Un Capodanno con Sorpresa

Il Capodanno una festa molto bella e noi tutti abbiamo dovuto aspettare un bel po’ di tempo e abbiamo festeggiato tutti insieme , anche se non eravamo una vera famiglia in quel momento lo eravamo e abbiamo festeggiato con molta gioia ma anche con tanta sorpresa e stupore . Vi domanderete perché siamo stati sorpresi , perché quella sera abbiamo avuto una bellissima sorpresa e posso dire che è stata bellissima e posso dire che non è piaciuta solo a me ma anche ad Alyssa Saintcall , Damon Saintcall e anche gli altri . Quella sera prima di mezzanotte li nella sala delle feste due persone , una donna non molto anziana visto che aveva l’ aspetto di donna di 27 anni e cosi era il suo aspetto ed era vestita con un maglione nero con scritto Buon 2014 , i suoi capelli erano lunghi e belli . Il nome di questa donna era Ester Saintcall ed era mia nonna e vicino a lei c’ era un uomo di 28 anni , capelli neri corti e pure lui aveva un maglione nero con scritto Buon 2014 . Il nome di questa persona era Alaster Saintcall e lui era mio nonno e lui mi guardo e disse – Buon Capodanno Nipote . Inizialmente non li avevo per niente riconosciuti ma mia sorella Alyssa e mio fratello Damon li avevano riconosciuti e come dargli torto , loro hanno passato più tempo con loro e invece io no e non li conoscevo nemmeno un po’ . Mia madre Helena durante una delle nostre chiacchierate mi ha parlato di loro e di quello che avevano fatto in passato e come prima dei miei genitori pure loro sono stati Ero degli Eroi ma dell’ Universing . Avevano salvato l’ Universing da moltissimi pericolo ed erano davvero molto pericolosi . Kratos quando li vide , si giro verso di me e mi chiese – chi sono quelli ? . Io con calma e con molta diplomazia dissi non solo a Kratos , ma anche gli altri ospiti – questi sono i miei nonni . Pandora allora andò li e si presento a loro e poi si diresse verso di me e aveva quello sguardo tipo per dire “ se hai dei segreti dilli adesso “ . Io guardai Pandora e lei mi stava guardando negli occhi e capi che ero sorpreso e poi le dissi con calma – davvero non lo sapevo , pensavo che dopo la morte del mio pianeta e di tutta la mia specie , ho pensato che pure i miei nonni erano morti . Pandora mi guardo e disse – la vita è molto strana e piene di sorprese e questo me l’ hai fatto scoprire tu e grazie a te ho una famiglia . Poi dissi a lei – non c’ e di che , scusami ma adesso devo andare a parlare con i miei nonni e voglio capire come hanno fatto a sopravvivere . Andai con calma dai miei nonni e poi dissi a loro – vi vorrei chiedere una cosa ? , Alaster mi disse – lo so nipote cosa vuoi sapere . Vuoi sapere come siamo scappati dal pianeta . Alaster e Ester dissero a tutti quanti – vi vogliamo raccontare come siamo usciti da quell’ inferno e poi come vi abbiamo trovati .

Decidemmo di ascoltare tutti la loro storia e anche io sopratutto per primo volevo sapere come avevano fatto e non vedevo l’ ora di capire . Mio nonno Alaster incomincio la storia – Quando nel 25 Ottobre del 1991 era scoppiata la guerra noi eravamo li e insieme ai vostri genitori stavamo trovando un modo per salvare voi tre e anche l’ intero pianeta . Ma era davvero molto brutta come decisione e alcuni erano impazziti e vi posso dire che tale decisione era stato davvero molto difficile e molto pazza . Mia sorella fermo la storia e disse – quale era la scelta cosi pazza , io dissi a mia sorella – i Dominatori di Poteri che avevano perso il controllo li per distruggere i Distruttori e tutte le razze aliene , volevano distruggere l’ intero universo . Appena dissi quelle parole tutti mi guardando in un modo strano tipo per dire “ la vostra razza è pazza o altro “ . Quando ho scoperto pure io questo piano brutto e davvero pazzo me lo stavo domandando pure io e non potevo dare retta agli altri se avevano paura , ma tutti non ebbero paura . Mio nonno Alaster continuo a dire – Prendemmo la decisione di portavi sulla Terra grazie all’ aiuto di Sarah la Fenice Rossa e fare in modo che voi potevate sopravvivere . Noi provammo di tutto per fermare il piano dei Dominatori di Poteri che avevano perso il senno per colpa della troppa duratura della Rabbia Nera . Molti dei nostri amici avevano perso il segno e tutti erano d’accordo nel distruggere tutto e non lasciare niente per le generazioni future apparte polvere e rocce . I Distruttori erano li per prendere uno dei nostri più potenti poteri e solo i migliori hanno quel potere e se i Distruttori avevano quel potere la lori furia si sarebbe riversata dappertutto ma qualcuno impedì a loro di fare questa non sappiamo in che modo . Noi siamo usciti da quell’inferno per osservare voi e per capire se vi serviva aiuto in qualche modo e per questo motivo noi ce ne siamo andati da li per ordire di Alukard e Helena Saintcall e ci dissero – Voi ve ne dovete andare da questo inferno di lotta e sangue , tra poco qui non rimarrà niente e voi potreste morire . Ci dovete un favore , protegge Alyssa , Damon e Daniel , loro tre sono unici Dominatori di Poteri rimasti e quindi aiutateli in qualunque situazione pericolosa e non pericolosa si mettono . Era una promessa e un giuramento che loro dovevano mantenere sopratutto perché noi siamo i loro nipoti e anche se non li conosco tanto come mia sorella Alyssa e mio fratello Damon ma con il tempo lo farò e oggi ho avuto un festa molto particolare e piena di sorprese . 

Annunci

Angelica Wood parte 2

Angelica Wood dovette iniziare a scappare e a cercare un riparo ma questa cosa le sarebbe stata abbastanza difficile perché Il Governatore dell’ Universing aveva detto a tutto che la piccola Angelica era un muta-forme e aveva ucciso un sacco di persone . Trovare un rifugio o qualcosa da mangiare o bere sarebbe stato impossibile per lei visto che adesso il Governatore Robby aveva fatto una conferenza stampa . Ci era andato ben vestito elegante , una cravatta abbinata al vestito scuso e parlo al microfono – chiunque veda Angelica Wood lo devo dire a The District e nessuno gli deve dare un rifugio o niente . Lei è una pericolosa fuggitiva chissà trovato ad aiutare questo mostro che ha brutalmente ucciso alcuni ragazzini , non gli verrà tolto solo il lavoro ma fare in modo che lui abbia una macchia sulla sua reputazione e cosi non potrà lavorare mai più per nessuno . Alexander e Tamara erano davvero molto preoccupati per Angelica e adesso per colpa di questa conferenza stampa tutti saranno contro di lei e nessuno le darà niente da mangiare e da bere . Angelica stava iniziando a girare in cerca di qualcosa da mangiare e verso la fine delle settima strada trovo il negozio dove lei prendeva le mele buone per le sua famiglia . Angelica aveva qualche soldo e il proprietario non ci credeva a questa cosa che dicevano che lei aveva fatto , non ci poteva credere in nessuno modo . Angelica prese la male con la delicata mano sinistra e poi chiuse gli occhi perché pensava “ adesso Angelo mi darà uno schiaffo sulla mano e io non mangio niente “ . Angelo vide Angelica prendere con la sua mano sinistra la mela e poi venne verso di lei e la porto all’ interno e le dissi in maniera dolce e gentile – stai bene Angelica ? . Angelica aveva una faccia stupefatta e anche un po’ incredula e disse – Angelo perché mi aiuti , hai sentito quello che ha detto il Governatore , se mi aiuti muori e non potrai più lavorare da nessuna parte . Angelica se ne stava andando e lui la prese per la mano e disse – preferisco aiutarti e morire aiutando una amica che farti morire su una strada senza mangiare o bere niente per giorni . Visto che il Governatore ti ha messo contro l’ intera città per te sarà difficile trovare le tre cose che ti servono a sopravvivere qui in questa città . Per favore fatti aiutare in nome della nostra amicizia . Angelica sentendo le parole di Angelo si mise a piangere , Angelo le tolse le lacrime dal suo dolce viso ed era sporco e pieno di lividi e anche il suo corpo era pieno di lividi . Angelo vide che i lividi che erano sul corpo di Angelica non erano molto brutti . Angelica alla fine si senti stremata e senza forze e il suo corpo provato da cercare un rifugio per la notte e qualcosa da mangiare e da bere e cosi rimanere in vita ancora per molto tempo . Angelo la prese e la mise sul suo letto e poi arrivo un’ altra persona che conosceva Angelica , cioè Francesca che era amica intima di Angelo e lei faceva due lavori uno fioraia e l’ altro dottoressa . Francesca vide Angelica sul letto di Angelo e poi vide che il corpo di Angelica era pieno di lividi e poi capi che era molto disidratata ed era molto affamata . Francesca disse ad Angelo di portare bende e tutto l’ occorrente per salvare Angelica , Francesca aveva tolto l’ unica che teneva al caldo il corpo di Angelica e poi prese una pezza di stoffa la bagno con l’ acqua che aveva portato Angelo e inizio a tamponare le ferite sulla schiena di Angelica e poi sul petto . I punti in cui lei fece qualcosa furono i suoi avambracci visto che aveva segni di legatura su polsi e sulle caviglie . Angelica si sveglio e riconobbe Federica e disse – che ci fai tu qui ? , te ne devi andare se mi aiuti muori  . Federica invece rimase e disse – tesoro io ti curo e non me ne frega niente delle conseguenze , morirò ma almeno l’ ho fatto perché ho aiutato una mia amica . Poi Angelica svenne visto che era molto disidratata e Federica lo poteva vedere dalle labbra che erano secche . Federica alzo la testa di Angelica e mentre Angelo le teneva la bocca aperta Federica le dava dell’ acqua e dopo pochi minuti le sue labbra era ritornate come quella dio Federica e di Angelo e si poteva vedere , dopo 12 ore di sonno Angelica era sveglia e sotto la sorveglianza costante di Federica lei mangio sano e torno in forze e poi disse ad Federica ed Angelo – grazie a tutti e due , ma adesso me ne devo andare . Federica guardo in faccia Angelica e poi le diede uno schiaffo e disse – tu non te ne vai , se lo fai muori . Angelica arrabbiata disse a loro due – non capite che se il Governatore ha messo la città contro di me , puoi metterla contro di voi e sopratutto potete morire . Federica la guardo e disse – ce ne rendiamo conto ,ma preferiamo sacrificare la nostra vita alla tua . Tu hai ancora tutta la vita davanti e noi invece abbiamo solo questo . Angelo e Federica erano stati categorici sul fatto che Angelica doveva rimanere li e non se ne doveva andare . Angelica aveva trovato un rifugio e aveva ancora degli amici nella città e questo le dava una speranza di sopravvivenza . 

La Sconfitta dei Collezionisti parte 1

Dopo che Kratos si era fatto dire al ragazzino tutto quello che c’ era da sapere sui Collezionisti , Kratos aveva deciso di aiutare Pandora a sconfiggerli , loro avevano ucciso le sue amiche e sopratutto andavano ovunque a fare i loro comodi . I Collezionisti volevano tutto quello che era stato di persone famose o pezzi unici che nessuno aveva , volevano le cose migliori e solo le più pregiate . I Collezionisti avevano molte basi ma la più importante era nell’ Universing e la tenevano nascosto molto bene nessuno dei loro nemici doveva scoprire dove erano . I Collezionisti come base molto importante oltre alla loro base principale avevano un castello molto antico e pieno di protezione di ogni genere . I Collezionisti erano dei duri e non si facevano mettere i piedi in testa da nessuno e loro non obbedivano agli ordini per lo più erano loro che davano ordini e se qualcuno non li rispettava o gli dava degli ordini i Collezionisti non davano degli emissari a fare il loro lavoro ma loro stessi andavano . Secondo le loro mosse se non si muoveva il re , i suoi sudditi non gli obbedisco e cosi loro davano loro stessi una lezione di vita a chi diceva di fare qualcosa . Prendiamo Luca lui era un ragazzo felice ma per lavorare e mantenere la sua famiglia lui inizio a lavorare per I Collezionisti e il padre che non voleva che lui lavorasse per loro , loro agirono sterminando la famiglia di Luca . Kratos grazie a Luce riusci a scoprire dove erano i Collezionisti cioè in un grande castello , alla fine tutti ci incontrammo e iniziammo a fare tutto quello che ci serviva per sapere tutto sul castello e come distruggere le sue difese e cosi noi potevamo entrare li e sconfiggerli una volta per tutte . Luca non vedeva l’ ora di vederli sconfitti e disse a Kratos – ti voglio aiutare e Pandora disse – pure io ti aiuto . Tutti volevamo fare tale azione e cosi mettere fine al loro regno del terrore e cosi nessuno sarebbe stato più nelle loro mano . Eravamo nel T.A.R.D.I.S e andammo nella zona per fare un piano ben fatto , ma prima di procedere mi servivano informazioni . Io dissi a Kratos e Pandora – voi due vi dovete avvicinare al castello e non fatevi vedere e tu Pandora fai qualche foto di tutte le armi che hanno e cosi noi possiamo sapere quali armi hanno e come le possiamo distruggere .Poi passai a Luca – so che hai lavorato li dentro per molto tempo , tu mi dirai se nel palazzo ci sono trappole e dove stanno . Poi passai a mia sorella Alyssa e a mio fratello Damon per colpa degli Osservatori avevano saputo che pazzia volevo fare e disse – ti vogliamo aiutare . Dovetti accettare il loro aiuto e dissi – va bene potete venire e quando Pandora mi chiese – cosa ci fanno qui Alyssa e tuo fratello Damon ? . Alyssa prese la parola e disse – so quello che vuoi fare contro i Collezionisti e visto che sono forti abbiamo deciso di aiutarti a fare giustizia per le tue amiche . Mia sorella Alyssa e mio fratello Damon avevano come compito quello di disinnescare tutte le trappole che ci sono nel castello e poi sconfiggere più guardie possibili e darci il tempo di sconfiggere i Collezionisti senza che nessuno ci possa tenere occupato e cosi dare a loro il tempo necessario per creare un piano adeguato oppure utilizzare una delle numerose armi potenti che hanno li dentro . Kratos e Pandora andarono insieme vicino al castello e mentre Kratos copriva Pandora , Pandora inizio a scattare le foto e vide che i nemici avevano armi molto potenti ma con il mio aiuto e quello di Aqua le potevamo distruggere . Io e Aqua avevamo un compito molto importante cioè distruggere le armi dei nostri nemici e fare in modo che noi potessimo andare li e procedere velocemente verso lo scopo ultimo perché eravamo li cioè Sconfiggere i Collezionisti . Luca mi stava indicando sulla mappa le varie trappole ed erano davvero molto potenti tra le quali bombe con incantesimi magici e alcune facevano svenire o peggio potevano uccidere lanciando delle palle di fuoco e altre invece scattavano a vicenda e quindi tu dovevi scansare due palle di fuoco enormi e dalla enorme potenza magica . Mentre Luca stava facendo vedere sulla mappa olografica dove erano le trappole di che tipo erano mia sorella Alyssa vedeva come disattivarle insieme a mio fratello Damon .

Kratos vedeva se veniva qualche nemico e se ne era necessario li metteva fuori combattimento per fare in modo che Pandora potesse fare quello che doveva fare . Pandora con calma fece tutte le foto necessari per il mio piano e lo devo ammettere che lei ha un ottimo potenziale con la fotografia . Dopo pochi minuti tornarono Kratos e Pandora con le foto , vidi le foto e vidi che le guardie le armi erano da fuoco molto potenti e del mondo di Gears of War . Per me e per Aqua fu una bazzecola fare in modo che tale armi non funzionasse , poi entrai da una parte riservata del mio T.A.R.D.I.S e feci comparire delle armi uguali a quelle e una la diedi a Kratos e grazie ai suoi poteri lui capì subito come funzionava e gli piaceva un sacco e poi diciamo adesso sappiamo come procedere , sconfiggiamoli . Avevamo un piano e in poco tempo lo mettemmo in pratica , Kratos e Pandora insieme stavano uccidendo i nemici e poi insieme stavano distruggendo le armi difensive che potevano essere utilizzate contro di noi . Luca invece stava aiutando Alyssa e Damon a sconfiggere i nemici e a disattivare le trappole , Damon vedeva qualche nemico e li teneva impegnati da sola e fare in modo che Alyssa potesse disinnescarle tutte . Ma proprio quando si pensavano che Alyssa le aveva disattivate tutto Luca ne pesto uno ed era una bomba con tripla palla di fuoco e stavano puntando su Luca . Alyssa e Damon lanciando una enorme palla di ghiaccio fermo le fiamme e non colpirono Luca . Alyssa capì che ci dovevano essere due motivo per quella trappola che Luca non gli aveva detto , Luca li aveva traditi oppure qualcuno li aveva avvisati . Damon teneva gli occhi puntati su Luca e poi noto qualcosa di strano su di lui , un odore strano e nauseabondo e alla fine lui puntando la spada contro di lui dissi – tu chi sei ? . Luca davanti agli occhi increduli di Alyssa e Damon si capì che lui era un muta-forme pagata per spiare noi e di tutte le nostre mosse . Alyssa e Damon non era sorpresi e poi dissi a loro – Luca è puttana di muta-forme , ho avuto la conferma quando eravamo nel T.A.R.D.I.S . Quando siamo entrati lo scanner era impazzito e non mi diceva il sesso di Luca e per questo non mi fidavo di lui e poi sapevo cbe tu e Damon ve lo potete cavare con un muta-forme . Alyssa e Damon sfoderarono le loro armi e iniziarono a combattere il muta-forme . Il muta-forme era molto il gamba e si muoveva per tutta la stanza ed era quasi imprendibile , Alyssa vide con gli occhi della fenice una trappola che Alyssa non aveva disinnescato e per uccidere il muta-forme non c’ era modo migliore che il fuoco . Alyssa allora si mise vicino alla trappola e disse – Se hai il coraggio fatti avanti , il muta-forme non ci penso nemmeno un secondo e si butto su Alyssa e mia sorella all’ ultimo secondo si tolse di mezzo e il muta-forme andò sulla trappola , la trappola scatto e li brucio viva e vegeta e Alyssa per essere sicura che il muta-forme fosse morta prese la spada e gliela ficco nel cuore .

 

Continua … 

Ada capisce che il Rifugio dell’ Infinito e collegato con l’ Universing

Ada dopo aver passato un po’ di tempo in camera sua nel T.A.R.D.I.S decise di esplorare casa e io le avevo detto che casa mia era nota come Rifugio dell’ Infinito . Visto che le avevo detto questo dentro il suo cuore si era accesa una luce che diceva – voglio capire come mai questa casa sia Il Rifugio dell’ Infinito . Andò al piano di sotto e vide che c’ erano molte stanze e ognuna portava a un luogo diverso della casa , per esempio uno tra le quali portava a un giardino . Quando Ada lo vide ne rimase molto felice , una cosa che avevo visto nella casa sua e che c’ erano delle belle rose blu . Ada quando aveva trasferito le sue cose da quell’ appartamento a casa mia aveva preso pure quello e l’ aveva portata Aqua , li in casa mia notai che Aqua aveva un pollice verde dovete vedere le piante come sono curate . Ada vide che tra le varie piante c’ erano le sue rose blu e li c’ era Aqua che la stava curando con molta attenzione . Aqua vide Ada e disse – sei venuta per vedere come stanno le tue rose Blu ? , Ada disse ad Aqua – anche per questo , ma sopratutto per vedere come mai questo si chiamai Il Rifugio dell’ Infinito , non mi dire niente lo voglio scoprire da sola . Ada dopo torno ad esplorare e vide che le stanze erano un sacco e quella che le piaceva di più era la stanza in cui si festeggiavano le feste e quando la vide rimase stupita dalla sua grandezza e dalla grande possibilità la dentro . Ada capì che se uno voleva la dentro ci poteva fare una festa enorme e poi la sua attenzione fu attirata da un avviso che avevo scritto io “ Martedì 31 Dicembre qui si festeggerà Capodanno che poterà fine al 2013 . Tutti sono invitati pure Ada Knight “ . Ada Knight era davvero molto felice di essere stata invitata da qualche parte , anche se non era la sua famiglia ma era stata invitata e questo le fece scattare una grande felicità nel cuore . Ada da quando ero nel suo vecchio alloggio nessuno la invitava da qualche parte e invece adesso che stava qui da noi lei era stata invitata al nostro festeggiamento per l’ anno nuovo . Dopo aver visto un sacco di cose capì perché la mia casa l’ avevo chiamata Il Rifugio dell’ Infinito e capì che c’ era un solo modo per esserci tanti luoghi e tante stanze cioè che Il Rifugio dell’Infinito sia collegato dall’ Universing . Ada alla fine torno da me e mi chiese in modo gentile – mi puoi dire chi addobba la stanza delle feste per Capodanno ? . Io la guardai e le dissi in modo sincero – ci pensano Aqua e Pandora e se vuoi metto pure a te , forse grazie al tuo aiuto possiamo fare qualcosa di bello e cosi possiamo dire che per fare questa festa cosi bella hai contribuito pure tu e Ada disse – si voglio mettere pure io qualcosa di unico e particolare alla festa . Tornammo verso la sala delle feste e misi sul foglio il nome di Ada Knight come addobbatrice per la festa insieme a Pandora e Aqua . Tutte e tre avranno delle idee originali e uniche . 

Angela Ferrante ci parla di alcune cose

Anche se io e Ada Knight eravamo fuori dalla Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi lei ci convoco e tutti ci salutarono come se non sapessero niente della nostra decisione . Decidemmo di non dire niente a tutti loro , ne io e ne Ada dicemmo che volevamo lasciare la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Angela Ferrante ha chiamato me e Ada proprio quando stavamo mettendo la sua camera apposta e proprio in quel momento squillo il telefonino di Ada . Ada prese il telefonino e disse – Pronto , chi è ?

Angela disse – Ciao Ada puoi mettere il viva-voce se c’ e anche Daniel . Ada mise il viva-voce e Angela parlo- Tu e Daniel dovete venire un attimo qui e vi devo dire alcune cose sulla vostra decisione e io dissi ad Angela – Senti noi vogliamo fare che non vogliamo restare li , punto e basta . Angela ci disse – venite a parlare di questa cosa li nel mio ufficio . Io e Ada eravamo arrivati li nell’ ufficio di Angela Ferrante e disse – sedete se volete . Li c’ erano due poltrone molto comode , io e Ada ci accomodammo li e poi Angela disse – Avete preso la vostra decisione e la rispetto , ma quello che vi voglio dire che anche se non siete più agenti di questa unità voi lo sarete sempre . Perché voi  due siete degli agenti incredibili e non ho detto a nessuno della vostra decisione , perché anche se qui non ci sarete voi ci potete aiutare in casi molto importanti anche senza essere degli agenti . Ada aveva sentito e disse – quindi tu vuoi che anche se non siamo agenti ti aiutiamo lo stesso e io dissi a lei non per me ma anche per Ada Knight – certo , come dici tu non siamo veramente agenti però noi due siamo tuoi amici e amici di tutti i nostri colleghi quindi si ti aiutiamo molto in vari casi e se ci volevi dire questo lo potevi dire via telefonino . Dalla faccia di Angela c’ era una lacrima e io andai li e la tolsi , lei mi disse – il punto che è mentre vi vedevo tutti i giorni qui dentro , invece adesso non vi vedrò sempre e questo mi dispiace molto e Ada disse per rassicurarla – non ci vedrai molto spesso ma appena lavoriamo a un caso tu ci puoi chiedere aiuto oppure siamo noi a chiederti aiuto in un caso . Angela alla fine disse – Alla prossima Daniel e Ada e cercate di stare fuori dai guai , per favore ci sono già problemi nel tempo , nello spazio e nei mondi . Cercate di non fare niente di avventato voi .

Affronto Michele Neri

Decisi di affrontarlo , lui non rispettava le leggi e poi se lui era cosi brutale con le donne non la poteva passare liscia . Lui aveva molta forza , anche troppa , quando vidi la ferita capì subito due cose su Michele Neri uno era un demone e seconda cosa che quando Cornelia de Angelis la nostra patologa forense avrebbe aperto il corpo per cercare di capire cosa era successa a lei , non avrebbe trovato il cuore . Se le mie ipotesi erano giuste , Michele Neri era un demone molto oscuro e per essere ancora più cattivo e crudele contro le altre donne lui doveva mangiare il cuore di Daniela . Michele Neri era stato accusato di Tentato Omicidio , Stupro e chissà quanti altri reati avrebbe fatto nella sua vita . Anche se Angela Ferrante mi aveva detto di lasciar perdere , andai nel suo ufficio e lo guardai negli occhi lui guardo i miei . Io chiusi la porta cosi potevamo non essere disturbati e vidi che i suoi occhi erano neri come l’ oscurità stessa e io dissi -Allora avevo ragione io tu sei un demone . Michele Neri guardo i miei occhi e videro che erano rossi e tutti e due entrammo nell’ Universing e ci scontrammo . Alla fine il duello lo vinci io utilizzando lo sguardo della penitenza e The Justice non pote fare niente , visto che lo avevo ucciso io e io me ne ero andato . Io ero alla Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi e Angela Ferrante mi chiese – cosa è successo a Michele Neri ? e io le dissi – l’ ho dovuto uccidere , era un demone e quando vide che i miei vestiti erano strappati e disse – vedo che contro di lui hai avuto un duro scontro e io dissi -si , ho fatto una dura lotta e alla fine ho vinto io e ho coperto le mie tracce ho cancellato i ricordi della segretaria e ho fatto in modo che lui si fosse suicidato e cosi lui è morto e abbiamo tolto una minaccia dall’ Universing .

The Justice non so come abbia fatto ma trovò il mio numero di cellulare e disse – Vedo che uno dei due ha fatto giustizia . Io le dissi – si , l’ ho ucciso perché era un demone e tu lo sapevi in un modo o nell’ altro e adesso tu puoi smettere di nasconderti e venire fuori e tu puoi smettere di giocare al giustiziere  . The Justice mi disse – no , donne nel mondo vengono uccise in modo brutale e fino a quando succede io devo vivere e anche se uccido pero cerco di fare del bene . Secondo me tu dovresti andare in giro a fare il giustiziere , mettere una maschera e cosi andare in giro per il mondo , per il tempo e lo spazio e cosi salvare un sacco di persone , invece di stare in una scrivania o li dentro senza fare niente . Alla prossima Daniel .

Lei riattacco e io non ebbi nemmeno il tempo di dire niente , ma quello che aveva detto The Justice aveva ragione sotto stato li dentro a seguire delle regole e questo ha portato alla morte di un sacco di persone . Da quel giorno decisi che invece di stare li senza fare niente , sarei andato ovunque e avrei fatto qualcosa .

Michele Neri

Michele Neri un avvocato di 27 anni , ha una moglie e una figlia e come lavoro lui fa l’ avvocato divorzista . Lui nel suo lavoro vede un sacco di donne che stanno con uomini cattivi o che sono state cattive con loro . Inizialmente lui era buono con loro ,troppo buono ma il tempo rovina tutto e anche la calma e la tua pazienza e nessuno ci poteva credere che lui alla luce del sole era un gentile avvocato divorzista e di notte di trasformava in un mostro che picchiava , violentava . La stampa aveva dato un nome a questa donna cioè The Justice perché aveva fatto una cosa che la legge non aveva fatto e quindi lei era acclamata dagli altri . The Justice ci mise poco a capire che Michele Neri era un mostro di notte , una creatura oscura che per sfogare la sua rabbia e frustrazione , usava le donne e se loro dicevano qualcosa lui rimaneva fuori le sbarre e loro invece erano donne disperate e dicevano che era colpa sua ma . La legge avrebbe creduto più a una donna oppure a stimato avvocato che lavorava con le persone di un certo valore e solo perché lo avevano accusato loro lo stesso non potevano fare niente perché le donne erano senza prove e quindi senza prove non ce niente e lui rimaneva fuori in carcere .

The Justice  vide l’ articolo della stampa della Gazzetta dell’ Universo e c’ era scritto ” Donne accusato avvocato di successo e lui rimanere fuori ” . The Justice disse se e se ” bel modo di fare giustizia ” , alla fine decise di intervenire ma in vari modi . Il primo passo che fece fu clonare il suo cellulare e poi lo segui e quando gli aveva dato quella paura che ogni persona aveva cioè quella di essere seguita . The Justice lascio il suo simbolo li sul suo ufficio e nel luogo dove lui potesse vedere il suo simbolo e da quella cosa significava che lui era nella sua rete e significava che se lui avesse fatto un ‘ altro passo nella cattiva strada lui sarebbe intervenuto .

La domanda era ci sarei arrivato prima io oppure lo avrebbe ucciso lei io come per altri cinque omicidi li avrei dopo quando sarebbe stato troppo .