Categorie
Angeli Angelo Cassandra Dana Dark Demone Demoni Francesca

Cassandra da la buona notizia a sua sorella Dana

Dana stava dormendo glielo aveva detto sua sorella maggiore Cassandra di riposare per ritornare in forma . Cassandra le aveva pure curato le ferite , cucito i vestiti dark e le aveva curato i suoi bellissimi capelli neri ma doveva riposare e soli cosi lei poteva ritornare pipante come prima . Dana alla fine si alzo verso le 7 e mezza di mattina e lei si tolse i vestiti dark e appena se li tolse vide che nei punti in cui era stata pestata ed erano strappati erano ricuciti . Dopo se ne andò sotto una bella doccia calda e poi se li rimise , mentre facevano colazione Francesca disse a Dana – molto bello questo look dark mi piace molto . Ma la prossima volta devi chiedermi le cose , non sarò tua madre ma devi almeno farlo . Dana aveva sentito tutto e disse a Francesca – si te lo chiedo la prossima volta e l’ ho fatto per avere un’ aspetto da dura ma devo scusami se mi sono messo in questo casino . Alla fine arrivo Cassandra ed era davvero molto felice e Dana vedendo sua sorella cosi felice , le chiese – Cassandra posso sapere come mai sei cosi felice stamattina? . Cassandra mentre prendeva il suo caffè – Oggi mi ha fatto visita quell’ angelo Samuele e ha visto quello che hai fatto per me , cioè salvarmi da quella casa e hanno deciso di non ucciderti se ti comporti bene . Questo mi è venuto a dire stamattina verso le sei e Dana era davvero molto felice di saperlo e Francesca venne verso di Dana e disse – anche se ti sei comportata male però sei riuscita a far fare una bella figura con gli angeli e hanno deciso di non ucciderti . Dana era felice e disse a Cassandra – grazie per la notizia e devo questa cosa la devo a te sorella , Dana andò ad abbracciare sua sorella e Francesca disse – grazie Cassandra per questa cosa . Cosi noi possiamo stare insieme . Cassandra era davvero molto felice e poi insieme come una famiglia fecero colazione , fatta da Francesca e pure lei era davvero molto felice di sapere questa e poi disse a Cassandra – grazie per questo tuo gesto enorme .  

 

Categorie
Angeli Cassandra Dana Dark Demone Demoni

Cassandra cura le ferite di sua sorella Dana

Cassandra prese il corpo svenuto di sorella e lo mise nel suo letto , durante il tragitto Dana mise la mani attorno al collo di sua sorella Cassandra e poi con si riprese un po e disse – mi dispiace di aver fatto questa cosa . Non lo volevo fare . Comunque grazie per il salvataggio sorella . Cassandra disse a Dana – io sono sempre accanto a te , ma la prossima volta devi fare più attenzione . Una volta messa a letto Cassandra si concentro con i suoi poteri da angelo e curo le sue ferite . Era conciata davvero molto male , aveva tre costole rotte , due occhi neri , i suoi bellissimi capelli neri erano quasi strappati e pure i suoi nuovi vestiti . Cassandra ricuci sua sorella per come poteva e poi prese ago e filo e con calma ricuci i vestiti dark strappati in alcuni punti della sorella . Dopo averla curata , Cassandra con calma si avvicino alla fronte di Dana e le diede un caldo bacio , poi la copri e le dissi – cerca di dormire un po sorella mia . Dana inizio a dormire e prima di farlo disse – mi dispiace non ti volevo mettere in questa situazione cosi brutta , tu sei mia sorella e io ti ho fatto altro male e altri problemi .

Cassandra si mise sulle sue coperte e disse – io lo so perché stai facendo tutto questo ? , Dana disse – lo so , pure io . Perché a tutti e due ci manca nostra madre e anche se per te non lo è stata in alcuni momenti ti ha voluto bene e nessuno delle due ha potuto fare niente per salvarla da quel demone . Cassandra la guardo negli occhi e disse – tu non potevi fare niente , eri piccola e non potevi fare niente . Dana la guardo negli occhi e disse – hai ragione ma mi sento davvero in colpa , perché io sono demone e io invece sono stato li e non ho fatto niente . Sono un fottuto demone e invece sono stato li a essere presa a pugni e poi presa per i capelli da un demone e sono stata li a guardare  senza fare niente . Dopo questo sfogo Cassandra abbraccio Dana e disse – pure io ho pensato che avrei fatto se fossi stata li ma è successo e non ci possiamo fare niente .

Categorie
Angeli Cassandra Dana Dark Demoni

Cassandra aiuta sua sorella Dana contro due Angeli

Dana si era sempre cacciata in molti guai e grazie a sua sorella Cassandra e a Francesca che trattava Dana come sua figlia . Dana però era triste e i demoni non lo vogliono ammettere , sono troppo orgogliosi di dire ” Guarda sto soffrendo come un cane . Sono stato li a vedere nostra madre pestata a sangue da un demone e per colpa mia tu sei in pericolo ” . Nessun demone lo farebbe , si farebbe uccidere più che ammettere questo e Dana stava morendo per colpa di due angeli e all’ ultimo secondo essere salvata da Cassandra . Dana era andata via da scuola , nel senso che aveva fatto vedere che ci era entrata ma poi alla prima occasione buona scappo dalla finestra . Una cosa che aveva imparato dagli altri ragazzi era scalare i palazzi e nonostante lei aveva 8 anni lei scendeva dai palazzi con rapidità e tutti la ritenevano la migliore . Una volta andata via da scuola trovo un negozio di vestiti non quello di Francesca , ma di una tipa dark che sapeva il fatto suo il mondo del dark . Dana si fece rifare il look da urlo , capelli neri e vestiti neri e il trucco dark . La tipa si chiamava Dora e tra le altre cose sapeva anche fare i tatuaggi e Dana aveva un sacco di cose oscure e Dora non voleva ma Dana se li voleva fare e fece a lei dei tatuaggi a una sola cosa – non lo devi dire a nessuno . Dana mantenne tale promessa e alla fine glieli fece e poi torno nel suo bar con questo nuovo look ed era bellissima . Un uomo provo a molestare Dana , ma Dana non si fece fare niente e mostro fuori gli artigli e spacco in testa la mazza da biliardo in testa all’ uomo e poi lo butto a terra e gli diede un calcio al petto e molto forte . Non si sa come mai ma due angeli erano li e quando videro che dei demoni avevano iniziato ad attaccare un demone , le loro idee che avevano cambiarono . Uno dei demoni la prese per i capelli e le disse nell’ orecchio – pensavi che solo perché ti sei vestita cosi , potevi essere una dura . Tu non lo sarai mai e di noi demoni più forti avrai paura . Dopo i demoni stavano iniziando a dare pugni a Dana , Cassandra alla fine trovo Dana e quando vide sua sorella in quel modo si arrabbio cosi tanto che lancio una potente attacco di luce e colpi tutti loro e tranne Dana . Alla fine gli Angeli capirono perché erano li e poi altri due angeli che erano nel bar videro Dana che era un demone e iniziarono ad attaccarla . Cassandra si mise davanti a lei e disse – Mia sorella Dana , non si tocca .Un angelo disse – ma è un demone ? , te ne rendi conto oppure no . Cassandra gli disse – sara pure un demone ,ma non farete del male a mia sorella . I due angeli stavano per attaccare e Cassandra e Dana scapparono e dopo una lunga corsa arrivarono al negozio di Cassandra . Li pensavano che era al sicuro , ma non lo erano perché gli angeli apparirono pure la .

Cassandra si mise davanti a Dana per protezione e disse con uno sguardo molto agguerrito – non ci pensate proprio a toccarla . Toccatela con un dito e io vi uccido anche se siete angeli o no . Vi uccido . Cassandra abbraccio Dana e mentre le accarezza la testa disse – adesso ci penso io a te , non ti devi preoccupare . Dana disse – grazie sorella , nonostante i colpi era in piedi e poi svenne a terra ,era stata colpita un sacco di volte e molto forte e per questi colpi lei cadde a terra  . Francesca arrivo e vide Dana e Cassandra e poi vide i due angeli e Cassandra disse – vogliono uccidere Dana . Francesca si arrabbio con loro e disse – non la dovete portare via . I due angeli dissero – va bene , ma adesso io voglio parlare con Cassandra visto che è un angelo . Cassandra arrivo vicino all’ angelo e disse – vi posso parlare più tardi , adesso devo  occuparmi di mia sorella Dana . L’ angelo di Samuele – come mai proteggi un demone ? , Cassandra gli disse – Proteggo un demone perché anche se lei è un demone e io sono vissuta in una famiglia di demoni , lei e stata l’ unica che li dentro mi abbia trattato come una persona e io l’ ho trattata come una sorella e lei per questo mi ha visto come una sorella maggiore . Alla fine gli angeli dissero – prenditi cura di tua sorella e poi più tardi ti dobbiamo parlare di alcune cose .