Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Kratos Black Melissa Mcarthur Pandora Black Rain Saintcall

Far Cry 4

250px-AidenRender

Ero a casa mia e cercavo di avere una visione del futuro sul mondo di Far Cry 4 . Ero li seduto sulla mia sedia . Chiusi gli occhi e i miei occhi una volta aperti fecero la mappa del Kyrat . Non sapevo se era la foto ufficiale oppure no . Per il momento io sapevo che nessuno l’ aveva vista ancora . Io ne avevo una foto e credo che la mia sia reale ma per il momento non ve la posso far vedere . La farò vedere quando verrà mostrata quella originale cioè quella che hanno fatto i Creativi . Melissa aveva visto che un ragazzo si era intrufolato nel mondo di Far Cry 4 ed era riuscito ad accadere nella sezione privata . Cioè nella sezione in cui stavano operando e mando a tutti quanti la foto della mappa completa del Kyrat . In questa foto c’ era tutto . Dove stavano le armi e molto altro . Pure io , Ada Knight , Kratos Black , Pandora Black , Aqua Saintcall , Rain Saintcall . Tutti ottenemmo la mappa del Kyrat . Io presi il mio cellulare che era li vicino alla mappa di Far Cry 4 e chiamai Melissa Mcarthur – hai visto pure che tu , che un ragazzo ha postato non solo sulla Gazzetta dell’ Universo ma su tutta la rete internet una foto della mappa completa del Kyrat . Melissa era li e sapeva cosa doveva fare adesso . Adesso doveva andare a parlare con i Creativi e capire se quella mappa era originale oppure un falso . Melissa era seduta sulla sua poltrona bella comoda – certo l’ ho vista . Una persona l’ ha messa ovunque e adesso devo capire se è vera o falsa . Non lo sappiamo se non lo è visto che potrebbe essere stata usata dai Creativi per prendere inganno i ladri di informazioni . Devo vedere . Appena so qualcosa non ti chiamo . Guarda la Gazzetta dell’ Universo e lo saprai non solo cosa dicono i Creativi ma sopratutto cosa penso io . Io ero li nella mia stanza – cerca di scoprirlo perchè se questa è un mappa falsa allora invece di trovare un posto sicuro le persone che la seguono possono trovare pericoli e addirittura la morte . Quindi cerca di capirlo in fretta . Ora dopo ora potrebbe morire qualcuno . Melisse non perse tempo e andò a capire se questa mappa era vera oppure una falsa .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Serena Rossi The District Universing Welma Stuart Zane Taylor

Serena Rossi e Zane Taylor cercano di aiutano Welma Stuart

Wiki-background

Serena Rossi era brava anche in medicina visto che sua madre era un infermiera e davvero molto brava e molto socievole e per questo tutti nell’ Ospedale dove lavora le vogliono tutti bene . Serena aveva imparato da lei che se non dormi molto oppure non dormi affatto i tuoi occhi diventano rossi e invece di avere sogni hai degli incubi spaventosi . Ma se non dormi proprio allora la situazione e molto peggiore visto che se non dormi non riesci a distinguere tra realtà e immaginazione . Serena aveva visto gli occhi di Welma Stuart e tutto attorno erano rossi come il fuoco ed era molto male . Cosi si mosse subito e andò a parlare con Zane Taylor . Zane era impegnano a completare dei fascicoli e vide arriva dalla porte Serena in tutta corsa – che posso fare per te ? . Serena si calmo – per me non può fare nulla ma per Welma si . Credo che la sua famiglia non la faccia dormire e invece la faccia vendere il suo corpo . Zane era li sulla sedia e iniziava a capire tutto e capì che quello che aveva Welma non era visioni ma erano cose del passato che lei aveva dimenticato – io ho visto quando uno ha delle visione e Welma non le ha avute ma è stata manipolata o qualcuno l’ ha ipotizzata a pensare che quelle erano visioni . Zane sapeva che questa era una cosa molto grave e decise di fare qualcosa con Serena che anche se non aveva accettato il lavoro gli piaceva fare del bene . Mentre andavano nel deposito delle prove – anche se tu dici che The District non è il tuo futuro , vedi il sorriso che hai in volto quello dice che lo vuoi fare questo lavoro e che ti piace aiutare le persone . Serena era vicino all’ entrata con Zane – hai ragione mi piace e se mi lasci pensare un attimo te lo dico se voglio entrare oppure . Ma adesso dobbiamo aiutare Welma Stuart . Una volta arrivati vicino a Welma – per oggi hai finito . Ora devi venire con me e per la tua sicurezza e per la tua salute . Welma smise di lavorare e andò con Welma e Zane verso il suo ufficio . Una volta chiusa la porta a chiave , Zane schiocco le dita vicino all’ orecchio destro di Welma e lei cadde in una trance – ora dimmi Welma cosa fai durante la sera ? . Welma era li e aveva cambiato carattere e si mise con la gambe una sopra l’ altra ed era più sicura di se – sono una prostituta nonostante l’ età . I miei genitori mi hanno fatto diventare cosi e mi piace un sacco . Guadagno 1.700 skulls a cliente e voi non me li farete perdere . Serena vide che Welma stava per muoversi e uscire dalla finestra ma la fermo con il braccio e poi schiocco le dita e lei torno a essere normale . Welma adesso dormiva sul divano di Zane che era bello comodo e nero . Serena adesso voleva sapere cosa si poteva fare per fermare questa altra identità . Zane era li e vedeva Welma dormire – ci vuole una persona che sa fare questo genere di cose . Adesso devo chiamare Daniel Saintcall e cosi lui distruggerà dentro la mente di Welma l’ altra identità di Welma . Se non la distrugge un giorno potrebbe prendere il sopravvento e della piccola Welma carina , dolce , simpatica e che nel futuro diventa una Detective di The District non accadrà mai . Zane sapeva che era cosi e a chiamare me aveva fatto bene . Se non lo faceva per Welma non ci sarebbe stato un futuro o se ci sarebbe stato , sarebbe quello di una donna che vendeva il suo corpo e quello era il suo furto e visto che avere un figlio non faceva parte del suo lavoro lo avrebbe ucciso con un aborto . Invece con l’ altra identità cioè Welma Stuart voleva un figlio e lo avrebbe amato . Zane sapeva benissimo quando una persona veniva manipolata e questo era uno di quei momenti e chiamare me era una cosa molto bella da fare .

Categorie
Casa del Detective Erin Stuart Serena Rossi The District Underground Universing Welma Stuart Zane Taylor

Serena Rossi

Wiki-background

Serena Rossi sapeva che c’era un motivo perchè Welma aveva chiesto di lavorare li e di non andare a casa sua e decise di andare a capire cosa succedeva . Una volta arrivato al deposito dove Welma aveva iniziato il turno a stava posando lo scatolo contenente le prove di un caso e i suoi fascicoli . A Welma stava per caderne uno di mano e Serena lo prese in tempo . Serena scese dalla grande scala – grazie Serena . Non volevo che le prove di questo caso potevano diventare inutili o essere perse qui . Serena andò li sopra le scale e mise la scatola al posto suo – adesso mi dici perchè hai chiesto di lavorare qui e di non tornare a casa ? . Welma sapeva che di lei si poteva fidare visto che l’ aveva tirata fuori dai guai – vedi mentre stavo nella sala degli interrogatori ho avuto una visione . Serena voleva sapere di questa visione – che faceva vedere questa visione ? . Welma si giro verso Serena – faceva vedere che i miei genitori mi guardavano male e poi mi picchiavano a sangue per  aver quasi ucciso mia sorella Eric . Poi pochi minuti ne ho avuta un altra e faceva vedere che io mi ritrovavo nell’ Underground e per vivere dovevo vendere il mio corpo . Ma nella visione ho visto una luce molto bianca e bella . Non era la morta ma eri tu e poi ho visto che avevo un grande futuro dentro The District e coso mi sono detto peggio di cosi non mi puo andare e sembra che ho fatto la scelta giusta . Serena abbraccio Welma che era spaventata come non mai – hai fatto la scelta giusta . Ma adesso devo capire se The District e il mio futuro oppure no . Welma prese un altra scatola e prima di prenderla – se vuoi cerco di vedere il tuo futuro e cosi saprò se il tuo posto e qui oppure no . Serena vide che Welma adesso era molto gentile – mi piacerebbe saperlo . Se vuoi fallo appena hai un pò di tempo . Perchè lo voglio capire . Prima di andare via e lasciar lavorare Welma Stuart – lo hai trovato un posto per la notte ? . Welma non aveva avuto il tempo – no e spero di trovarlo . Serena sapeva che li nella Casa di Zane c’ era posto – devo parlare un attimo con Zane e forse grazie a questo per oggi e pure per gli altri giorni ce lo avrai un posto dove dormire . Serena vide gli occhi di Welma e videro che erano parecchio arrossati e significa che quella ragazzina aveva bisogno di dormire per un pò di tempo .

 

Categorie
Bambina Demone Erin Stuart Prostituta Ragazzina The District Welma Stuart

Aspetto di Welma Stuart

pollygoodsm

La famiglia di Welma Stuart stava molto bene in situazione economica e quindi si potevano preoccupare molto cibo per sfamare le loro figlie . Welma sapeva cosa sarebbe successo se non sarebbe scappata di casa . Li dentro non ci avrebbe solo vissuto ma ci sarebbe morta li dentro . Sua madre e suo padre l’ avrebbero uccisa non solo per aver cercato di uccidere sua sorella minore che era veramente impossessata da un demone ma anche per aver fatto perdere il lavoro a suo padre e a sua madre . Loro avrebbero perso il lavoro perchè avevano visto cosa aveva fatto la loro figlia Welma e si chiedevano se pure il resto della famiglia era cosi oppure no . Per colpa di alcune voci tutto sarebbe iniziato e  Welma poi si vedeva con degli abiti da ragazza povera e stava per le strade e poi vide che per avere soldi doveva vendere il suo corpo e lasciar fare ai suoi clienti e se diceva di no l’ avrebbero violentata e cosi avrebbe perso i suoi poteri . Welma sapeva che quei vestiti li indossava pure adesso e capì che aveva fatto bene a chiedere a Zane Taylor se poteva lavorare li dentro l’ Universing ma adesso toccava solo una cosa e sarebbe a dire trovare una casa .

 

Categorie
Serena Rossi The District Uccidere Underground Universing Welma Stuart

Welma Stuart

Newark_Police_HQ

Welma era seduta nella sala degli interrogatori di The District da ore e si addormento pure una volta . Li in quella visione vide una cosa molto brutta che sarebbe successa a lei . Welma vedeva che era a casa e capiva che sua e vide che sua madre la prese per i capelli le inizio a dare pugni nello stomaco in modo molto forte e suo padre invece le sputo in faccia e poi tutti e due insieme la buttarono a calci dalla loro casa . Ma poi la sua visione cambio e vide Serena Rossi che era venuta li nella sala degli interrogatori e la tratto in modo molto umano e vide pure quello che era successo a lei . Welma vedeva nella sua visione che si comportava bene lei aveva un brillante futuro come Detective dentro di The District . Welma vide che quella era la sua occasione di cambiare vita una volta per tutte e non essere più una persona che mette in pericolo tutti quanti . Welma sapeva se sceglieva il primo futuro sarebbe morta per la strada mentre cercava cibo visto che alcuni ragazzi li per le strade aveva poteri più forti dei suoi e quindi la potevano uccidere con poco per aver rubato qualcosa che era loro e non suo . Welma allora decise di scegliere il futuro in cui entrava Serena Rossi e le dava una nuova vita .

Categorie
Auto Casa del Detective Serena Rossi Telefonini The District Universing Zane Taylor

Sony Xperia Z3 di Serena Rossi

Wiki-background

Serena Rossi come telefonino ha il Sony Xperia Z3 e li sopra ha un sacco di informazioni non solo su di lei ma anche sul suo passato e suoi sui poteri . Quando è arrivata nella Casa del Detective ha smesso di funzionare e non funziona fino a quando non ci metti una scheda che ti permette di agganciatati non solo alla rete telefonica che si trova qui dentro l’ Universing ma anche quelle della Terra . Zane ha lo stesso telefonino e ci messo davvero poco a capire come funziona e visto che ha lo stesso telefonino può aiutare Serena a riottenere il suo telefonino . Serena era molto brava anche in informatica e fece in modo che solo lei poteva accedere alle informazioni che stanno li sopra . Serena lo ha fatto per tenere al sicuro i suoi segreti e questi segreti possono mettere in pericolo tutti quanti . Serena prima aveva fatto toccare il telefonino a Zane e lo ha visto fare una faccia molto strana – quando hai toccato il mio telefonino hai avuto delle visioni ? . Zane non menti a Serena visto che se voleva scoprire tutto di lei voleva essere sincero – si e so chi sei ma non lo dirò a nessuno . Se tu ti sei creata questa nuova vita mi sta bene e poi non posso decidere per te se andare in avanti con questa oppure no . Zane la guardo e sapeva che gli mancava sentire le canzoni e stare in contatto con i suoi amici – lo so che a voi ragazzi manca stare sempre in collegamento con il telefonino e se mi fai fare una cosa in The District io prendo e ti porto a mettere una scheda telefonica nera per il tuo telefonino .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Clarke Daniel Saintcall Dominatore di Poteri The 100

The 100: 2.05 Human Trials

Kane anche se ha ricevuto informazioni da Bellamy su questi Grounders e di quanto possono essere pericolosi lui decide di provare a fare una missione per fare pace tra loro . Non so bene che esperimenti si conducono li dentro al Monte Weather ma Jasper ne partecipa a uno . Lincol non è morto ma sta per entrare in un modo in cui la sofferenza sarà la sua unica amica per molto tempo . Il Presidente Dante Wallace vede che prima o poi ci sarà una rivoluzione qui dentro e qui cerca di fare qualcosa per evitarla ma se so la storia questa azione servirà solo a darle inizio e non porne alla fine .  Flynn decide di cercare Clarke ma nel cercarla deve dare inizio a tutta la sua violenza visto che Clarke è prigioniera dei Grounders . Io e Ada abbiamo visto questo nelle nostre visioni di ieri sera e poi le abbiamo mandate ad Angela per farle capire cosa succede dentro il mondo di The 100 ,

 

Categorie
Angela Ferrante Beatrice Ferrante Beatrix Daniela Pellegrini Gatti Speciali Gatto Strega Stregoneria

Beatrice Ferrante

molly-quinn-castle-promos-hd-wallpaper-24160

Beatrice prese dalla sua stanza una tela vuota dove li non c’ era disegnato niente e poi prese un pennello . Beatrice si mise davanti alla tela con il pennello in mano e poi chiuse gli occhi e si concentro sul futuro e sulla Foresta Oscura ma anche sul collare nero . Una volta aperta gli occhi Beatrice non aveva proprio l’ iride o li non c’era traccia dei suoi occhi . Daniela vide che gli occhi di Beatrice erano vuoti come non mai e poi la vide dipingere senza nessun freno . Inizio a dipingere gli alberi neri della Foresta Nera . Poi c’ erano loro che combattevano gli Heartless e poi li davanti a loro c’ era un grande albero e li c’ era su un ramo molto alto il collare nero di Beatrix . Angela era rientrata e aveva vista sua figlia Beatrice dipingere la Foresta Oscura , loro che combattevano gli Heartless e poi li su un ramo il collare nero di Beatrix . Beatrice si risveglio e vide gli occhi molto arrabbiati di sua madre e fece finta di niente ma era troppo tardi il dipinto era li e anche se lo nascondeva Angela Ferrante aveva visto tutto e il loro inganno di due giorni fa era fallito  – Ciao Mamma in che modo posso aiutarti . Angela mise le mano una dentro il suo braccio e la sua mano dentro l’ altro braccio e fece una faccia molto arrabbiata – mi avete mentito . Sedetevi  tutti e due e ditemi cosa volevate fare prima che mi dicevate tutto . Beatrice e Daniela si misero sedute e inizio a parlare Daniela – vede non volevamo mentirle ma se dicevamo che noi andavamo li da solo in solitaria nella Foresta Oscura a prendere il collare nero di Beatrix lei non ci avrebbe mai fatto andare li e prenderlo . Angela sbatte la mano sul tavolo non molto forte – questo è sicuro che non vi avrei mandato da soli ma vi avrei fatto scortare da due persone che sono in gamba . La prossima volta che dovete fare qualcosa me la dovete dire oppure se siete in pericolo non vi posso più aiutare . Beatrice e Daniela alzarono la testa – ci dispiace lo diremo la prossima . In quel momento pure Angela era coinvolta nella loro ricerca e volle sapere tutto per poi andare in avanti con loro due –  da dove si comincia ? . Beatrice e Daniela iniziarono a dire tutto ad Angela Ferrante e cosi insieme potevano iniziare le loro ricerche .

 

Categorie
Alieni Alina Conte Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Milano Serena Ricci

Nokia Lumia 930 di Alina Conte

nokia-lumia-930

La madre di Alina glielo compro per il suo 18° compleanno quando erano a Milano  e da quel giorno l’ ha sempre portato ovunque . Era un modo per rimanere in contatto non solo la sua famiglia per quando era in pericolo o voleva far sapere se stava bene oppure ma anche con i suoi amici skate . Quando glielo avevo presi vidi in un visione tutto quello che aveva fatto grazie a questo telefonino . Vidi che aveva fatto foto di trick che poi avrebbe studiato e riprodotto dal vivo . Video dei suoi trick che non appena trovava una buona connessione internet e li metteva su youtube e cosi si faceva conoscere in tutto il mondo per essere una grande skater . Io con il mio cacciavite sonico non avevo solo bloccato il segnale ma aveva fatto salvato li sulla scheda tutto quello che aveva per sicurezza . Ma li avevo pur sul mio cacciavite sonico ci aveva messo poco a tenere i dati nel suo grande banca dati . Cosi Alina Conte dopo che eravamo saliti al piano di sopra con Serena Ricci vedeva che io toglievo la scheda per mettere la scheda nera e cosi tenere lontano le linee dei Cyberman e sopratutto tenere accesso il suo telefonino sempre . Ma pensava che avrebbe perso tutto e invece grazie a me aveva tutto e poteva continuare la sua vita da skater visto che era l’ unica vita che gli era rimasta .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Stalker Stalking

Stalker – Phobia

Gli Stalker possono essere davvero vendicativi e fare delle cose molto brutte alle sue vittime . Gli Stalker vendicativi possono studiare le loro vittime e utilizzare le loro paura per metterli paura o per farli o per uccidere o farli picchiare a sangue per far capire a loro che loro non dovevano abbandonarlo o lasciarlo . Io e Ada nelle nostre visione abbiamo visto che lui ha usato il buoi per fare del male a una donna che era tutta sola dentro casa sua . Poi ha usato un serpente per mettere paura a un altra sua vittima . Invece a un altra vittima l’ ha fatta quasi affogare dentro la vasca per poi filmarla e vedere cosa provava la sua vittima . Beth e Jack hanno trovato la stanza dello stalker e li hanno visto un sacco di foto su tutte le sue vittime e su come hanno reagito alle sue vendette . Ma Beth non si deve preoccupare solo di salvare queste donne con Jack ma deve aiutare pure se stessa . Credo che il suo stalker sia tornato in città e che adesso visita una sua amica . Io e Ada vedendo tutta quella vendetta potemmo dire solo una cosa – questo stalker è un mostro . Mette paura alle sue vittime . Ada concluse dicendo – questo è uno stalker vendicativo e sono i più pericolosi  e non io visto che stavo toccando gli oggetti per vedere il suo viso o qualcosa che mi potesse dare un indizio su di lui ma per toccare i suoi oggetti aveva usato i guanti e quindi niente .

Jack parla con Beth e forse ha capito come ha agito lo stalker

Beth segue Jack per capire qualcosa della sua teoria

Ecco Beth e Jack che arrivano sulla scena del crimine

Jack guarda fuori dalla finestra per capire se è entrato dalla porta principale oppure dal retro

Jack , Beth e la polizia ha trovato lo stalker e lo va ad arrestare

Beth sta li e guarda qualcosa . Forse sta cercando di capire cosa sta facendo lo stalker o come ha deciso di proteggere casa sua

Arrivano in un garage e li trovano un auto con il cofano aperto . Forse li ci sono gli attrezzi dello stalker

Beth vede se li dentro c’ e qualcosa che li puoi aiutare a capire chi è lo stalker oppure li dentro non c’e nulla di interessante