Categorie
Adrenalis Angelica Wood Collezionisti Domino Harvey Shadow Black

Angelica Wood parte 45

 

 

Domino Harvey dopo che aveva scoperto che Angelica Wood aveva ucciso quei ragazzini per errore ma anche per difesa e per questo motivo lei lo fatto . Angelica si era trasformata da umana a mutaforme e quindi uccidere quei ragazzini . Anche se Domino Harvey sapeva tutto questo era molto combattuta tra catturare Angelica Wood oppure lasciarla andare li nella città di Sterling Storm . Sterling Storm è li che Angelica Wood , Shadow Black e Domino Harvey stanno li in quella città che è divisa in due parti la parte alta e la parte bassa . Domino Harvey , Angelica Wood e Shadow Black si trovano nella parte bassa della città . Shadow Black e Angelica Wood si erano rifugiati nella parte bassa della città , erano andati li perché Shadow Black pensava che nessuno avrebbe pensare che una mutaforme assassina era li ma solo una persona tra tutte pensava che era li dentro cioè Domino Harvey . Domino Harvey era stata sulle tracce di molte mutaforme e questo le ha dato la possibilità di studiare le sue mosse e capire che li dentro . Nella parte bassa di Sterling Storm c’ era la cosiddetta feccia della società e quindi nessuno pensava che una mutaforme era li . Le mutaforme erano tutte nella parte alta della città perché visto che loro si comportavano come delle persone di un certo rango e quindi se volevano una cosa se la prendevano e poi visto che in pochi minuti scomparivano nessuno poteva dire niente e sopratutto nessuno lasciava tracce sul loro cammino . Domino Harvey non sapeva che fare , era in gioco molto di più della vita di una ragazzina ed era in gioco la sua stessa vita e per questo era una cosa davvero molto importante , un solo passo falso e Domino poteva morire in cinque minuti . Se Domino tradiva i Collezionisti loro l’ avrebbero trattata come una puttana e sopratutto l’ avrebbero fatta sembrare una quelle puttane che vanno con gli uomini o con le varie persone di varie razze aliene e lo fanno per soldi o per andare in avanti con le loro vite un po’ di più . Shadow Black sapeva che Domino Harvey era in pericolo per la sua stessa vita e per questo motivo decise di andare da lei per aiutarla . Shadow Black grazie al potere della visione del futuro scopri che Domino Harvey era seduto in un posto per bere qualcosa e pensare bene su cosa fare . Shadow Black apri una comunicazione telepatica con Domino Harvey “ So che non vuoi più catturare Angelica Wood , ma se vuoi ho un piano per sconfiggere i Collezionisti e ho bisogno del tuo aiuto “ . Domino non capiva cosa stava succedendo , ma ascolto quell’ uomo che nella mente di Domino era con un vicolo e Shadow Black per non farsi vedere in faccia da lei era nel buoi del vicolo e nella mente di Domino gli disse con estrema calma e fu molto diretto andando subito al punto “ Senti se hai un piano ho bisogno di sapere cosa devo fare io per farlo attuare “ . Shadow Black era felice di sapere che Domino Harvey voleva sconfiggere i Collezionisti dopotutto la sua vita era in pericolo e le disse nella mente di Domino Harvey “ Ora ti spiego , tu devi catturare Angelica . Voi due farete uno scontro e alla fine Angelica si arrende e tu la prendi per i cappelli e la porti dai Collezionisti “ .

 

Domino Harvey non lo voleva fare e una volta pensato un po’ alla risposta da dare alla persona che l’ aveva contatta e poi le disse “ Anche se non mi va , lo devo fare e quindi farò come dici tu e alla fine all’ interno Angelica può uccidere i Collezionisti “ .

 

Shadow Black sempre con un tono calmo e diretto verso di Domino “ Tra otto mesi ci incontriamo da una parte e in quello tu e Angelica vi scontrate li e tu poi la porti dai Collezionisti . Una volta presa tu le dici il nostro piano e cosi lei diventerà molto più collaborativa con te “ . Domino stava per chiedere una cosa a quell’ uomo ma Shadow Black se ne era già andato e aveva scritto sul muro del vicolo che era nella mente di Domino “ Shadow Black “ . 

 

 

Categorie
Befana Kara Universing

La Befana prova a uccidersi per la morte di Serena

La Befana non aveva ascoltato nessuno e per colpa sua era morta una persona . Per colpa della sua arroganza a troppa sicurezza di fare tutto da sola una ragazzina di 10 anni era morta . Da quando quella porta era stata chiusa davanti a lei e dentro di lei era entrata una cosa che lei non voleva e che adesso gli faceva da dentro e partiva dal cuore . Il dolore era molto forte e gli faceva male moltissimo e quella cosa che gli faceva male era il suo senso di colpa che entrava in moto . Tutti i bambini di Whitechappel vedevano che la Befana stava soffrendo e uno volta la videro piangere in un angolo buio . Aveva piano li per non far vedere agli altri che stava soffrendo e nessuno ci poteva fare niente , la colpa era sua e sua soltanto . Dopo la sofferenza della morte della sua amica Serena era partita la rabbia e lei decise che non ce la faceva più a stare con questa sofferenza dentro e andò a scontrasi contro il ragazzo più forte del quartiere e gli iniziava a dare fastidio e per farla stare zitta gli diede un pugno in faccia alla Befana . La Befana si rialzo e vedendo che aveva un occhio nero gli disse – che c’ e tutto qui quello che sai fare . Non sai fare di meglio , avanti . Il ragazzo più grande del quartiere aveva 18 anni ed era molto più forte di tutto e il suo nome era Kane e quando vide che la Befana stava piangendo quando gli stava per dare un ‘ altro pugno si fermo e disse – io non colpisco chi sta piangendo . Tu stai soffrendo per Serena e non ti colpisco , mi dispiace ma non lo faccio .

La Befana era arrabbiata e decise di trovare un ‘ altro modo per morire e vide che un uomo aveva gettato un coltello molto ben affilato e migliore di quello che aveva prima la Befana e stava per fare una cosa che secondo il momento in cui stava le avrebbe risparmiato ogni sofferenza . Con calma si stava ficcando il coltello nel cuore ma Kara un amica di Serena la fermo e gli diede uno schiaffo alla Befana e la abbraccio e disse – Lo so che stai soffrendo ma non metterai fine alla sofferenza morendo . Se muori Serena sarà morta inutilmente , adesso tu devi fare quello che aveva detto Serena e non ucciderti . Se ti uccidi tutti i bambini che hai aiutato perdono la speranza e una volta che l’ hai persa tu tutti gli altri bambini si uccidono . Quindi per favore non lo fare .

La Befana inizio a piangere tra le braccia di Kara che aveva 17 anni ed era molto più grande della Befana e disse – adesso va tutto bene , ci sono io con te . Ne possiamo parlare insieme e io ti aiuto a superare questo brutto momento che stai passando .

La Befana era davvero molto disperata per la morta di Serena e disse a Kara – grazie del tuo aiuto , sto soffrendo moltissimo per la morte di Serena . Mi aiuti tu a superarla .

Kara guardo negli occhi La Befana e disse – passare un momento difficile è pieno di difficoltà e quindi non ti pensare che lo puoi superare subito e quindi ci vorrà molto tempo . La Befana la guardo negli occhi e disse – voglio andare in avanti e diventare un simbolo per tutti i bambini ma con la morte di Serena sul cuore non ci riesco .