Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Resident Evil 6 uscirà il 12 settembre del 2014 – Christian Bale sarà Batman nella Justice League?

Resident Evil 6: vedremo mai la fine di questo ormai stanco e stancante franchise? Forse no, se gli incassi continuano a produrre milioni di dollari. ShockTillYouDrop.com ha infatti annunciato l’uscita in sala di Resident Evil 6, che dovrebbe diventare realtà il 12 settembre del 2014. 18 mesi all’uscita significano dover dare un’accelerazione alla produzione del film, in arrivo dopo i 221 milioni di dollari incassati in tutto il mondo da Resident Evil: Retribution. Aggiornando gli incassi, l’intera saga ha generato solo al botteghino circa 900 milioni di dollari. Un’enormità, visti anche i costi relativamente contenuti. Secondo quanto indicato in precedenza da Paul W.S. Anderson, il sesto capitolo dovrebbe essere l’ultimo, ma certo è che dinanzi ad un eventuale box office sbancato per l’ennesima volta, il futuro di Resident Evil potrebbe seriamente tornare di attualità. Novità sulla trama non ce ne sono, così come sul cast della pellicola, che ovviamente vedrà tornare Milla Jovovich nei panni di Alice. Unica notizia certa di giornata: Resident Evil 6 si farà.

– Flash: se ne parla da tempo, e noi non possiamo far altro che continuare a monitorare la situazione. Secondo quanto riportato da Forbes, Flash potrebbe essere la prossima scelta cinefumettara della coppia DC Comics-Warner Bros. Fallito il progetto Lanterna Verde, e in attesa di scoprire come andrà il rilancio di Superman, la major avrebbe già pronta una sceneggiatura del film, partorita addirittura da David S. Goyer. Il progetto Justice League potrebbe quindi essere preceduto dal primo lungometraggio dedicato a Flash, in modo da poter spacchettare e sfruttare appieno il ricco Universo fumettistico della DC Comic, alla disperata ricerca di personaggi da spolpare.

– Justice League: Parli del diavolo, ed ecco arrivare la Justice League. Secondo quanto riportato dal solitamente attendibile Latino Review, sarà proprio Christopher Nolan a produrre l’attesa pellicola, confermando così il suo ruolo predominante nel mondo dei cinefumetti DC Comics. Dopo Batman e Superman, da lui prodotto, Nolan chiuderebbe di fatto il cerchio, portando all’interno della reunion DC un personaggio a lui caro, ovvero l’Uomo Pipistrello firmato Christian Bale. Niente nuovo Batman, in conclusione, ma un gradito ritorno a casa dell’originale, pronto a mostrarsi durante i titoli di cosa de l’Uomo d’Acciaio, quando il nuovo Superman dovrebbe incrociare proprio uno stanco ed invecchiato Bruce Wayne, per chiedergli di tornare in pista. Speculazioni e rumor, al momento, decisamente affascinanti e in qualche modo confortanti. Perché la presenza di Nolan dovrebbe far rima con ‘garanzia di qualità’, nella speranza che il nuovo Superman decolli definitivamente. Perché in caso contrario la tanto chiacchierata Justice League potrebbe morire ancor prima di venire alla luce.