Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Kratos Kratos Black Pandora Black T.A.R.D.I.S

Interstellar

Dopo aver visto lo scontro tra Kratos e Il Drago Nero ce ne andammo nel mondo di Interstellar . Una volta arrivati a scuola di Murph . Pandora e Aqua vedevano che noi eravamo vicini a una scuola – perchè siamo qui ? . Io usci con loro e chiusi il mio T.A.R.D.I.S -non lo so per il momento . Quello che so che è questo è il mondo di Interstellar e io sto seguendo la vita di Cooper . Presi una foto di Cooper e la feci vedere a tutti

Una volta arrivati li vicino all’ aula professori  e Pandora mi fece vedere che c’ era Cooper che stava parlando . Ci mettemmo li vicino e sentimmo tutti quelli che dicevano . Tutto quello che dicevano era falso . Una volta che lui se ne era andato io con gli altri lo seguimmo – che cosa sta succedendo qui ? . Perchè fanno finta che noi  siamo stati sulla Luna ? . Pandora e Aqua e Kratos e pure Ada sapevano di cosa stava parlando ma noi tutti non capivamo perchè loro avevano libri che dicevano che noi non siamo stati sulla Luna . Ma era un modo come un altro per fermare lì Unione Sovietica e tale teoria non sta nè in piedi visto che lei ci avrebbe attacco lo stesso che noi stavamo a Terra o in cielo .

Adesso andammo nel futuro dove Cooper era sulla navicella e stava cercando un nuovo pianeta con Amelia . Pandora e gli altri vedevano che il pianeta era ridotto molto male – cosa sta succedendo alla Terra ? . Io guardai fuori e vidi quello che vedevano loro – ogni pianeta deve morire prima o poi e pure la Terra un giorno deve morire . Ma se Cooper riesce a trovare un pianeta adatto per vivere può darsi che riesce a fermare la distruzione della Terra . Adesso saliamo sul T.A.R.D.I.S e andiamo ad aiutarlo oppure il pianeta non lo trova e non ci sarà nessuna Terra dove tornare . Una volta saliti sulla navicella facemmo in modo di aiutare Cooper e Amelia a trovare il pianeta

Poi ritornammo a Terra per vedere come era la famiglia di Cooper oltre a quella che abbiamo visto . Una volta dentro la vedemmo che per colpa delle condizioni della Terra uno figli della coppia aveva una tosse molto forte . Li vedemmo che stavano facendo colazione e nessuno parlava . Una volta usciti da li io guardai tutti – adesso se noi aiutiamo Cooper la loro vita migliora ma anche di tutte le persone che sono qui ma se non l’ aiutiamo allora la vita sulla Terra peggiora e noi non possiamo fare niente . Tutti erano pronti a salvare la Terra dalla sua distruzione da queste condizioni cosi brutte .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Transformers: L’Era dell’Estinzione Trasformers

Transformers 4 L’Era dell’Estinzione

Di Dinobot non c’ e solo Grimlock ma anche molti altri . Sono sempre stati sul nostro pianeta e i Transfomers del passato non hanno mai detto niente . Non hanno mai detto niente perchè non sapevano che poteva passare attraversare il pianeta Terra . Non sapevano se si poteva arrivare qui attraverso una navicella spaziale e per questo usarono come mezzo per esperimenti i Dinobot . Visto che ci erano arrivati sani e salvi capirono che potevano arrivare sulla Terra . Otimus lo sa e adesso deve cercare di prendere il controllo di Grimlock per governare tutti gli altri Dinobot .

Categorie
Babbo Natale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Natale Padre Tempo Spazio Telefonini Tempo Universo

il Samsung Galaxy S4 di mia sorella Alyssa Saintcall

Babbo Natale aveva convocato Padre Tempo per capire quale regale dare a mia sorella Alyssa . Padre Tempo aveva visto più volte il futuro di mia sorella e vedeva che durante i suoi viaggi aveva bisogno di un telefonino bellissimo e davvero molto funzionare e sopratutto un telefonino utile per le sue esigenze e alla fine Padre Tempo disse a Babbo Natale – se devi regalare un telefonino alla sorella di Daniel , gli devi regalare il Samsung Galaxy S4 . Quando mia sorella apri il suo regalo in cui c’ era questo nuovo telefonino sulla scatola c’ era un messaggio ” Spero che questo telefonino ti posso essere utile per i tuoi viaggi e per le numerose avventure . Cerca di aiutare più persone possibili . Buon Natale da Babbo Natale e Padre Tempo “.

samsung-galaxy-s-4

Categorie
Cacciatori di Stelle Mondo Pioners 5 Racconto Stella Storia Tempo Terra Universo

Allenamento di Oberon Pioners 5

Da quando Oberon era stato salvato dai cacciatori di stelle che volevano conquistare la stella a cui lui aveva dato il suo nome . Quando era salvato sul suo pianeta natale , i suoi fratelli e suo padre avevano cercato di aiutare Oberon fino a quando non si riprese dalle ferite riportate dai Cacciatori di Stelle . Le torture che aveva subito era per lo più fisiche , ma neanche tanto forti , loro volevano che lui restasse vivo per fargli vedere con i suoi occhi increduli e senza alcuna sperarnza di alzarsi e cosi andare a dare il suo nome al pianeta . Durante tutta la tortura fisica lui lottava moltissimo , senza mai arrendersi , Oberon lo era sempre stato anche da piccolo , qualunque cosa lui facesse ci metteva tutto l’ impegno possibile . Tutto questo era scaturito dalla grande rivalità dei suoi quattro fratelli maggiori , loro erano molto in rivalità su molte cose , ma invece su altre cose andavano molto d’ accordo e sopratutto si aiutavano tra di loro . Perchè anche se erano rivali tra loro , erano fratelli di una famiglia molto importante , come famiglia di enorme importanza loro dovevano dimostrare ogni volta facendo azioni che dovevano rendere onore verso la loro famiglia . Quello che doveva ancora dimostrare qualcosa era Oberon Pioners 5 , l’ unico della famiglia che non aveva fatto ancora niente e cosi decise di andare a dare il nome a una stella , sembrava una cosa molto semplice , cioè andare li , dare il proprio nome a una stella e tornare a casa , ma non fu cosi facile . Lui era stato catturato dai Cacciatori di Stelle , Oberon aveva programmato la sua nave per fare in modo che mandasse un messaggio di salvataggio a uno dei suo fratelli maggiori , dopo molto tempo la sua nave che era dotata di una I.A mandò il messaggio di salvataggio a uno dei suoi fratelli e loro avvisarono loro padre . Il padre di Oberon quando seppe tale cose , prese la nave di famiglia che sarebbe passata da padre a figlio e cosi passando alle future generazioni della loro famiglia . Il padre e i suoi fratelli arrivarono vicino alla stella e viderò la nave di loro fratello e poi viderò la nave dei Cacciatori di Stelle , la famiglia di Oberon riusci ad entrare dentro la nave dei Cacciatori di Stelle , sconfisserò in pochi minuti i nemici e aiutarono Oberon Pioners 5 a dare il nome alla sua stella . Tutti furono orgogliosi di lui , anche suo padre certo prima gli disse che doveva stare più attento e non farsi catturare , ma poi pure lui fu fiero di Oberon . Perchè quando era sulla nave e vide che i nemici avevano delle ferite o sulla guancia o sul petto o sulle gambe , quello significava che Oberon aveva lottato con i denti e con si era arreso neanche quando era stato catturato da loro . Adesso però lui era sul suo pianeta a letto , dopo alcuni giorni lui era tornato in forma e alla fine decise di diventare molto più forte . Lui non voleva essere solo forte fisicamente ma voleva essere pure mentalmente , cosi inizio a studiare i vari documenti che suo padre e sua madre avevano ottenuto grazie ai loro viaggi sulla Terra .In quei documenti c’ erano moltissime cose interessanti e Oberon se li portò in camera sua , inizio a studiarli e cerco di capirne più informazioni possibili . Ci volle 5 mesi per diventare sia forte fisicamente sia mentalmente , lui come allenamento fisico aveva fatto addominali e ogni genere di esercizio fisico . I suoi fratelli gli disserò – Oberon devi stare attento , devi anche osservare il tuo nemico , il tuo nemico cercherà di attaccare in modo molto scorretto e farà di tutto per averla vinta . Anche ucciderti . Oberon allora decise di allenarsi co i suoi fratelli maggiori e con loro cercava sia di prevedere le loro tattiche , ma anche di fare mosse scorrette come avevano detto i suoi fratelli . Non ci volle molto prima che Oberon apprendesse le mosse scorrette e le attuasse nelle mosse che sapeva fare .