una bella croce sulla schiena . Non mi puoi scappare e non puoi dire a nessuno che sono viva visto che questo e il mio funerale e se lo dici ti scambiano per una pazza . Icy vide che Jenna aveva ragione e dopo si mise il berretto e gli occhiali da sole e poi porto Icy da sua madre e si presento a lei – Io sono l’ agente Delondry Bates volevo fare alcune domande a sua figlia per capire cosa e successo in palestra con la morte di Alaina . Delondry se ne torno ad assistere al suo funerale ed era lei l’ unica felice li dentro visto che dentro quella tomba c’era Delondry e non lei . Grazie alla sua morte Jenna Milton era divenuta una volta per tutte Delondry Bates e adesso poteva iniziare la sua forma di vendetta contro Icy che gli aveva tolto tutto di bello nella sua vita . Se prima c’erano dubbi se quella era Delondry dopo il funerale non c’erano dubbi . Avevamo un nemico dentro di noi e nessuno lo poteva dire per certo visto che non avevamo nessuna prova e poi c’ era il cadavere di una donna morta e visto che Delondry Bates era li viva non potevamo dire che era Jenna . Avevamo le mani legate e nessuno poteva fare niente e adesso aveva un mezzo fortissimo per far paura ad Icy . Era un agente di polizia e nessuno avrebbe pensato che una cosi giovane agente di polizia sia un mostro e invece era proprio cosi e per questo Icy aveva paura . 

Categorie
2013 Aqua Cosmetici Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kratos Mondo Pandora Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Rossetto

Dico a Pandora ed Aqua che tra tre giorni andiamo a dar loro un buon equipaggiamento

Avevo detto a Kratos di quello che avremmo fatto tra tre giorni , mi stavo aggirando nella casa dove trovare Pandora e Aqua . Pandora e Aqua erano in camera di Pandora e stavano litigando su un cosmetico , stava decideno per chi lo potesse usare prima , prima lei o prima Pandora . Poi iniziavano a urlare tra loro , io arrivai nella stanza prima che Aqua stava per dare un un pugno a Pandora , io fermai il pugno di Aqua e dissi a loro – calmatevi e ditemi qual’ e il problema . Aqua e Pandora mi spiegarono tutto , un pò mi misi a ridere e poi dissi a loro – stavate litigando solo per questo , non mi pare un buon motivo per litigare , avanti strigentevi la mano e smettetela di litigare siete amiche giusto . Dopo un pò di sguardi turvi tra di loro si abbracciarono e tornarono amiche come al solito , dopo io dissi a loro – tra tre giorni noi andiamo in vari posti per darvi un buon equipaggiamento . Erano felici di questa notizia , ma poi io dissi a loro – se cercati di non ammazzarvi a vicenda vi porto , se nò vi lascio qui e non vi darò niente perchè siete state cattive . Pandora e Aqua capirono da sole che se litigavano non le avrei portate da nessuna parte , non avrebbero visto nessun nuovo luogo e non sarebbero potute andare da nessuna parte e sopratutto conoscere nuova gente . Alla fine disserò insieme – va bene cercheremo di non ammazzarvi a vicenda , dopo loro con calma si misero sul letto di Pandora con uno specchio in mano e decisero di fare cosi . Prima Pandora lo metteva ad Aqua e poi Aqua lo metteva a Pandora , si stava comportando bene come se fossero sorelle , certo non lo erano però in quel momento si stavano comportando come tali . Io stavo guardando Aqua e Pandora con il cosmetico sulle labbre , che erano diventate più rosse , perchè il cosmetico era un rossetto rosso . Mi volevano li perchè volevano sapere il mio parere e io dissi a loro – è bello come rossetto , in qualche particolare uscita con le vostre amiche o in quale altra occasione può essere utile . Poi andai in giro per la casa e cercai qualcosa da fare oppure insieme a Kratos , Pandora e Aqua andavo in giro per il mondo a fare qualcosa .