Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Bayonetta: Bloody Fate – primo trailer e sito ufficiale per il film d’animazione tratto dal videogame

Disponibili un primo trailer e un sito ufficiale per il lungometraggio d’animazione Bayonetta: Bloody Fate, l’adattamento per il grande schermo realizzato dallo studio d’animazione Gonzo(gli stessi di Full Metal Panic! e Gantz), basato sul videogioco action in terza personaBayonetta sviluppato nel 2009 per PS3 e xBOX 360 da Platinum Games, distribuito da SEGA e ideato da Hideki Kamiya, l’autore della serie Devil May Cry.

La trama segue le vicissitudini dell’ultima discendente dell’antico clan delle Streghe di Umbrache non serba alcun ricordo della propria giovinezza. Liberata da una bara sul fondo di un lago la nostra eroina in cerca dei ricordi perduti si ritrova catapultata nel millenario scontro tra angeli e demoni, una guerra in cui il confine tra bene e male è molto labile.

Atsuko Tanaka, nota soprattutto per aver interpretato Motoko Kusanagi in “Ghost in the Shell ” sarà la voce di Bayonetta . Altri membri del cast vocale includono Mie Sonozaki come Jeanne (”Ora che ti sei risvegliata, mia bella addormentata, è tempo di finire il combattimento“); Daisuke Namikawa come Luka (”Non sono il tuo animale domestico. Il mio nome è Luka. Un nome che faresti meglio a ricordare!“); Miyuki Sawashiro come Cereza (”Mammina!“); Tessho Genda come Rodin (”I combattimenti sono solo tuoi. Sono qui solo per vedere i miei capolavori in azione“); Wataru Takagi come Enzo e Norio Wakamoto come Balder (”Il mio nome è Balder, ma se preferisci puoi chiamarmi…padre“).

A seguire trovate il trailer del film e quello del videogame originale di cui è stato annunciato unsequel attualmente in sviluppo e fissato per il 2014.

Se volete vedere il trailer di Bayonetta versione anime : http://www.cineblog.it/post/333011/bayonetta-bloody-fate-primo-trailer-e-sito-ufficiale-per-il-film-danimazione-tratto-dal-videogame

 

Categorie
2013 Ellen Page Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 The Last of Us

Ellie di The Last of Us ha l’ aspetto di Ellen Page e l’ attrice non l’ ha apprezzato

La questione è stata sollevata di recente dagli sviluppatori di The Last of Us che, accortisi dell’eccessiva somiglianza fra il personaggio di Ellie e l’attrice Ellen Page, ne hanno modificato l’aspetto per renderla più simile a quello di Ashley Johnson.

A quanto pare non è stato sufficiente, le somiglianze persistono e se n’è resa conto per prima proprio la Page, che su Reddit ha scritto: “Credo dovrei essere felice che qualcuno si sia ispirato a me, il punto è che già recito in un videogame chiamato Beyond: Due Anime, dunque non ho apprezzato la cosa.” La somiglianza, in effetti, è evidente.

 

Categorie
2013 Foto Fumetti Lara Croft Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Rhianna Pratchet Storia Tempo Tomb Raider

“Tomb Raider: The Beginning”, Lara Croft avrà un prequel a fumetti

Tomb Raider diventa un fumetto. La celebre archeologa, la più sexy del mondo (reale e non) diventerà un fumetto grazie alla collaborazione fra la Crystal Dynamics e laDark Horse, che hanno deciso di realizzare un mini comics intitolato “Tomb Raider: The Beginning”. Saranno solo 48 le pagine dedicate all’inizio della serie di avventure della splendida Lara Croft, ed a quanto sembra a ricevere una copia del fumetto in omaggio potrebbero essere coloro che prenoteranno il nuovo videogame di “Tomb Raider” presso la catena americana “Best-Buy”.

Ma passiamo ai dettagli in merito a questo mini-fumetto. Come dicevo, si tratterà di 48 pagine in cui verranno narrate le cause che avrebbero costretto la protagonista Lara Croft a trovarsi dispersa e ferita nell’isola del gioco. Verranno dunque raccontate le vicende che precedono il naufragio di Lara Croft.

Autrice della storia è la stessa Rhianna Pratchet, ovvero l’autrice del videogame, mentre la realizzazione del fumetto sarebbe stata affidata alle mani di Nicolas Daniel Selma e Andrea Mutti.

Detto ciò, sembra che il fumetto di “Tomb Raider: The Beginning” verrà in seguito proposto nelle fumetterie per poter constatare quale potrebbe essere la risposta da parte del pubblico in merito alla possibile realizzazione di una serie regolare dedicata alle avventure di Lara Croft (alla quale era stata peraltro già dedicata un’altra serie a fumetti ad opera della casa editrice statunitense “Top Cow Productions”). Voi che ne dite? Il prequel a fumetti di “Tomb Raider: The Beginning” segnerà davvero l’inizio di una serie da non perdere?