Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Final Girl

Quattro ragazzi portano le ragazze in una foresta per cacciarle e ucciderle e lo fanno come sport . Loro si annoiano e questo è il loro modo per rendere le loro vite uniche e interessanti . Quando incontrano Veronica pensano che sia una normale ragazza come tutti . Pensano che Veronica sia una di quelle ragazze che possono essere uccise cosi come le altre ragazze , ma la differenza tra le altre e che Veronica e una vera Serial Killer . Lei si dalla più giovane età e stata allenata ad uccidere . Quando era uscita dal programma in cui era aveva messo dentro la sua mente quelle abilità visto che voleva essere una normale ragazza . Ma quando devi essere una preda e da li Veronica riscopre tutto . Inizia ad usare quelle abilità che tanto non voleva usare e da vittima diventa una carnefice in prima persona . Nessuno è mai sopravvissuto a questo gioco infernale , ma Veronica ce la può fare visto che lei è una vera Serial Killer . Lei sa come uccidere e adesso deve vedere se lei è o no la Final Girl dentro questo gioco di massacro .

Categorie
2012 Aqua Armi Assassinare Assassino Cleopatra Comunicazioni Curiosità Database del Tempo e dello Spazio Detective Dialoghi Distintivo Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall eroi Heartless Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Marco Me Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Pandora Persone Presentazione Racconto Sorella Spada Spazio Tempo Universo Veronica

Veronica cerca di ottenere informazioni su di me e sulle persone con cui viaggio nel tempo nello spazio e nei mondi .

Veronica che aveva fatto una brutta visto che lei aveva riportato in vita Berenice VI , le aveva dato i poteri di controllare gli Heartless , tra cui i Newshadow e gli Shadow e gli avevano dato a lei il potere di controllarli e di fargli fare quello che voleva tra le varie cose distruggere la barriera protettiva che avevo fatto e attaccare e togliere il cuore alle persone . Il padre di Veronica , Sauron che era un grande guerriero e molto bravo con la spada e con altri armi , sopratutto arco e freccia . Sauron gli fu insegnato a combattere da quando aveva sette anni e da li inizio il cammino per diventare un grande guerriero . Era molto alto due metri e venti , calvo , il suo corpo era ben allenato e non aveva nessuna cicatrice . Molte persone del suo popolo si domandavano , come mai lui non aveva nessuna cicatrice , tipo sul braccio o sulla gamba . Invece lui non aveva nessuna cicatrice , perché lui aveva utilizzo la sua oscurità . La sua oscurità è molto grande , più potente e cattivo sei e più riesci a far diventare la tua oscurità potente e questo ti fa essere temuto dagli altri .

Darkness City era abitata da molte persone alcune che erano molto cattive e altre molto pericolose , persone da cui ci si deve guardare le spalle ogni momento , ogni istante perché non puoi mai sapere cosa fanno e cosa hanno intenzione di fare in futuro . Infatti tutti i visitatori sia umani , sia alieni e sia persone di altri mondi girano sempre armati sia con armi convenzionali sia con armi come fucili sonici , coltelli pulsar o altre armi che sono molto potenti e molto pericolose . Se queste armi non vengono utilizzate in modo giusto protrerrebbero anche esplodere e sopratutto distruggere sia loro sia il luogo oltre alle persone o alieni o altro dentro le astronavi alieni o lo shuttle della Terra o qualsiasi luogo della Terra o di un ‘ altro pianeta come Marex . Sauron il distruttore di mondi e di pianeti era molto arrabbiato con sua figlia e quando lei si presento al suo cospetto disse in maniera molto arrabbiata – mi hai deluso , hai fatto battere la persona che hai riportato in vita , la prossima volta non fallire oppure non presentarti nemmeno al mio cospetto . Veronica vide che sul volto di suo padre c’ era una grande rabbia , tanto grande che se si fosse scatenata avrebbe potuto distruggere l’ intero palazzo dove lei e suo padre abitano e cosi lei se ne andò e cerco di ottenere informazioni su di me e sui miei compagni di viaggio tra cui Pandora e gli altri . Veronica sapeva guardare anche nel passato , nel futuro e nel presente allora lei decise di rivedere lo scontro tra me e Berenice VI e cerco di capire chi ero da quella . La prima cosa che aveva notato era la spada che avevo in mano , solo poche persone sia dello spazio sia dell’ universo conoscono quella spada . Era una leggenda che nessuno sapeva se era vera o no , quella leggenda diceva che solo una persona avrebbe potuto brandire quella e quella persona era il Dominatore di Poteri , l’ ultimo della sua razza e che con quella spada avrebbe viaggiato nel tempo , nello spazio e nei mondi e li avrebbe salvati da ogni male anche il più terribile . Veronica alla fine si ricordò di quella leggenda che era pervenuta anche a loro due e pure loro da molto tempo , come gli altri alieni come i Sicorax e anche molte altre razze aliene e non se era vera e Veronica ebbe la prova ieri quando Berenice fu sconfitta da me . Veronica una volta scoperto chi ero io , andò in fretta in furia da suo padre e gli disse – padre ho scoperto chi era la persona che mi ha sconfitto e il padre era molto curioso e disse – la persona che ha sconfitto la mia creatura è il Dominatore di Poteri , la persona della leggenda . Il padre disse a Veronica – come l’ hai scoperto ? , Veronica disse al padre – mi sono riguardata lo scontro tra lei e Il Dominatore di Poteri e ho visto la spada , l’ avevo già vista , cosi ho cercato di ricordarmelo e poi mi sono ricordata che solo una persona poteva usare quella spada e cosi ho scoperto chi era , adesso dobbiamo cercare un modo per ucciderlo e il padre disse – molto bene , vedo che alla fine la leggenda era vera e adesso cerchiamo di distruggerlo cosi nessuno in questo universo potrà avere un briciolo di speranza , questo mondo deve avere solo paura e terrore , non deve avere felicità e altro . Faremo piombare questo universo e Veronica disse – avete ragione per sconfiggere questo nemico , dobbiamo utilizzare tutti i nostri poteri , la nostra astuzia e tutto quello che sappiamo fare . Padre e figlia iniziarono a fare una risata malvagia che si sentiva per tutto il palazzo e dopo aver fatto questa cosa e poi dissero ad alta voce e insieme – Dobbiamo distruggere questo nemico . Veronica per ordine di suo padre continuo a cercare informazioni su me e sugli altri . le cose più importanti come le persone che erano legate a me , i miei punti deboli , i punti deboli delle persone che mi portavo appresso e molte altre informazioni come foto , video o altre informazioni sopratutto come combattevamo . Veronica e suo padre iniziarono a creare il loro piano per fermarmi e per non fermare l’ oscurità , visto che secondo loro tutto è oscurità e tutto deve tornare tale perché secondo loro il bene non potrà mai vincere sul male ma chi è troppo sicuro di se non vincerà mai . Il Castello che si trova in Darkness City è molto grande come quello di Lex Luthor , soltanto che questo ha molte stanze , tipo per allenarsi e per fare molte cose tipo creare nuove armi o altro tipo leggere un libro è per quello c’ e una biblioteca molto fornita pieno di volumi di ogni argomento da una serra fino ai super-poteri e poi della storia di Darkness City prima che diventasse cosi , chi era suo padrone della città prima di Sauron e di sua figlia Veronica e di come una città che prima era simbolo di speranza per le persone che cercavano riparo o altro , adesso non si poteva atterrare perché se no venivi ucciso se avevi provato a entrare sul suo pianeta e cosi al massimo in città potevano entrare solo le persone che avevano un cuore cattivo e non avrebbero avuto nessuno scrupolo nemmeno a uccidere il proprio compagno . La stanza di Veronica era tutta quanta oscura , dentro la stanza regna l’oscurità , non faceva entrare la luce solo quando per caso deve fare una missione , tipo salvare una persona che vuole utilizzare per i propri scopi , allora in quel caso lei lo faceva ma se non era in quei casi allora lei non si muoveva proprio . Anche suo padre Sauron non si muoveva dal castello sia quando c’ era il sole sia quando c’ era il buio , lo faceva solo se era strettamente necessario tipo se c’ era un attacco e doveva andare in posto per riottenere le forze oppure ottenere nuovi alleati o combattere contro qualcuno .