Categorie
Foto Lazarus Hawking Sussurro

Foto del tatuaggio sulla schiena di Sussurro

Sussurro da quando aveva paura non dormiva e aveva sentito parlare di una cosa per farla dormire aveva sentito parlare dell’ acchiappa-sogni e aveva deciso di non farlo ma di metterselo dietro la schiena come un tatuaggio cosi sarebbe divenuta lei stessa la cura per i suoi incubi notturni . Tutte le notti aveva paura che Lazarus veniva e la poteva uccidere nella vasca da bagno e cosi chiese ad Amelia Neri di farle questo tatuaggio sulla schiena in modo che fosse sicura per sempre e che nessuno le poteva distruggere la cosa per non fare più brutti sogni visto che era lei . Il tatuaggio se lo fece fare vicino al collo ed era bellissimo ma per giudicare dovete vedere la foto .

 

Categorie
Casa del Detective Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Me Rebecca Russo Valentina Richardson

Valentina Richardson cerca di uccidersi

Dopo che avevamo detto a Valentina che i suoi genitori erano morti le volle stare un po’ da sola , da sola con il suo dolore molto grande . Lei chiuse la porta perché voleva la sua intimità e sopratutto non voleva essere vista dagli altri piangere , cosi lei chiuse la porta non a chiave ma la chiuse . Valentina era li a disperarsi e cosi cerco sul mio portatile un modo per uccidersi , lo avevo lasciato acceso e lei scrisse li modi per uccidersi e ne trovo uno che poteva farlo cioè buttarsi nella vasca e rimanere li fino a soffocare . Lascio li e andò a fare questa pazza idea , ma nella sua testa era giusta e secondo lei l’ unici modo per incontrare i suoi genitori . Andò nel bagno e apri la vasca e poi decise di aprire l’ acqua e uccidersi e cosi riabbracciare i suoi genitori . La Casa del Detective vedeva che lei voleva fare questo e sapeva che non era giusto , non lo doveva fare e cosi disse a Rebecca Russo – Valentina Richardson e nel bagno e sta cercando di uccidersi . Rebecca lascio perdere di lavare i piatti e andò da Valentina e la fermò prima di mettersi dentro l’ acqua e uccidersi . Per quella scelta scema Rebecca come una madre affettuosa le diede uno schiaffo e poi l’ abbraccio e disse – non fare mai più una cosa del genere , lo so che stai soffrendo ma uccidersi non avrebbe risolto la situazione , anzi l’ avrebbe solo peggiorata . Valentina era in lacrime e disse -Ho un dolore nel cuore e ho pensato che facendo questo l’ avrei potuto togliere , cosi da non soffrire più . Rebecca disse – Lo so che significa perdere i genitori e non averli più , ma adesso tu hai me e hai Daniel . Anche se non siamo veramente i tuoi genitori ti vogliamo bene lo stesso . Alla fine loro due iniziarono a scegliere le scale a andarono in salotto e Rebecca per addolcire quell’ evento terribile prese un po’ di gelato al cioccolato e cosi loro due tra una mangiata e l’ altro loro due si raccontarono le loro brutte storie e sopratutto Rebecca riusci a far passare dalla mente la storia di uccidersi e loro due insieme fecero una promessa tra loro cioè se una di loro avesse cercato di uccidersi l’ altra avrebbe provato di tutto per farle cambiare idea e poi Rebecca chiuse la scheda aperta da Valentina e tolse quella pagina dalla mia cronologia cosi da fare in modo che io non me ne accorgersi . 

Categorie
2012 Federica Pellegrini Foto Nuoto Persone

Nuoto, Giovanni Malagò preoccupato per Federica Pellegrini: “Non è serena”

Dopo i Mondiali di Nuoto in vasca corta, che si sono svolti a Istanbul e che hanno portato all’Italia anche due storiche medaglie d’oro individuali, Federica Pellegrini aveva rotto il silenzio sulla questione riguardante il nuovo allenatore, lasciandosi andare ad uno sfogo che ovviamente non è rimasto inascoltato.

La nuotatrice veneta, amareggiata perché non è ancora giunto l’accordo con Philippe Lucas, l’allenatore francese considerato dalla Pellegrini come l’unica scelta possibile per tornare ai fasti di un tempo, in vista anche delle Olimpiadi di Rio 2016, aveva dichiarato di non sentirsi considerata dalla Federazione, soprattutto dopo il sonoro flop di Londra 2012.

Ora, ad intervenire sulla faccenda, ci ha pensato anche Giovanni Malagò, presidente del Canottieri Aniene, che ha parlato dell’attuale stato emotivo di Federica, affermando che la campionessa non è serena.

Queste sono le sue dichiarazioni pubblicate da Eurosport:

Federica è serena? Mica tanto. È una persona che investe talmente la sua vita nel suo lavoro, nel mestiere di nuotatrice, che fino a quando non ha messo tutti i puntini sulle i difficilmente riesce a trovare serenità. Mi auguro, nell’interesse di tutti, che questo avvenga nel più breve tempo possibile.

Malagò, però, ha anche affermato che la soluzione potrebbe essere più vicina di quanto si pensi:

La soluzione sulla carta è stata condivisa da tutti quanti. Si tratta di trovare il prima possibile il modo di cucinare il piatto con gli ingredienti che ci sono. Lei chiede solo di sapere sino a che termini uno la vuole supportare in questa scelta che ha fatto. Una scelta legittima, non entro nel merito, ci sono componenti tecniche e psicologiche decisive in queste valutazioni.

Il candidato alla presidenza del Coni, infine, ha aggiunto:

E’ nell’interesse di tutti, anche della federazione, che credo faccia la sua parte, il resto lo farà Federica e il suo club se può. Se vuole siamo sempre disposti a darle una mano ma questo lo sanno tutti.

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Faccio vedere a Pandora la Stanza da Bagno .

Pandora da molto tempo non si faceva un bagno o una doccia calda e puzzava un pò ma ai tempo di Pandora non importava ma adesso invece si . Io presi la mano destra di Pandora e la portai dentro la stanza da bagno non solo per fargliela vedere ma anche per farle capire per cosa doveva usarla e cosi se nel futuro era sporca di sangue o doveva vomitare poteva entrare qui dentro e pulirsi e forse cosi si sentiva molto meglio . Una volta entrata Pandora vide queste cose dietro al vetro , non sapeva per cosa doveva essere utili ma erano importanti . Pandora si avvicino alla vasca e vide che era molto bella e dura – mi puoi dire cosa è questa cosa rotonda ? . Io mi misi vicino alla vasca – vedi questa è una vasca e serve per pulirti . Se ti senti sporca ti metti qui dentro e tu potrai lavarti . Quello che vedi dietro di te è il lavandino dove puoi pulirti la faccia e le mani . Mia sorella Alyssa ti farà vedere come funzionano tutte queste cose e cosi quando sarai uscita da qui sarai pulita e sopratutto sarai più carina di come lo eri prima .