Rowena Prince mi racconta la situazione sulla Terra nell’ anno 2739

rowena-prince

Rowena Prince ancora seduta sulla sua comoda poltrona decise di iniziarmi a dire la storia che riguarda le Ghost Girl e del suo modo per aver fatto tornare la magia buona nel mondo. Inizio a dirmi che in questo nuovo mondo aprire un portale è molto difficile visto che si devono avere molti ingredienti visto che qui ci sono le leggi di tre terre e quindi per aprirlo c’è voluto un mese. Lei passo tutto Settembre e una parte di Ottobre per capire come aprire questo portale per arrivare sulla Terra e cosi vedere se tutto era cambiato oppure no. Rowena una volta arrivata sulla Terra ma lei si era concentra sulla sera del 1840 cioè il momento esatto in cui era partita ma tu non puoi controllare il portale. Se un portale ti vuole portare in un posto allora tu devi andare li perché il portale segue la tua linea temporale e quindi sa che tu devi vedere quel posto e devi conoscere quei fatti per poter andare in avanti. Comunque Rowena Prince si trovo dentro a New York del 2739 ed era una città molto oscura e la prima cosa che trovo fu un giornale su una macchina visto che li c’ era un giornalaio che li stava mettendo a posto. Rowena gli diede un euro e in pochi minuti si trasformo in Skulls cioè una moneta con il teschio e grazie a questa mossa Rowena pote dare all’ Universing un suo modo per guadagnare soldi. Una volta preso il giornale lesse che si trovava nel 12 Novembre del 2739 e sulla prima pagina in bella visto c’ era scritto “ Death Killer colpisce ancora. E ancora libero e ha già fatto due vittime” . Rowena si avvicino a Rowen con calma e senza nessuna fretta – posso sapere chi è questo Death Killer ? . Rowen inizio a mettere i giornali apposto per far sapere a tutti le novità di oggi e poi si rivolse verso Rowena – dove sei stata in tutto questo tempo. Death Killer è uno dei tanti Serial Killer che ci sono qui nel mondo e portano morte e dolore usando i loro poteri. Tutti hanno paura di loro e tutti cercano di non uscire di casa perché lui ti tocca può prendere possesso della tua anima e tu sei morto. Rowena se andò da li capendo che da quando il portale aperto a Stonehenge tanto tempo fa nel 1840 tutto è andato a malora e che li durante la Guerra di Stonehenge deve essere successo qualcosa di importante. Qualcosa che nessuno ha calcolato e alla fine sapevo che sarebbe arrivato questo momento, sapevo che prima o poi Rowena Prince si sarebbe chiesa cosa le mancava o cosa era successo li a Stonehenge tanto tempo fa. Io la fermai prima e la guardai negli occhi – dopo che tu mi avrai detto questa storia. Io ti devo dire una cosa molto importante e che non ti piacerà per niente. Ma tu mi hai detto la verità e quindi tu meriti di sapere la verità su quello che è successo durante la Guerra di Stonehenge. Rowena mi racconto che cerco di vedere come era cambiata la città e vide che dopotutto era cambiata usando la tecnologia e cosi tutti potevano avere una casa sicura e un modo per salvare i loro figli. Tra le varie novità che vide li a New York, vide una casa che era sull’ acqua e che ci sta li perfettamente e che era molto grande e conteneva molte persone. Rowena mi disse che quella non era una casa normale ma la casa delle Ghost Girl che ci sono qui dentro l’ Universing e per la precisione dentro la Libreria del Mistero. Io dovevo dire a Rowena che le grandi streghe avevano fatto un patto per bandire la magia buona e invece lei non ha avuto il coraggio di dire alle Ghost Girl chi era in realtà e che un cognome c’è lo avevano. Dalle parole di Rowena potevo capire che la situazione nel 2739 non era buona anzi era orribile e disumana e tutti avevano terrore e paura di morire. Rowena si avvicino alla casa di quella grande famiglia e mi disse che li le ragazze vivevano come sorelle e non come amiche. Inoltre usando lo steath scopri che quella casa era stata dal padre di Kyra Williams e dalla madre di Kendra Roberts. Rowena si fermo e mi guardo – Daniel se vuoi che continui devi dirmi cosa è successo realmente quella notte e io ti dico cosa è successo alle Ghost Girl.

Aspetto Casa di Kay Knight

Casa di Kay Knight

Una volta che Serafina aveva portata a casa Kay Knight con il teletrasporto non si trovarono subito all’ interno ma fuori la casa . Erano dentro a un cancello di ferro di colore nero come la ringhiera . Io e Ada avevamo seguito Serafina e Kay Knight da lontano e vedevamo la sua casa . Ada era rimasta li fissa a guardare la casa era come in trance . I suoi occhi erano fermi e immobili e tutto per un  motivo perchè stavo dando uno sguardo a una realtà alternativa . Io vidi che Ada era ferma e mi misi davanti a lei – Ada ci sei oppure no ? . Ada non rispondeva e allora le diedi un pizzicotto sulla mano destra e lei riprese subito conoscenza . Ada mi guardo in modo un pò storto e quello che aveva visto lo dimentico – che è successo ? . Io la guardai negli occhi ancora – eri ferma e non dicevi nulla e stavi vedendo una realtà alternativa . Stavi dando uno sguardo a una vita in cui tua madre non era in balia dei demoni e sopratutto e tu e tua sorella Karin avevate un futuro qui dentro . Io e Ada vedevamo che la casa era magnifica . Il posto giusto per fare picnic e altre attività fisiche . Ada si era ripresa e poi decise di vedere di cosa parlavano Ada Knight e Serafina . La nostra prossima mossa era vedere e ascoltare cosa succedeva nel salotto .

Angela Ferrante consegna alla famiglia Black la piccola Karin

melinda-gordon-ghost-whisperer

Angela Ferrante era nel suo ufficio e si stava preparando a partire visto che doveva far andare a casa Karin Knight era per il suo bene e cosi avrebbe dato inizio alla sua avventura qui dentro l’ Universing . Angela si era vestita di nero ed era pronta a far tornare questa piccola bambina dentro casa sua . L’ indirizzo che aveva indicato Kay Knight era il 1260 . Angela una volta vestita molto bene visto che era una visita di lavoro e non di piacere . Prese il suo distintivo e se lo mise in tasca e prese la culla con la mano destra molto salda . Poi si concentro chiudendo gli occhi e arrivo li davanti alla casa della famiglia Black . Angela vide una casa bella grande . Era una grande villa tipo da persone famose e ricche . Angela era dentro al giardino che era pieno di siepi e li vicino c’ era una piscina ma non c’ era nessuna . Dall’ altra parte c’ era una guardia tutta vestita di nero e pure il suo auricolare nero . Angela Ferrante andò verso di lui con una camminata calma e lenta – Io sono il Capo di The District Angela Ferrante vorrei parlare con la proprietaria di questa villa . L’ uomo mise la mano verso l’ auricolare che era dentro l’ orecchio destro – qui ce Angela Ferrante e vuole parlare con Carmela Black e con se ha una bambina ma non so chi è . L’ uomo non fece nulla fino a quando Carmela non usciva dalla casa . Carmela era al piano di sopra e si stava facendo una buona doccia calda per rinfrescarsi ma non la poteva più fare perché c’ era Angela Ferrante . Carmela scese le scale e andò a vedere come mai Angela Ferrante era li . Tra tanti momenti perché questo e non poteva aspettare . Una volta arrivata vicino ad Angela Ferrante e Carmela la vedeva dalla Gazzetta dell’ Universo ma era più giovane – cosa posso fare per Angela Ferrante Capo di The District . Angela si giro e vide Carmela con un bellissimo vestito rosso , era molto magra e gli stava molto bene – veramente io posso fare qualcosa per voi . Non so se conoscete Kay Knight ma mi ha detto che dovevo portare sua figlia Karin qui da voi al più presto . Carmela quando senti il nome di Kay Knight fece la faccia molto preoccupata – le è successo qualcosa ? . Sa se è morta oppure no . Carmela fece un respiro – venga dentro cosi ci spiega tutto della situazione di Kay . Angela entro dopo Carmela e andarono in salotto . Che era bello grande e spazioso . Li c’ era un pianoforte . Angela Ferrante e Carmela si misero a sedere sul divano che era bello morbido e li vicino a Carmela c’ era la culla della piccola Karin . Una volta sedute Carmela non perse tempo e voleva sapere cosa era successo a Kay e Angela per farglielo capire meglio diede la lettera a Carmela . Carmela la lesse e capì che la situazione era molto grave e si poteva capire dal fatto che Kay aveva abbandonato le sue figlie . Carmela dopo aver chiesto di Kay e di aver letto la sua lettera la ridiede ad Angela Ferrante e lo fece per vedere come stava Karin . Carmela la prese in braccio e lei non piacque ma inizio a toccare la mano di Carmela e lei ne fu molto felice . Carmela diede un bacio sulla fronte alla piccolina che era molto dolce e poi prima di metterla dentro la culla guardo Angela – sapete se è stata nutrita oppure no ? . Angela lo sapeva perché quando l’aveva presa in braccio nel suo ufficio aveva visto la vita della piccola Karin – si è stata nutrita ma solo tre ore fa . Adesso deve essere nutrita di nuovo . Ma come facciamo non abbiamo la madre che lo nutre e quindi come si fa . Carmela sapeva cosa fare molto bene – non si preoccupi vado da un medico molto bravo e trovo una soluzione . Angela si era affezionata alla piccola Karin – senta lo so che Karin non fa parte della mia famiglia ma vorrei sapere ogni tanto come sta e se ha bisogno di una babysitter mi vorrei proporre . Carmela era felice di saperlo – certo lasci il suo numero e se ho qualche problema la chiamo . Vedo che pure lei si è affezionata alla piccola Karin e quindi mi fa molto piacere se ci vieni a fare visita .

Project Zero: The Black Haired Shrine Maiden

Gli Spiriti Vendicativi usano la loro forza per farti del male . Adesso ne vedo uno che vuole uccidere Yuri . Lei era li che stava per fare la foto a questo fantasma per ucciderlo . La macchina fotografica che ha è molto rara . Riesce a uccidere gli spiriti maligni se gli fai una foto . Sembra che con questo Yuri non ci sia riuscito . Andai li e salvai . Presi la mia spada e distrussi i due fantasmi . 

Dopo che me ne andai , presi il mio telefonino e collegai il mio cellulare alla sua macchina fotografica . Per il momento non aveva fatto molte foto . In pochi minuti un sacco di fantasmi vendicativi piombarono su di lei . Era molto arrabbiati

Ci sono fantasmi vendicativi molto forti e Yuri aveva bisogno di aiuto . Per esempio con questo . Questo era attacco al suo corpo . Dovevo fare attenzione . Presi la mia spada e lancia un fendette

Grazie al collegamento con il mio telefonino aiutavo da lontano Yuri a mettere bene la fotocamera e fare le foto di questi fantasmi vendicativi . Io la seguivo per vedere che cosa le succedevo . Adesso ero con lei dentro una stanza piena di bambole cinesi . Li un fantasma era dentro una di quelle bambole

Yuri è in un posto davvero pieno di fantasmi vendicativi . Spesso si possono incontrare fantasmi che sono morti nei secoli

Più i mostri hanno rabbia e più possono cambiare forma

Qui dentro ci sono fantasmi di donne non solo ventenni ma anche di pochi anni . Qui ci sono davvero molti spiriti vendicativi

Alcuni fantasmi sono cosi forti che ti possono far male da lontano

I fantasmi possono apparire pure dietro di noi . Quindi Yuri con la sua fotocamera deve essere rapida e veloce

Dentro questo posto ci sono sfide . Yuri vuole scoprire tutto di questo . Forse finendo le sfide capisce dove si trova e come se ne può andare via

Yuri all’ inizio era spaventata . Ma adesso come l’ ha vista attaccare un fantasma con un coltello non ha più paura .

Qui ci sono spiriti anche molto piccoli . O che hanno persa energia . Se li vuoi sconfiggere non si deve perdere tempo . Yuri non perse tempo e fece subito una foto

Yuri tocca la fonte di energia blu e ha una visione . Non è solo una visione . Ce ne è più di una . La visione riguarda più persone

Yuri adesso è arrivata a un tempio

Adesso è vicina a un lago e sembra che deve andare dentro quella grotta

Vicina a una cabina telefonica c’ e il fantasma di una ragazza che con un ombrello aperto si ripara dalla pioggia e sembra che sta aspettando qualcuno

Dentro la grotta c’ e un pò di luce e si vede che ci sono delle rocce e poi li lontano una porta

Adesso non so cosa sia successo ma da seguire la storia di Yuri seguo la storia di una ragazza che si trova dentro una metropolitana che non ha luci

Forse Yuri ha avuto un altra visione e questa volta vede una stanza con un sacco di documenti

Yuri adesso sta parlando con qualcuno . Non lo guarda negli occhi e quindi io non lo posso vedere

Questa è la ragazza che stava nella metro . Sembra la gemella di Yuri .

Adesso le vedo una vicina all’ altra . Come se fossero legati da qualche legame di fratellanza

Dentro questo universo con me era venuto pure Ada Knight e mi aiutava a tenere fuori dai guai Yuri .

CSI: Cyber

Io e Ada volevamo sapere di più sull’ universo CSI : Cyber . Volevo sapere dei loro membri e come operano e pure Ada lo voleva sapere . Anche se era stata una nostra idea , Angela mi aveva chiamato e mi aveva detto – da una telecamera che ho Washington D.C ho visto che una persona che ha fatto parte della CIA e entrato in un palazzo e secondo le mie fonti fa parte del CSI : Cyber , ma non so in che parte . Voglio sapere chi è e cosa fa dentro l’universo di CSI : Cyber . Una volta entrato dentro questo universo andammo e lo suggerimmo con calma . Entrammo dentro la sua mente e vedemmo che il suo nome è Nick Dalton . Dovevamo fare attenzione oppure lui capisce che noi lo seguiamo . Una volta dentro la sua testa vedemmo che ha avuto alcuni problemi . Ma li teneva ben nascosti dentro la sua mente . Andammo in avanti e vedemmo che lui sarà lui a essere il capo di questa squadra . Una volta saputo questo andammo da Angela Ferrante . Era li mentre sentiva sua figlia Beatrice che aveva salvato la vita a un lupo . Lupo veniva dietro a Beatrice . Angela decise di far tenere a Beatrice il lupo che era un cucciolo e non ci vedeva niente di male . Noi ci mettemmo seduti e Angela ci vide – cosa avete scoperto ? . Parlo Ada Knight – Sembra che sarà lui a capo della CSI: Cyber . Il suo nome è Nick Dalton . Ada poi lascio parlare me – abbiamo visto che lui ha avuto dei problemi . Non siamo riusciti a vederli visto che gli Osservatori sono intervenuti . E poi Ada dissi ad Angela – sembra che li sa una parte del passato di uno degli agenti della sua agenzia . Sembra che lei sappia del passato di Avery Ryan . Il lupo andò vicino alla gamba destra di Ada Knight e la inizio ad accarezzare . Ada lo prese e lo inizio ad accarezzare . Poi il lupo salto in mano mia e io lo accarezzai con calma . Angela prima di far tenere a sua figlia Beatrice il lupo voleva vedere se non aveva niente che non andava . Lo sguardo dolce e gentile di Angela si porse su di me – Daniel ti va di chiamare tua sorella . Prima che mia figlia Beatrice prenda questo lupo sotto la sua ala voglio vedere se non ha qualche malattia . Io decisi di farlo visto che voglio che Beatrice e che Angela possano essere al sicuro . Una è il mio capo e l’ altro e una persona a cui voglio bene .

 

The Giver – Il mondo di Jonas

Tutti vediamo il mondo come lo vogliono vedere gli altri e tutto per colpa di una iniezione che devi fare ogni mattina . Jonas prima vedeva il mondo come lo vedevano gli altri ma quando conosce il Donatore e grazie a lui capisce tutto . Capisce che si li fuori ci sono un sacco di cose bellissime e che l’ iniezione non si deve fare per forza . Jonas all’ inizio era un ragazzo che faceva l’ iniezione cioè seguiva le regole dette da qualcuno che non crede più al libero arbitrio  . Da ragazzo diventa un uomo e diventa il prossima Donatore . Lui sarà il prossima Donatore che conversa le memorie collettive di tutte le persone del passato . Io e Ada siamo stati li e siamo stati dei fantasmi e abbiamo visto cosa ha fatto Jonas .

Liberaci dal Male

Noi tutti pensiamo di sapere tutto . Solo perchè crede che non ci sono demone non significa che non ci sono . Tutti credono che angeli , demoni sono tutte cose false . Ma invece sono cose vere . Prendiamo ad esempio Ralph Sarchie nemmeno lui credeva prima a queste cose ma dopo una notte passata con un sacerdote che sa fare riti di esorcismo ha visto con i suoi occhi che i demoni esistono realmente . Durante quella notte di inferno deve credere in quello che dice il prete oppure potrebbe essere la fine di tutto . Tutti non ci credono ma se vanno con questo prete sono sicuro che dopo una notte con lui aprono la loro mente e i loro occhi e riescono a vedere davvero le cose . Alcuni impazziscono e altri credono che tutto sia uno scherzo e non ci possono credere per niente al mondo .