Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Sony Xbox 360

Sony indaga sui problemi della versione digitale di GTA V

Sony ha riconosciuto l’esistenza di problemi con l’installazione di GTA V in versione digitale.

Lo ha fatto intervenendo su Twitter dopo un thread di ben 253 pagine (numero che sembra destinato a crescere), spiegando che “stiamo indagando su questi problemi”.

Ma “nel frattempo assicuratevi di avere installato l’ultimo firmware e che il vostro pre-order, se avete prenotato una copia del gioco, sia andato a buon fine”.

Una prima soluzione sarebbe “cancellare il file non funzionante, scaricarlo e riprovare”.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

NCIS 11, Gary Glasberg: “Non piangiamo sul passato, siamo ansiosi di portarvi nel futuro”

Il produttore esecutivo di NCIS Gary Glasberg ha diffuso tramite il sito web di CBS una lettera aperta ai fan per fare il riassunto di questa pazza estate; dopo il salto, una sintesi dell lettera del creatore del longevo procedurale CBS.

Pensavo di fare picnic e barbecue, non programmare la partenza di Ziva David, faccenda che negli ultimi due mesi abbiamo trattato con cura e delicatezza: ora ‘riemergo’ per dirvi i nostri pensieri, come ci sentiamo, e assicurarvi che stiamo facendo un lavoro magnifico che ci dà sicurezza per andare avanti.

Grazie per tutte le vostre lettere e le email, so che la decisione di Cote de Pablo è stata choccante per tutti, ma vorrei ricordarvi che oltre ad essere una grande famiglia siamo anche uno show e ci sono cambiamenti, per quanto riguardano attori e sceneggiatori.

Non piangiamo sul passato, siamo ansiosi di guidarvi nel futuro di NCIS, ansiosi di mostrarvi che l’undicesima stagione sarà una montagna russa di nuove storie: 244 episodi fa, molti di voi si sono sintonizzati per guardare il primo NCIS, “Yankee White”: vi siamo grati per il vostro attaccamento, siete voi il motivo per cui tutti lavoriamo così duramente.

Per quanto riguarda l’addio di Well, Ziva David, come ho ripetuto centinaia di volte, rispettiamo la sua decisione e le auguriamo il meglio, la storyline che vedrete vi strazierà il cuore ma ne siamo fieri, non potrei essere più contento di come la famiglia NCIS si è elevata ed ha fatto un lavoro magnifico.

E’ ok essere tristi, ma non dimenticatevi che sappiamo fare il nostro mestiere e ci piace farvi ridere e ricordarvi di cosa è capace la più grande squadra di agenti federali: torneremo a Baltimora con Tonyu, vi mostreremo il suo passato e la sua visione del futuro.

Incontrerete nuovi agenti, personaggi differenti e divertenti, Gibbs ritroverà suo padre in una storia di coraggio e valore, Vance supererà la tragedia con forza ed empatia, Abby chiamerà un buon amico per risolvere un intrigante mistero, la relazione tra Ducky e Jimmy supererà alcuni limiti quando dovranno affrontare decisioni complicati, i fan di Twitter rideranno guardando McGee spiegare a Gibbs cosa sia un “hashtag”.

Siamo fieri di quello che abbiamo fatto e delle cose che stiamo programmando, non vediamo l’ora di condividerle con voi, quindi allacciatevi le cinture e preparatevi per il viaggio.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men – Giorni di un futuro passato: terminate le riprese e prima immagine ufficiale del sequel di Bryan Singer

Il regista Bryan Singer ha annunciato via Twitter che le riprese principali in quel di Montreal (Canada) del suo X-Men – Giorni di un futuro passato sono concluse, quindi ora sarà il turno della corposa fase di post-produzione. Il regista ha postato una foto finale dal set con lo sceneggiatore e produttore Simon Kinberg, l’attore Hugh Jackman e il produttore Hutch Parker.

Insieme alla notizia di fine riprese è arrivata anche la prima immagine ufficiale del film che ritrae Wolverine (Hugh Jackman), Bestia nella sua forma umana (Nicholas Hoult) e il Professor X (James McAvoy), tutti in abiti anni ‘70.

Vi ricordiamo il favoloso cast di questo sequel che vede il ritorno di Bryan Singer alla regia del franchise dopo X-Men 2 del 2003 e che include anche Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Ian McKellan, Patrick Stewart, Peter Dinklage, Shawn Ashmore, Anna Paquin, Ellen Page, Omar Sy e Halle Berry.

Se volete approfondire è disponibile anche il resoconto del panel tenutosi al Comic-Con 2013.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Batman Arkham Origins non uscirà per Ps4 e Xbox One

Chi sperava in una versione next gen di Batman: Arkham Origins rimarrà purtroppo deluso. Ben Mattes, senior developer del gioco, ha infatti confermato su Twitter che non ci sarà una versione di Arkham Origins per PlayStation 4 o Xbox One, e che le piattaforme su cui il titolo uscirà saranno quelle già annunciate, dunque PS3, Xbox 360, PC e Wii U. A questo punto è chiaro che siano gli sviluppatori di Rocksteady quelli che lavorano a un’eventuale Batman next gen, ma probabilmente è ancora presto per parlarne.

 

Categorie
2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Giorni di un futuro passato – Ecco il progetto di una sentinella!

Giusto un paio di settimane fa vi avevamo parlato del sito virale delle Trask Industries in cui erano riportate molte foto, video e informazioni sul programma di “protezione dai mutanti” attuato da questi esseri robotici creati dallo scienziato Bolivar Trask (Peter Dinklage) e noti sotto il nome di Sentinelle. Di questi potenti e giganteschi robot vi avevamo mostrato anche un’immagine; oggi vi proponiamo invece un disegno di progetto.

Il film in questione è, ça va sans dire, X-Men: Days of Future Past (X-Men: Giorni di un futuro passato): il nuovo capitolo della saga sui mutanti diretto da Bryan Singer. Dall’account Twitter ufficiale del film è stato pubblicato questo disegno che svela i dettagli della progettazione delle sentinelle:

Per X-Men: Days of Future Past il regista Bryan Singer ha messo insieme una grande squadra attoriale interessante raccogliendo molti degli interpreti del primo episodio (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen PagePeter DinklageOmar Sy e Evan Peters nei panni di Quicksilver.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps Vita Ps3 Ps4 Sony

LittleBigPlanet 3 sarà annunciato oggi?

Un misterioso tweet proveniente dal canale ufficiale di LittleBigPlanet promette un “eccitante annuncio” per la giornata di oggi.

“Quest’oggi non ci sarà il consueto aggiornamento settimanale di LBP, ma tenete d’occhio il PlayStation blog domani perchè abbiamo un annuncio eccitante da fare”, così recita il messaggio.

Di cosa si tratterà, di un nuovo capitolo per PlayStation 3, Vita o magari qualcosa inerente alla nuova console Sony? Non ci resta che aspettare qualche ora per saperlo.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I Mercenari 3: dentro Harrison Ford, fuori Bruce Willis perché “avido e pigro” secondo Stallone

Tira una certa arietta in zona I Mercenari… e se la vita vera fosse come i film della saga, ne vedremo delle belle. No, non pensate che Hulk Hogan abbia fatto irruzione sul set per avere una parteBruce Willis, Church nei precedenti due capitoli, è ufficialmente fuori da I Mercenari 3, in uscita appena tra un anno e in piena fase di casting (qui gli ultimi rumor).

E per un attore che esce, ne entra un altro: Harrison Ford entra a far parte della squadra, proprio nel giorno in cui è tornato a parlare anche di Indiana Jones 5. Lo ha annunciato Sylvester Stallone via Twitter, in un modo così entusiastico da sembrare sospetto:

Fuori Willis… dentro Harrison Ford!!! Grande Notizia !!! Ho aspettato anni per questo

Neanche qualche secondo dopo, Stallone ha scritto un altro tweet, senza specificare se era rivolto in particolare a qualcuno. Ma sinceramente i dubbi sono proprio pochi…:

Avido e Pigro.. una formula certa per il fallimento di una carriera

Ma che può essere successo tra Willis e Stallone per far arrabbiare così tanto il secondo? Non si parla solo di un allontanamento dal film, ma di un attacco pubblico. E ovviamente la rete si è già divisa, tra chi vorrebbe qualche spiegazione in più e chi invece nota la poca delicatezza di Stallone.

Prima o poi scopriremo come sono andate le cose. Nel frattempo vi ricordiamo che I Mercenari 3 è diretto da Patrick Hughes, regista dell’ottimo Red Hill, e vede come villain principale Mel Gibson. La pellicola uscirà in Italia il 28 agosto 2014.

 

 

Categorie
2013 Calcio EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

FIFA 14, copertina italiana con Leo Messi e Stephan El Shaarawy

Sarà il calciatore del Milan, Stephan El Shaarawy, ad affiancare Leo Messi nella copertina della versione italiana di FIFA 14. Lo ha annunciato lo stesso attaccante via Twitter, pubblicando anche una foto dove è possibile intravedere la nuova copertina, in attesa di riceverla da Electronic Arts in alta definizione.

El Shaarawy entra così nel club che vede altre star del calcio affiancare Messi nelle varie edizioni localizzate di FIFA 14, che vedranno Gareth Bale nella versione britannica della simulazione calcistica e Arturo Vidal in quella nordamericana.

Eccovi il suo messaggio : Sulla copertina di FiFA 14 insieme a Leo Messi…bellissimo!

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Chronicle 2: fatto fuori Max Landis, sceneggiatore del primo capitolo

E’ passato un anno e mezzo dal boom di Chronicle, film costato 12 milioni di dollari e riuscito ad incassarne 126,636,097 in tutto il mondo. Sconvolta dal successo, all’epoca la Fox annunciò immediatamente l’arrivo di un sequel, se non fosse che nell’ultimo anno, di notizie, non ce ne sono più state. Fino ad oggi.

Max Landis, autore del soggetto e sceneggiatore del primo capitolo, è stato infatti fatto fuori dalla major, rimasta insoddisfatta del suo lavoro sul capitolo 2. Ad annunciarlo candidamente, e senza nessun tono polemico, lo stesso Landis, via Twitter. La Fox si è così affidata ad altri sceneggiatori per mettere mano allo script di Max, in modo da poter dare il via alla produzione del film.

“Sono fuori da Chronicle 2 da mesi. La Fox aveva un’idea diversa sulla direzione da prendere, Josh non è mai stato attaccato. In definitiva sono molto grato alla Fox per aver fatto un film così vicino al mio copione originale com’è stato Chronicle. E’ sicuramente triste che a partire da questo momento non sarò coinvolto nel sequel, e non so cosa tratterà, ma alla fine non mi posso lamentare. Hanno ingaggiato nuovi sceneggiatori. Sono sicuro che annunceranno il tutto a breve”.

Questi alcuni tweet di Max Landis, per un sequel che dovrà per forza di cose andare ad incrociare i tempi produttivi con Josh Trank, regista del primo capitolo al momento in pre-produzione con il reboot dei Fantastici 4. Landis, va detto, non rimarrà certamente disoccupato, visto che al momento è al lavoro su un progetto legato a Frankenstein, con Daniel Radcliffe protagonista. Non contento, tra pochi giorni farà il suo esordio registico con Me Him Her, da lui sceneggiato.