Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Tutte le mappe di Uncharted 3 sono gratuite

Naughty Dog ha annunciato che tutte le mappe di Uncharted 3 saranno gratuite per festeggiare il secondo anniversario del gioco.

Sarà disponibile anche una nuova mappa, Dry Docks, che fu tagliata dalla versione originale.

Il tutto è accompagnato da un nuovo aggiornamento del gioco che porta un gran numero di correzioni che potrete trovare elencate a questo indirizzo.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo The Last of Us

Un Easter Egg di The Last of Us vede Justin Bieber come attore nel film di Uncharted

Gli Easter Egg introdotti dagli sviluppatori nei propri titoli sono da semrpe fonte di grosse sorprese inaspettate e questa volta anche i ragazzi di Naughty Dog hanno pensato di fare un regalino ai propri fan con un scioccante rivelazione all’interno di The Last of Us, ultimo capolavoro della casa californiana che abbiamo avuto l’onore di recensire proprio nelle ultime ore.

Un utente di Reddit avrebbe infatti scovato tra i numerosi dettagli degli scenari di gioco un quotidiano con una interessante, quanto sconvolgente, notizia che vedrebbe Justin Bieber nei panni di Nathan Drake come attore protagonista per il film ufficiale di Uncharted. Sperando che si tratti solamente di un puro scherzo (altrimenti molto meglio l’apocalisse proposta nel gioco) vi chiediamo di avvisarci nei commenti se trovate qualche altro Easter Egg.

Ricordiamo infatti che in Uncharted 3 gli sviluppatori avevano inserito nello scenario del primo livello di gioco un ulteriore quotidiano che rivelava lo sviluppo su The Lat of Us con una notizia relativa al fungo Cordycep. Causa principale dell’infezione mondiale proposta nel titolo uscito in questi giorni nei negozi.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo PLaystation 4 Ps2 Ps3 Ps4 Videogiochi

Naughty Dog manterrà il suo attuale engine per i giochi playstation 4

Il game director Bruce Straley, responsabile di The Last of Us, ha affermato a Digital Spy che il team ha intenzione di mantenere il suo attuale engine, su cui sono stati sviluppati Uncharted 3 e il survival horror in uscita, anche su PlayStation 4.

“Abbiamo imparato un’importante lezione passando da PS2 a PS3, c’era tanto hype su quello che la next gen avrebbe dovuto portare”, ha detto uno Straley decisamente coi piedi per terra, “sarebbe dovuto essere tutto come nei film, con la qualità grafica di una scena pre-renderizzata. Poi si è scoperto che non era proprio così. Certo, siamo riusciti ad arrivarci più vicino, ma ci sono voluti quattro giochi, per noi Naughty Dog, per arrivare ad un livello simile a quello che si prospettava”.

Nonostante avessero un buon engine ottimizzato per Jak & Daxter, all’inizio di PS3 deciso di partire da zero con Uncharted, e questo causò un certo caos, visto che avrebbero potuto semplicemente mantenere il vecchio engine, rafforzarne alcune parti e crearne altre nuove. Una cosa del genere è invece prevista per i primi giochi PlayStation 4: “muovendoci verso la next gen, vogliamo mantenere il nostro engine, effettuare una conversione e decidere cosa cambiare”. Avendo già un buon sistema di intelligenza artificiale e di rendering, si tratta già di alcuni importanti punti di partenza: “abbiamo tutte queste cose che funzionano già piuttosto bene, solo quando ci troveremo a sbattere contro un muro dovremo decidere cosa cambiare, cosa evolvere e adattare”. Tuttavia, è una decisione da prendere soltanto quando effettivamente si dimostrerà necessario, quando il gioco in sviluppo si troverà ad avere delle difficoltà nel realizzarsi come voluto dagli sviluppatori.