Categorie
Anna Conte Aurora Neri The District Universing Universo Zane Taylor

Anna Conte parla con Zane Taylor

 

Zane Taylor aveva provato a salvare Aurora Neri . Aveva saputo che Aurora Neri era in pericolo e aveva provato a salvarla ma non ci era riuscito . Aveva visto il suo corpo mezzo bruciato e solo questo era il suo risultato . Anna sapeva una cosa che lui non sapeva e decise di andarglielo a dire . Anna andò a bussare alla porta dell’ ufficio di The District e poi entro . La cosa che doveva dire a Zane era molto importante visto che adesso avevano un testimone oculare e questa era una di quelle cose di vitale importanza . Zane stava bevendo dell’ acqua e poi senti dei passi e mentre era girato – non voglio sentire di nessun fascicolo adesso . Anna arrivo sino alla sua scrivania e gli disse con un tono calmo e molto gentile e anche con molto calore – Senta le devo dire una cosa su Aurora Neri . E una cosa davvero molto importante e per questo sono venuta di persona . Zane si giro e vide che davanti a se c’ era Anna Conte , sapeva del suo viso grazie a Roberta . Zane voleva sapere la notizia su Aurora visto che pensava che era una cosa molto brutta . Anna aveva capito che Zane pensava il peggio ma Anna era felice – no non è una cattiva notizia . Ma è un ottima notizia . L’ ho curata e adesso è viva e vegeta e per farla rimanere tale ho chiesto a Francesco Rossi di farle abbandonare la New York University . Zane prima era di malo umore visto che aveva quasi perso una persona che aveva provato a salvare , ma adesso grazie ad Anna aveva saputo che era viva e che adesso abbiamo un testimone oculare . Zane era molto felice e abbraccio Anna . Uscirono dal suo ufficio e andarono verso la lavagna di vetro e tolse la foto di Aurora da persone morte a quelle vive e vegete . Tutti quanti stavano vedendo Zane fare quella cosa e si chiedevano perché . Zane li guardo tutti con aria molto felice – venite tutti accanto a me e accanto ad Anna . Vi devo dire una cosa che ci può portare alla cattura di Daniela Ferrari . Tutti andarono li vicino pure Roberta che vide che Anna era li vicino a Zane – Ascoltatemi bene . Aurora Neri è viva e vegeta me lo ha detto Anna . Mi ha detto che l’ ha curata grazie al suo potere e adesso grazie a lei abbiamo una grande opportunità . Grazie a lei Daniela ha una vittima in meno e grazie a lei abbiamo un testimone oculare . Adesso mi dovete portare qui dentro Aurora Neri viva e vegeta e cosi grazie alle prove che abbiamo e grazie alla sua testimonianza possiamo sbattere dentro Daniela Ferrari per questi omicidi . Zane era molto felice di questa notizia visto che pensava da un momento all’ altro che Aurora poteva morire per colpa delle ustioni che ha sul corpo . Ma Anna aveva detto che aveva curato le sue ferite con il suo potere del ghiaccio . Anna aveva dato proprio una grande notizia a Zane . Era rimasto triste non solo per il fatto che era successo ma perché non era riuscito a fermare il colpo di Daniela . Grazie ad Anna era una grande luce era apparsa e adesso tutti la potevano vedere . Anna andò verso Roberta che era felice di avere una pista ma era un po’ arrabbiata con Anna visto che non aveva detto niente . Anna vedeva che Roberta era un po’ arrabbiata nei suoi confronti – lo so che sei arrabbiata perché te lo dovevo dire prima ma avevo paura che qualcuno poteva ascoltare e dire tutto a Daniela . Anche se Daniela non sapeva niente di questa storia però aveva fatto Anna visto che non sapeva chi poteva ascoltare . Roberta aveva visto che Anna non era triste ma aveva la testa bassa come per chiedere scusa a una persona . Roberta la perdono – non sono arrabbiata ma la prossima volta che sai qualcosa me la devi dire . Sono stata chiara io te devo pur proteggere e quindi devo sapere tutto quello che sai tu . Anna era li sulla sedia a vedere se Francesco le aveva mandato un messaggio oppure no .

 

Categorie
Angel Hayes Arya Strong Eva Strong

Eva controlla la stanza di Angel

 

Eva sapeva che non si poteva fidare di Angel , non solo per il fatto che poco fa le aveva detto una bugia , ma anche per il fatto che era amica intima di Serena e anche di Raina . Eva sapeva che Angel non avrebbe detto niente né su Serena e nemmeno su Raina e cosi decise di lasciarla andare a fare la doccia – fai a farti la doccia e mentre la fai , io controlla la tua stanza da cima a fondo e se vedo che c’ e traccia di Serena , te la faccio pagare per non avermi detto la verità . Angel era andata sotto la doccia e l’ acqua stava cadendo sul suo corpo tutto quanto nudo . Angel aveva un po’ paura ma aveva distrutto e aveva fatto in modo che non c’ era nessuna traccia di Serena dentro la sua stanza , ma Eva non lo sapeva . Anche se Arya lo sapeva non poteva dire niente a Eva visto che sua sorella gemella gli aveva detto di tapparsi quella bocca oppure l’ avrebbe buttata fuori dalla sua mente in modo molto brusco . Eva decise di controllare sotto il letto di Angel che era fatto molto bene , aveva le lenzuola con i cuori ed erano di colore rosso . Le piacevano davvero molto e per questo non le toglieva mai e anche per un altro motivo , questo era l’ ultimo ricordo di sua madre . Eva si era messa sopra le lenzuola e vide che li sopra non c’ era odori e nemmeno ciocche di capelli e capì che erano state lavate di recente . Eva non poteva andare dentro la doccia e prenderla – hai lavato di recente queste lenzuola ? . Angel non poteva vedere quelle lenzuola , mentre si metteva una crema sul corpo – quale lenzuola ? . Se dice quella con i cuori , allora si . Ci ho versato sopra della coca cola e le ho dovute lavare . Eva decise di vedere dentro l’ armadio ed era bello grande e vide che Angel aveva dei vestiti davvero molto belli . Non erano solo vestiti da sera , ma anche per altre occasioni . Eva inizio a vedere tutto centimetro per centimetro e vide che li non c’ era traccia di Serena . Prima di andare via decise di andare a controllare la stanza della sua compagna di stanza che era adiacente alla sua e il suo nome era Roberta . Roberta non faceva parte del piano e secondo Eva era il posto perfetto per nascondere Serena . Eva vide in tutta la stanza e vide che li non c’ era e prima di andare via da li – senti non voglio che tu diventi una traditrice . Quindi se trovi questa era dimmelo e io ti posso aiutare . Ti posso allenare personalmente e cosi tu potrai diventare forte come me . Roberta voleva fare il sentiero e grazie all’ allenamento personale con Eva ci sarebbe riuscita a superarlo . Eva decise di andare a controllare meglio la stanza di Roberta , perché voleva essere certa di quello che secondo la sua mente pensava . Eva vide le lenzuola della stanza di Roberta e vide che li sopra c’ erano solo i suoi capelli e quelli di nessuna altra persona . Eva vide sotto il suo letto visto che Serena si poteva nascondere li sotto e non era li sotto . Eva decise di andare a vedere dentro il suo armadio e prima che andò a vedere , si muoveva – cosa c’ e li dentro . Eva decise di andare a vedere prima che Roberta la fermasse . Eva si stupi di trovare un cane ferito con ustioni di tre gradi e anche peggio . Il cane era per terra e quasi non si muoveva e Eva decise di fare una molto carina e sarebbe a dire curare il cane . Eva lo aveva fatto perché il cane le aveva leccato la mano e dentro la sua mente – aiutami . Questa è una pazza piromane e se sto qui dentro posso morire . Eva decise di curare l’ animale e poi prese Roberta per i capelli – cosa hai fatto tu questo al cane ? . Roberta disse di dire – si , l’ ho fatto io e non me ne vergogno . Roberta pensava di essere in pericolo e invece non lo era – se trovi Serena , fai in modo che non possa usare le mani e le gambe per un po’ e se ci riesci otterrai il mio aiuto per completare il sentiero dell’ invocatore .

 

Categorie
Befana Gabriella Griffiths Ladra Shadow Black

Shadow Black cura le ferite di Gabriella Griffiths

Anche se Gabriella Griffiths anche se aveva qualche piccolo dilemma se voleva diventare una ladra e alla fine dopo aver visto delle cose davvero molto brutte. Vedeva dei ragazzini e ragazzina che erano nella sua stessa situazione e quindi alla fine decise di farlo per salvare quei ragazzini da situazione molto brutte . Gabriella sotto il nome della Befana vedeva bambini che avevano tremore alle mani , ferite su mani , braccia e alcune che fanno orrore . Quei ragazzini erano nella sua stessa situazione dopotutto pure lei è successa qualcosa di brutto visto che veniva violentata dal padre . La madre diceva alle figlie con uno sguardo fiero come se fosse un onore fare questa cosa ma non lo era affatto – lo si deve fare per andare in paradiso . La Befana nella sua vita ha avuto molte ferite sulla schiena , bruciature , ferite . Alcune di queste ferite non sono guarite totalmente , alcune era talmente fatte per durare negli anni per farla ricordare che lei non doveva più tornare in quella casa e se lo avesse fatto sarebbe morta con la gola tranciata in due . La Befana dormiva ma non molto bene per colpa di tutte le sue ferite che erano sulla schiena . Shadow Black aveva visti solo i lividi spirituali ma non quelli sulla schiena , li teneva nascosti per non dare nessuna spiegazione . La Befana li nascondeva con i cosmetici e aveva fatto tutto per nasconderli ma dopo una settimana i trucchi finirono e la Befana mise la maglietta che le copriva tutta la schiena e andò a fare colazione . Shadow Black inizio a fare colazione con Gabriella e vide che la sua schiena era tutta coperta e capi che c’ era qualche problema nella schiena di Gabriella . Shadow Black guardo Gabriella con questa maglietta e si mise dietro Shadow Black e vide con i suoi occhi attraverso la maglietta e vide bruciature e ferite molte gravi . Shadow Black aveva visto ragazzini e ragazzine con ferite ma quello che c’ era sulla schiena della Befana era davvero molto brutto e si mise le mani dentro i capelli per far capire che la situazione era molto grave . Shadow Black fece alzare dalla sedia Gabriella dopo che aveva finito di fare una buona colazione e la porto in infermeria e la fece stendere su un lettino . Shadow Black guardo Gabriella che era su un lettino e le disse – togliti la maglietta e adesso ti levo tutte le ferite che hai sulla tua schiena . Shadow Black cerco in tutte le parti della farmacia una siringa e poi prese un po’ del suo sangue . Shadow Black stava andando verso Gabriella con una siringa in mano , Gabriella quando vide la siringa scappo dal lettino . Shadow Black la blocco e gli inietto la siringa nel braccio e la Befana torno sana come un pesce e tutte le ferite e tutte le malattie che aveva erano sparite . La Befana aveva paura delle siringhe e poi le fece molto male il sedere , ma la schiena stava davvero molto bene . La Befana era scesa dal lettino e si mise la maglietta con calma , Shadow Black guardo la Befana con uno sguardo molto severo sopratutto per il fatto che lei aveva coperto le ferite con i cosmetici – Gabriella la prossima volta che hai qualche ferita dimmelo subito , non coprire tutto con i cosmetici , io sono qui e sono un tuo amico e di me ti puoi fidare di me .

La Befana non era molto contena di ricevere una ramanzina da Shadow Black , ma un po’ si e le disse con calma – non volevo nascondere tutte le ferite ma non sapevo se fidarmi o no di te e questo il punto . Shadow Black sapeva che la Befana veniva in un posto in cui si doveva combattere da solo e quindi non si poteva fidare molto delle persone – Adesso ti puoi fidare una persona di me , non come facevi li a Whitechappel . Ma adesso con me sei al sicuro .