Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Hungover Games – trailer e poster del film parodia di Una notte da Leoni e Hunger Games

Disponibili un trailer e una locandina ufficiale per The Hungover Games, la commedia che miscela Hunger games con Una notte da leoni per una parodia a prima vista strepitosa per impatto visivo, perfomance comiche e demenzialità.

L’anno venturo quindi non uscirà solo Starving Games dai registi di “Treciento”, ma il franchiseHunger Games, che ha recentemente debuttato nei cinema italiani con il secondo capitolo La ragazza di fuoco, avrà una seconda parodia che vedrà la cricca di sfortunati festaioli della trilogia Una notte da leoni reclutati per una speciale edizione dei giochi di Panem battezzataHungover Games.

A questa folle e demenziale edizione alternativa partecipano “tributi” sorteggiati da diversi film: c’è Thor da Asgard, Tonto da The Lone Ranger, lo sboccato orsacchiotto Ted qui in versione serial killer, il diafano Willy Wonka dall’omonima Fabbrica di cioccolato, la telepate incendiariaCarrie in cerca dei superstiti al rogo del ballo di fine anno e naturalmente Katniss Everdeen e il suo inseparabile arco, il celebre tributo del dodicesimo distretto neanche a dirlo è la favorita della competizione.

Dopo aver celebrato l’imminente matrimonio di Doug in un hotel a Laughlin, in Nevada, la cricca di festaioli Bradley, Ed e Zach si sveglia in una strana stanza in un mondo sconosciuto…e senza il loro amico Doug. Dopo l’incontro con la superba e volubile Effing e il burbero alcolista Justmitch, il nostro trio mette insieme i pezzi e si rende conto di essere a bordo di un treno diretto agli Hungover Games. Invece dei dodici distretti di Hunger Games, i nostri ragazzi devono scontrarsi con tributi appartenenti a Distretti ispirati alla cultura pop, tra cui il distretto supereroi, Il distretto della Terra di Mezzo, il Distretto dei pupazzi e il distretto di Johnny Depp.

The Hungover Games è diretto da Josh Stolberg e interpretato da Ross Nathan, Ben Begley, Russ Harper, Rita Volk, Tara Reid, Robert Wagner, Kyle Richards e Jamie Kennedy.

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Una Notte da Leoni 3 sbanca il botteghino italiano: incassati più di 6 milioni

Tutto ha avuto inizio a fine aprile. 8.576.941 euro in 5 giorni incassati da Iron Man 3; poi sono arrivati i 2.891.015 euro raccolti da Il Grande Gastby in 4 giorni; i 7.333.328 euro incassati in 5 giorni da Fast and Furious 6; ed ora l’ennesimo boom, firmato Una Notte da Leoni 3, semplicemente pazzesco al botteghino tricolore. La mancata primavera di quest’anno, con temperature rigide ed estenuanti acquazzoni, sembrerebbe aver davvero dato ossigeno al nostro box office, in questi ultimi 40 giorni davvero ricchissimo.

A dispetto degli Usa, dove ha balbettato, il film Warner ha infatti incassato 6.117.926 euro in 5 giorni, staccando ben 868.350 ticket. Una notte da Leoni 2, uscito esattamente due anni fa, incassò 3.192.056,06 euro in 5 giorni di programmazione (2.196.056 nel weekend), con 474.384 spettatori paganti. Il primo capitolo, uscito nel 2009, incassò complessivamente 3.780.345 euro. Il sequel arrivò ai 9.349.000 euro. Questo terzo episodio ha semplicemente raddoppiato l’esordio del secondo, abbattendo qualsiasi rosea previsione della vigilia. Sconfitto, ma tutt’altro che ‘distrutto’, Fast & Furious 6.

L’action Universal è infatti arrivato agli 11.069.421 euro raccolti in poco più di 10 giorni, con 1.658.172 biglietti smerciati. Stracciato il totale di Fast Five, arrivato ai 10.898.000 euro esattamente due anni fa. La pellicola di Justin Lin potrebbe seriamente avvicinarsi al traguardo dei 15 milioni. Incassi ancora al top per La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, che vola oltre il tetto dei 4 milioni casalinghi, tanto da ambire ai poco più di 6 raccolti da This Must Be The Place nel 2011. Più che doppiati, tra le altre cose, i 2 milioni di euro complessivamente incassati da Reality di Garrone.

Altri numeri importanti per Il Grande Gatsby. Sono infatti diventati 6.518.216 gli euro incassati dal titolo Warner, con 1.043.893 spettatori paganti, mentre Iron Man 3 arriva ai 15.985.913 euro e Solo Dio Perdona non entusiasma al debutto. Solo 289.593 euro per il film di Nicolas Winding Refn, ovvero meno di quanto riuscì a fare Drive, partito due anni fa con 525.000 euro in cassa. Risultato soddisfacente quello ottenuto da Gli Aristogatti, tornato in sala per pochi giorni e visto da 53.676 italiani, con 248.699 euro d’incasso, così come si è ben comportatoPopulaire – Tutti Pazzi per Rose, arrivato ai 175.879 euro, con 28.204 ticket staccati. Akira, uscito in settimana per solo 24 ore, aveva invece fatto furore, raccogliendo la bellezza di 195.575 euro. Per chiudere, si avvicina lentamente ai 2 milioni di euro Epic – Il mondo segreto, cartoon snobbato o quasi dal pubblico tricolore.

Giovedì ricchissimo quello in arrivo, grazie alle uscite di Voices – Pitch PerfectHoly Motors,Quando meno te lo aspettiThe Bay e soprattutto After Earth – Dopo la fine del mondo, uscito malconcio dal box office Usa. Per il 42enne M. Night Shyamalan un ritorno molto atteso, 3 anni dopo i 2.189.00 euro incassati all’esordio da L’ultimo dominatore dell’aria, e 5 anni dopo il 1.103.000 euro raccolto al debutto da E venne il Giorno. Will e Jaden Smith riusciranno a fare di meglio?

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Stu è particolarmente serio in questo nuovo poster di Una Notte da Leoni 3

Non fatevi ingannare dalla faccia seria di Stu. Se siete fan di Una Notte da Leoni sapete bene che, nonostante l’aria da Nerd, il personaggio interpretato da Ed Helms è stato capace di atti di estrema follia. Chissà quindi cosa combinerà in Una Notte dal Leoni 3, il terzo capitolo della saga ideata e diretta da Todd Phillips.

Una Notte dal Leoni 3 riunisce ancora una volta i leoni Phil, Stu, Alan e Doug, coinvolti in un’avventura che si distanzierà dal plot dei precedenti capitoli. Ritornano anche Ken JeongHeather GrahamJeffrey Tambor e, nel ruolo delle mogli dei protagonisti, Gillian Vigman, Sasha Barrese eJamie Chung. Con loro anche John Goodman, recentemente visto in Argo e Flight, che a quanto pare interpreterà il ruolo di un killer.

Todd Phillips si è occupato della regia, basandosi su di una sceneggiatura da lui scritta in collaborazione con Craig Mazin, che ha anche collaborato alla sceneggiatura di Una Notte dal Leoni 2. L’uscita del film è prevista per il 24 maggio 2013 in America, mentre in Italia arriverà il 30 maggio.