La Dea Venere mi parla del piano per bloccare Nemesis

La Dea Venere non si sarebbe mai aspettava di vedere di nuovo Nemesis la Dea della Vendetta visto che lei era intrappolata dentro. Io so di questo fatto perchè la Dea Venere me lo ha detto un giorno quando ci siamo incontrati per parlare della situazione di Pandora. Noi dovevamo capire come liberarla dallo Scrigno di Pandora e le ho detto – prima di andare in avanti con questo nostro piano mi devi dire tutto quello che è successo prima che Pandora venisse messa dentro la Sala del Scrigno dentro al Monte Olimpo. Noi eravamo in un camerino visto che lei doveva partecipare a una sfilata visto che adesso nel mondo reale fa la modella e cosi lei può passare inosservata da tutti quanti e sembrare una persona del tutto normale. Io presi una sedia e decisi di sentire tutto il discorso di Venere- vedi Nemesis stava iniziando a fare cose veramente discutibili cioè stava punendo tutti quanti, ma non nel solito modo. Cioè stava punendo tutti quanti nel modo peggiore cioè non importa se avessero fatto un piccolo crimine lei lo voleva punire nel modo peggiore cioè subito alla morte senza nemmeno pensarci due volte. Oramai stando andando del tutto fuori controllo e non sapevo il motivo e fu allora che la Dea della Speranza mi chiese aiuto per mettere Nemesis dentro allo Scrigno. Grazie a un grande piano abbiamo chiuso Nemesis li dentro e cosi se qualcosa era intrappolata dentro di lei sarebbe rimasta per sempre bloccata dentro allo scrigno. Era un lungo piano e tutto per salvarla da lei stessa e da quello che aveva dentro di se ma qui arriva la parte peggiore nel fare tutto questo la Dea della Speranza resto bloccata li dentro e prima di andare via – prenditi cura di Pandora, adesso ci devi pensare te. Io prima di andare le ho dato una protezione magica, ma se vogliamo che sia al sicuro te e Atena la dovete proteggere.

La Maledizione Obscurus

Molte persone nel resto del tempo e dello spazio sono state colpite da questa potente maledizione tra le quali Kay una ragazza dentro al mondo noto come Sea of Solitudite e adesso lei si sente sola in cui oscuro e terrificante e adesso si sente un mostro visto che non sa quando e non sa quanto potrà rivedere il suo corpo e sopratutto vedere il mondo con i suoi veri occhi e non quelli di un mostro. . Quella ragazza non aveva fatto nulla di male, voleva solo vivere la sua vita e invece adesso lei non riesce a vedere il suo corpo visto che è totalmente avvolto da una coltre oscura. I suoi occhi sono divenuti rossi come un animale che ha la rabbia e non si riesce a calmare in nessuna maniera e si deve solo abbattere. Questa maledizione deve far capire a Pandora che non si deve sfidare una dea e nessuno può essere può essere superiore a lei in astuzia e in altri campi. Solo loro possono essere superiori agli altri, invece tu no cioè devi saper fare le cose ma devi stare al tuo posto e non devi in nessuna maniera far sfigurare una Dea. Non so tutto di questa maledizione cioè so da dove inizia visto che è stata Destronema o per meglio dire Nemesis la Dea della Vendetta a far partire questa maledizione. Nemesis ha deciso di punire non solo Pandora ma anche tutte le sue future amiche e cosi Pandora non si sarebbe mai più dimenticata quale fosse l suo posto cioè sotto gli dei e non sopra. Vedete quando sei in un universo alternativo sai già diverse cose tipo i futuri amici di una persone o fatti che dovrebbe fare una persona. Nell’ Universo in cui proviene Nemesis, lei già conosce alcuni amici di Pandora e fatti che lei ha fatto e nell’ universo principale in cui sono io qui e la salvo nel futuro lei non ha ancora fatto nulla di quegli eventi e quindi li ha potuti impedire prima che avvenissero.

Pandora ci racconta uno strano annettendo

Prima di venire picchiata da Destronema la Dea del Caos e dell’ Oscurità mi è successo una cosa molto particolare e strana e a che fare con la Dea Atena nel senso che lei mi guardava e ogni volta cercava di capire cosa avevo in mente. Lei ogni giorno cercava di capire dove volevo andare e sopratutto cosa volevo fare e vedeva che io avevo in mente di fare grandi cose ma anche piani abbastanza pericolosi e tutto per andare a vedere il mondo. Nel senso che lei di tanto in frugava nella mia mente e solo dopo lei mi ha spiegato perché aveva fatto una cosa del genere cioè proteggermi visto che io non so perché ma ero il prossimo obbiettivo di Destronema. Dopo che Destronema voleva capire in modo molto chiaro che non si scherza con una dea, loro mi hanno salvato e dopo mi hanno dato una lunga spiegazione perché mi tenevano d’occhio e cercavano di capire cosa volevo fare leggendo dentro la mia mente. Atena aveva percepito che qualcosa non andava nell’ Antica Grecia, alcune persone avevano smesso di credere in lei e nella giustizia e adesso credevano nella vedetta e nel caos e adesso quelle persone nella mente avevano un solo e unico pensiero cioè “ La vendetta è tutto per me “.Atena vedeva che questa frase girava nella testa delle persone che erano state abbandonate dalla giustizia e dalla speranza e che adesso erano del tutto avvolte all’ oscurità e che loro adesso si volevano prendere la loro vendetta. Atena allora si inizio a disperare perché pensava che lei aveva fatto cose orribili a queste persone, ma grazie all’ aiuto di Venere visto che gli occhi di Venere sono capaci di vedere passato, Presente e Futuro e anche se una persona proveniva da un altro universo oppure. Grazie ai poteri di Venere, la Dea Atena capì che qualcuno si stava spacciando per lei e che stava distruggendo tutte le persone che credevano in lei e in quello che portava nel mondo. Atena e Venere mi hanno protetta da Destronema e hanno fatto in modo che io avessi alcune protezioni magiche se un giorno io l’ avessi incontrata, però Atena mi sembrava distratta ogni volta che noi due la incontravamo e sopratutto vedevo che lei nascondeva qualcosa visto che lei non ci diceva tutto e spesso noi la trovavamo in posti diversi e in momenti diversi.

Curiosità su Kratos

Kratos prima di andare dentro al futuro capì molte cose visto che grazie alla speranza e grazie a Pandora ma anche grazie al suo viaggio capì molte cose importanti su di lui e sulla Lame dell’ Esilio. Kratos una volta arrivato in casa mia cioè dentro al Rifugio dell’ Infinito aveva molte domande e non sapeva se tenere le Lame dell’ Esilio oppure no visto che dentro di lui c’ era un presentimento ” forse dentro ci sono ancora le furie e quindi io posso di nuovo uccidere un sacco di persone senza saperlo. Oppure posso uccidere Pandora senza saperlo di averlo fatto, non voglio tornare ad essere solo adesso ho una famiglia e non voglio perdere di nuovo tutto”. Kratos grazie al suo ultimo viaggio aveva visto che Pandora aveva sofferto molto anche sopratutto agli dei che ai quei tempi erano corrotti e volevano ucciderlò facendo del male a tutti quanti. Kratos vide che Zeus e gli dei altri Dei erano messi veramente male dopo che Zeus ha aperto lo Scrigno di Pandora e ha dato la copa a Pandora ma durante i messi e gli anni passati dentro casa mia lui capì che Pandora non ha mai aperto lo Scrigno. La storia diceva che lei lo aveva fatto invece Kratos e pure io e la mia famiglia abbiamo scoperto che Pandora ha tentato di aprire lo scrigno ma non l’ ha mai fatto visto che lei era intrappolata dentro al Labirito di Dedalo. Kratos dentro camera sua fece una vera lotta interna per capire se tenere le Lame dell’ Esilio oppure usare un altra arma e cosi cercare di tornare ad avere un rapporto con le persone visto che qui sulla Terra c’ e Pandora sua nipote e quindi lui sta cercando di creare un rapporto con lei. Ogni volta che lui si toglieva le Lame dell’ Esilio una forza faceva di tutto per farle tornare in mano al Fantasma di Sparta. Ogni volta che lui prendeva in mano le Lame dell’ Esilio una grande rabbia entrava dentro di lui e vedeva tutto quando in modo diverso e cosi lui non riusciva a vedere la magia e quello che c’ e attorno a lui. Io avevo notato una grande potenza dentro le Lame dell’ Esilio ma grazie a lo scanner del mio cacciavite sonico notai tre presenze dentro a queste potenti armi che Kratos usava per combattere. Per scansionare le Lame dell’ Esilio mi misi dentro da solo con Kratos il 12 Novembre del 2012 e poi guardando Kratos con uno sguardo molto serio – le Furie si sono volute vendicare di quello che hai fatto e cosi si sono messe dentro le spade. Quindi adesso devi cambiare arma oppure le Furie ti impediranno di ottenere poteri o di usare la tua vera potenza contro i tuoi nemici. Kratos adesso che non aveva in mano le Lame dell’ Esilio si riusciva a concentrare sugli altri sensi e con un cenno mi fece smettere di parlare e poi con un tono non molto arrabbiato – Pandora se volevi sentire la nostra conversazione puoi anche entrare. Kratos aveva sentito i passi di Pandora fino a una parte del corridoio e poi lei si era messa vicino alle porta per sentire quello che io con Kratos. Io apri la porta con calma e notammo Pandora sulla soglia pronta a sentire tutto, la facemmo entrare e lei senti che dovevamo cercare una nuova arma per Kratos e cosi lui poteva tornare a combattere.

Salvo mia madre Helena Saintcall

Prima di iniziare a dire qualcosa sulla mia rigeneazione, ma mi alzai e feci vedere a tutto il mio nuov aspetto e i miei occhi della fenice. Una volta mostrato iniziai a dire a tutti su come ho ottenuto questo nuovo aspetto e in che situazione io l’ ho ottenuto. Guardai mia sorella Alyssa visto che lei c’ entrava in qualche maniera con tutto questo e anche con il fatto che io non ho perso il mio T.A.R.D.I.s in un paradosso temporale per colpa della mia fretta di andare li e fermare la Guerra dell’ Universo. Io guardai tutti – io ho ottenuto questo nuovo aspetto salvando nostra madre proprio nel momento esatto in cui una nostra nemica le stava per trafiggere il petto con una lunga spada e io sono intervenuto e ha colpito me e io poi mi sono rigenerato. Adesso con calma vi spiego tutto anche quello che è successo prima nel mio T.A.R.D.I.S visto che è una cosa molto importante e che riguarda Alyssa Saintcall. Alyssa mi guardo con una faccia del tipo per dire ” non capisco “. Alla fine glielo spiegai io – come sai io ero corso al mio T.A.R.D.I.S e ti avevo fatto svenire con un colpo dietro alla testa e li mentre stavo andando una tua versione futura è arrivata dentro al mio T.A.R.D.I.S. Ti sei mossa vicino a me e io fui sorpreso, mi girai di spalle visto che mi avevi chiamato – Daniel fermati non portare il T.A.R.D.I.S dove lo vuoi portare, se lo fai non lo potrai più avere. Alyssa venne verso di me e mi scrisse li su un foglio le coordinate per la casa della Nilih Price Leone la figlia di Rebecca Leone cioè colei che adesso si chiama la Rete e io portai il mio T.A.R.D.I.S li. Una volta rimasto li nel 51 secolo, io me ne andai nel 1993 e arrivai vicino a casa mia con la mia spada che era pronta a uccidere i Distruttori e a mettere fine alla Guerra dell’ Universo. Alukard e Helena non erano a casa e li percepi subito e su una montagna non molto lontano da casa mia li vidi combattere e portare 17 bambini li a casa nostra. A quanto pare Alukard e Helena avevano deciso di rendere la loro caa un posto di controllo dove iniziare una linea di difesa e cosi salvare l’ intera sistema. I Distruttori avevano sentito i numerosi attacvchi visto che eano cosi potenti da provocar grandi onde d’ urto. Dagli attacchi di ghiaccio e fuoco presenti li sul campo e dal potere della forza visto che alcuni eano stati spinti cosi forte da una parte all’ altro del campo che capirono subito che dovevano essere solo Alukard e Helena a fare una cosa del genere e cosi loro cambiarono strategia cioè cioè mandarono ad occuparsi di Helena la mutaforme nota come Dana Harris visto cje lei non aspettava altro che uccidere un Dominatore di Poteri per poter dare inizio alla sua grande vendetta contro al Consiglio dei Dominatori di Poteri visto cje loro l’ hanno resa cosi. Aqua era molto curiosa su questa Dana Harris e senza alcun problemi mi fece una domanda su di lei – perchè si voleva vendicare del Consiglio ?. Io mi fermai un attimo, presi fiato e iniziai a dire a loro cosa aveva fatto – molte persone amano la magia ma alcuni la amano cosi tanto che quando vedono un occasione fanno di tutto anche far vendere l’ anima a una persona e lei ha fatto fare questo a un amica e Gli Ossevatori lo hanno detto al Consiglio dei Dominatori di Poteri e l’ hanno resa cosi cioè un mostro. Alla fine io potei continuare a parlare di Dana Harris e di quello che avevano fatto per far fuori i nostri genitori. Dana Harris e Liberty Jones si mossero insieme e una volta arrivati dentro la città dei Dominatori di Poter che adesso era in fiamme e di alcune scene veramente orribili. Una volta arrivati alla casa più grande di tutte cioè la nostra loro si divisero, Dana andò nel giardio che è vicino a casa nostra e Liberty si andò ad occupare di Alukard e cosi ucciderli una volta per tutte. Helena aveva portato  17 bambini nel giardino fatto tra rose rosse, bianche e nere e stava parlando con loro per capire quale era la loro storia cioiè cosa gli avevano fatto i Distruttori e sopratutto quali erano i loro poteri. Helena alzata in piedi e non sentiva il pericolo dietro di se, Dana l’ aveva trovata e si stava muovendo senza fare nessun rumore.  Helena non sentiva nessun rumore perchè si stava talmente divertendo che aveva smesso di sentire i suoi sensi e diceva tra se e se ” ho sconfitto i Distruttori qui vicino, adesso non può succedere davvero nulla di male e quindi posso disattivare i miei sensi”. Se non lo avesse fatto forse avrebbe sentito il pericolo dietro di se e io forse non avrei mai ottenuto questo nuovo aspetto che vedete adesso.Pure io avevo trovato mia madre Helena ed è veramente bellissima e aspettai l’ ultimo secondo prima che io potessi usare la mia super-velocità per inteccetare il colpo. Dana dietro mia madre mosse la spada contro al suo torace e mi mossi tanto veloce che mi presi io il colpo in pieno torace. Helena mi vide dare inizio alla rigenerazione e prima che io potessi far dare inizi al mio nuovo aspetto – Daniel che ci fai tu qui?. Non dovevi stare sulla Terra con tua sorella Alyssa e tuo fratello Damon. Io prima di dare inizio alla rigenerazione per la mia forma finale la guardai in volto  – non potevo permettere a voi due di morire senza che io provassi a fare qualcosa per salvare voi due e il mio intero pianeta. Noi due potevamo parlare visto che la mia rigenerazione fece rimbalzare in aria Dana Harris e poi io otenni questo aspetto che vedete adesso.

Arrow- La probabile vendetta di Konstantine Kovar 

Molte persone si sono chieste chi può aver detto a Promethues chi è l’arciere che era in Russia e lo ha quasi ucciso e da quello che abbiamo visto potrebbe essere stato Konstantine Kovar. Noi abbiamo visto che Oliver invece di lasciarlo vivo e vegeto e portarlo in cercare, lo ha quasi ucciso e gli ha fatto un sacco di male. Oliver gli ha ha fatto molto male e ha provato piacere nell’uccidere Kovar, ma una parte di Oliver non voleva oppure non ci è riuscito visto che lui non era ancora addestrato per uccidere persone a sangue freddo. Oliver voleva uccidere Kovar non solo per rabbia ma anche per vendetta visto che lui ha ucciso la madre di Tatiana senza nessuno scrupolo. Oliver ci ha messo tutta la sua rabbia nel suo ultimo colpo ma in qualche modo non è riuscito a uccidere Kovar. Adesso mi chiedo se questa non è soltanto la vendetta di Kovar, ma anche la vendetta di Malcom Merlin che dopo aver cercato di ottenere il potere grazie a Damien Dark ma non ci è riuscito per colpa di Oliver. Malcom in qualche maniera sta cercando di ottenere potere e tutto quello che vuole e forse usando Konstantine Kovar lui riuscirà a togliere di mezzo Oliver e la sua crociata contro la criminalità di Star City. Promethues già dall’inizio sapeva quali tasti colpire e cosa fare visto che lui aveva grandi persone accanto a lui e persone che conoscono a fondo la vera essenza di Oliver Queen conosciuto come Green Arrow. Ma non importa quale nome abbia adesso, i suoi nemici gli hanno privato di tutto visto che lo hanno ferito in un modo molto grave e poi hanno fatto in modo che lui credesse che una delle sue vecchie alleate nota come Evelyn fosse morta. Invece anche lei faceva parte di Promethues di mettere in ginocchio Oliver Queen. Adesso Adrian Chase ha vinto contro Oliver Queen, ma io e Ada sappiamo che da qui inizia la parte peggiore di tutta la storia. Oliver ha cercato di fare tutto nel modo giusto e cercare di essere una persona distinta cioè senza subire i danni delle sue azioni ma invece di essere visto come un eroe, lui è stato visto come un mostro e adesso come diceva Anatoly lui vedrà la sua vera essenza e fare scelte non buone.  Nel futuro di Oliver c’è una grande oscurità e tutto inizio da questa tortura fatta da Adrian Chase. Oliver ha cercato di vincere contro di essa è contro Promethues ma invece è successo il contrario e dopo questa battaglia, Oliver deve capire che fare visto che lui deve iniziare una grande e lunga avventura per distruggere questa Oscurità dentro di sé oppure se nel futuro vuole tornare in gioco con un altro nome porta sempre e allo stesso risultato cioè i nemici tolgono a Oliver tutto invece i nemici hanno tutto e loro non possono essere attaccati dalla polizia o da altre persone perché queste due forze dell’ordine hanno bisogno di prove. 

Red Dead Redemption 2

Quando Melissa Mcarthur ha mostrato questo simbolo nel suo giornale cioè la Gazzetta dell’ Universo, tutti abbiamo capito di cosa si tratta. Molte persone possono aver capito tale messaggio e pensare che c’ e un problema, ma invece si tratta solo di un logo che fa capire a noi che il mondo di Red Dead Redemption sta per tornare più grande e in modo più evoluto. Molte persone hanno voluto un secondo episodio ma ogni anno sembrava solo un miraggio visto da lontano, ma adesso è arrivato e tutti sono pronti a capire di cosa si tratta. Tutti non vedono l’ ora di vedere Red Dead Redemption e di vedere il nuovo personaggio che è pronto a usare tutto e tutti per avere la sua vendetta di sangue. Il logo di questo mondo è rosso per un buon motivo perchè il personaggio di questo mondo è stato tradito o ingannato e adesso lui non cerca giustizia, ma cerca vendetta e lui è pronto a tutto per averla. Nel mondo del Western se ti fai problemi a uccidere una persona che ti ha tradito, allora sei nei guai visto che lui non ci pensa due volte a fare una cosa del genere. La persona che ti ha tradita prende la pistola e ti uccide in pochi minuti se tu hai avuto degli scrupoli di coscienza nei suoi confronti solo perchè lui nel passato era tuo amico o amica, visto che lei o lui sa perfettamente che se tu non spari, allora spara lui e non lo fa per difesa ma lo fa per ucciderti con un colpo diritto al cuore perchè lui o lei lo vuole fare. Perché tanto il tuo nemico non li mostra visto che lui sa perfettamente che tu sei l’ unico che lo può fermare e se non ti uccide, allora lui sarà fermato e ucciso. Tutti hanno riconosciuto questo logo pure io e pure Ada Knight e pure mia cugina Aqua e Pandora e pure Kratos ha riconosciuto tale simbolo. Tutti hanno capito che il mondo di Red Dead Redemption 2 sta per macchiarsi di sangue e cadaveri, ancora nessuno ha la vaga di idea di cosa ci sia li dentro. Gli Osservatori lo stanno ancora capendo visto che fino a quando non è certo che si tratti di quel mondo loro non possono avere le visioni dedicate a quel mondo. Prima si deve capire se si tratta di Red Dead Redemption 2 e sopratutto chi è il protagonista e sopratutto cosa ha fatto prima di essere colpito a morto dal suo nemico e sopratutto in che modo lui ritorna per dare inizio alla sua grande vendetta dentro le strade di Red Dead Redemption 2. Tutti hanno capito che si tratta di quel mondo ma per adesso è solo una ipotesi basata su un logo, visto che nessuno ha detto che è quel mondo ma potrebbe anche essere un altro mondo. Noi tutti guardiamo quel logo e con tutte le nostre forze speriamo che tratti di Red Dead Redemption 2 visto che tutti noi non vediamo l’ ora di sapere in che modo il nuovo protagonista si vendica delle persone che lo hanno tradito e ingannato.