Categorie
Ada Knight Canzoni Daniel Saintcall Dono Fama Holograms Jem e le Holograms Jerrica Starlinght Enterprice Voce Youtube

Jem e le Holograms

Quando hai un dono dentro di te cerchi di sfruttarlo al massimo e cosi potresti essere qualcuno nella vita , altre persone invece hanno molto paura di mostrare il loro dono perchè hanno visto cosa fa la fama e non vogliono essere cosi e dimenticare la famiglia e i loro amici . Jerrica ha un grande dono cioè la sua voce ma ogni volta che qualcuno le metteva una telecamera in faccia diceva , ma una sua amica prese un vecchio video musicale che aveva fatto o un video che aveva fatto in quel giorni lo aveva mandato su Youtube . Quel video in pochi giorni fece diventare Jessica una ragazza molto popolare . Grazie a quella mossa Jessica divento Jem e le sue amiche cantanti le Holograms . Grazie a quel passo Jessica e il suo gruppo musicale fu dentro una grande casa discografica cioè la Starlight Enterprice . Molte persone non vedono l’ ora di entrare in questa casa discografica e cosi essere famosi in modo internazionali ed essere conosciute da tutti . Jem e le Holograms grazie alla Starling Enterprice divennero famosissime e non solo le ragazze ma anche la casa discografica era felice . Ma poi a un certo punto tutto va in malora . Visto che la donna che gestisce la casa discografica punta gli occhi solo su Jem e decide di dare inizio a cammino solo per lei . La donna ha visto Jem e ha visto che lei è più famosa delle Holograms e cosi decide di farle fare la carriera da solista e cosi essere solo Jem . La donna vuole trasformare Jem in quella che non è . Io e Ada abbiamo visto Jem arrivare alla cima del successo però quella parte non gli piaceva per niente visto che stare li da sola era come sentirsi in un posto molto freddo e solitario . A un certo punto vedemmo Jem riprendere tutto quello che aveva perso e sarebbe a dire le Holograms , la sua felicità e il suo grande sorriso e cosi non si lascio più mettere i piedi in testa da nessuno cioè si riprese la sua vita .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kratos Black Kyra Saintcall Marshal' Bar Pandora Black

Avverto Ada Knight della riunione al Rifugio dell’ Infinito

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Una volta ripreso il mio vero aspetto usci con la mia auto e andai al bar Marshal’ Bar che era li dove lavora alcune volte come barista Ada Knight e oggi era uno di questi giorni . Io posteggiai l’ auto vicino all’ ingresso del bar . Non la misi sul marciapiede ma in un posto vuoto dove non si metteva mai nessuno . Chiusi l’ auto con le chiavi ed entrai nel bar . Andai diretto verso il bancone e arrivo Ada Knight senza il suo giaccone nero ma con una maglietta nera a maniche lunghe e con dei pantaloni neri – che cosa ti posso offrire ? . Io alzai lo sguardo con calma e senza nessuna fretta e guardai in faccia Ada Knight che era li calma ma era pronta a darmi un bel ceffone faccia o mi avrebbe arrestato se le avessi messo una mano sul culo – mi puoi offrire un abbraccio amica mia . Ma Ada Knight non fece niente del genere , anzi riconobbe la mia voce anche se era tra due anni che non la sentiva più in quel modo – certo , adesso te lo offro . Arrivo vicino a me , io ero pronto per il suo grande abbraccio ma rimasi deluso visto che mi diede un pugno molto forte sulla spalla destra – questo è per non avermi detto che cambiavi aspetto in Aiden Pierce . Poi mi diede un pugno sull’ altra spalla molto forte – questo è per non avermi detto che ritornavi al tuo aspetto originale . Tu devi dire sempre tutto alla tua collega . La prossima segnatelo da qualche parte oppure te lo segno in fronte . Io guarì in fretta dai colpi di Ada Knight e mi misi a ridere quando lei torno dietro al bancone – lo so che ti dovevo dire questa cosa però dovevo fare una cosa molto importante . Adesso che l’ ho fatta te l’ ho potuta dire . Ada mi passo una pinta di birra – questa la offre la casa . Ma questa è l’ ultima volta e non mi piace quanto tu non mi dici i tuoi segreti . Io bevvi la birra e guardai in faccia Ada Knight – calmati amica mia . Nel pomeriggio verso le 16: 20 e li dirò a tutti cosa nascondo . Li nel Rifugio dell’ Infinito tutti sapranno come mai ho cambiato e cosa nascondo , adesso è meglio che vada .

Categorie
Beatrice Ferrante Beatrix Daniela Pellegrini Gatti Speciali Gatto Strega Stregoneria Visioni

Beatrice Ferrante

molly-quinn-castle-promos-hd-wallpaper-24160

Beatrice Ferrante insieme a Daniela iniziarono a cercare Beatrix per iniziare le ricerche del collare nero che avevo perso . Lui senza voce era un normale gatto . Beatrix da quando aveva perso il collare ma non ci riusciva e ogni volta le parole cadeva giù dal suo piccolo e fragile collo . Possiamo che delle catene dentro la sua bocca che bloccavano ogni parola . Beatrice poteva vedere che dentro alla sua bocca c’ erano delle catene fatte di energia . Quello era un residuo magico del collare e quindi fino a quando non si trovava il collare quella barriera magica fatta di catene impediva al gatto nero di parlare . Beatrice e Daniela trovarono Beatrix e stava graffiando la parete della cucina ed era un modo per – non ce la faccio più a stare senza voce . Maneggia a me e quando ho perso il mio collare . Beatrice prese per le sue braccia Beatrix e la mise con cura sul tavolo . Beatrice prese per mano Daniela e insieme accarezzarlo il pelo morbido di Beatrix – adesso chiudiamo insieme gli occhi e concentrati con me . Daniela fece tutto quello che diceva Beatrice visto che lei sapeva cosa stava facendo . Una volta concentrati ebbero una visione . Li c’ era Beatrix era li a parlare con uno stregone nero per sapere quando tempo doveva stare in questo corpo da gatta . Era li e inizio a diventare acida – fammi ritornare umana adesso . Non ce la faccio più ad essere una gatta . Voglio tornare ad essere umana per poter fare avventure e altro . Lo Stregone che era nella oscurità e non si vedeva il suo volto – dovrai aspettare un sacco cioè quando voglio io . Tu sarai destinata a stare li in quel corpo da gatta per sempre  .La tua voce non mi piace prima e non mi piace nemmeno adesso e per questo te la tolgo . Lo stregone prese il gatto e gli tolse il collare e poi lo butto in un luogo oscuro cioè nella Foresta Oscura dove molte persone vanno ma nessuno ci ritorna apparte i più forti . Beatrice e Daniela videro la Foresta Oscura e sapevano che quel posto era molto pericoloso e solo poche persone uscivano da li . Beatrice prima di iniziare la ricerca – allora adesso cerco di avere una visione del futuro cosi sapremo più precisamente in che punto della Foresta Oscura si trova il collare di Beatrix . Ma non mi devi interrompere . Se i miei occhi diventano completamenti bianchi non mi devi toccare oppure ti farai molto male e io non ti voglio fare del male amica mia .

 

 

Categorie
Ada Knight Batman Daniel Saintcall Detective Harvey Bullock Detective James Gordon Dominatore di Poteri Gotham Gotham City

Gotham: 1.04 Arkham

Il Detective Harvey Bullock cerca una persona . Non so che tipo di persona ma se è andata da Fish Mooney per lui deve essere difficili trovarlo . Forse Fish Mooney lo può aiutare a capire dove si trova e come prenderlo senza farsi vedere da nessuno . Spesso qui a Gotham City le cose si devono fare in modo illegale oppure tu non concludi niente

Dopo che Harvey Bullock se ne era andata , Fish Mooney aveva iniziato a far cantare una bellissima ragazza . Sapeva cantare molto bene . Fish Mooney voleva vedere se la tipa ci sapeva fare anche con altro . Voleva vedere se la voce era la sua unica abilità . Per restare vivo in una città oscura come Gotham City devi essere capace di fare di tutto . Se non lo sai fare allora sei inutile

Falcone è un grande dentro Gotham City . Ma alcuni lo vogliono fuori . Alcune persone vogliono prendere Gotham City dalle sue mani . Oswald e andato a lavorare con persone che vogliono togliere di mezzo Falcone . Adesso loro hanno dato un compito a Oswald . Queste persone vogliono Falcone morto . Credo che tra poco scoppierà una guerra e tutto questo succederà per colpa dell’ omicidio dei genitori di Bruce Wayne . Loro erano importanti e adesso hanno lasciato un buco molto grande dentro Gotham City . Adesso tutti cercano di prenderlo e di usarlo per diventare un grande dentro Gotham City .

 

 

Categorie
Alice Olivieri Demone Demoni Invocatore Invocatrice Roberta Olivieri Roberto Olivieri

Roberta Olivieri uccide i suoi genitori

 

Alice e Roberto erano persone normali a vederle . Non avevano molti segreti e se ce li avevano li tenevano ben nascosti . Alice la madre di Roberta era una donna con i capelli neri , lunghi . I suoi capelli erano di un colore molto nero tipo come l’ oscurità che vede quando chiama un demone oppure fa un incantesimo da invocatrice . Alice come lavoro fa la cameriera e grazie a quello riesce a prendere molto soldi . Visto che quello è un posto di lavoro che non da molte soddisfazione , chi crederebbe che lei possa essere una invocatrice . Roberto il padre era un uomo i capelli neri e molto corti e come lavoro faceva l’ assicuratore . Nessuno poteva credere che quell’ uomo potesse essere un invocatore . Ma vi dico una cosa tutti quanti possono essere degli invocatori e anche un assicuratore lo può essere . Alice e Roberto si amavano moltissimo e quando nacque Roberta decisero di fare di tutto per non dirlo ai Figli della Notte . Se sei un invocatore e hai avuto un figlio o una figlia devi dirlo a loro visto che secondo loro pure i piccoli invocatori possono essere delle armi contro i Druidi . Loro non riescono a pensare che queste sono persone , ma pensano che queste persone sono delle armi da usare e basta . Se non riescono a fare niente , secondo loro sono inutili e devono essere eliminate e se tradiscono questa organizzazione pure in quell’ occasione devono essere uccisi senza alcun che . Roberto e Alice avrebbero fatto di tutto per proteggere la loro unica figlia e per questo decisero di fare un gesto che per loro sarebbe stato onorevole e sarebbe si sarebbero suicidati e avrebbero fatto in modo che dentro a quello che rimaneva della casa ci sarebbe stato un altro corpo anche se non era morto nessuno . Roberta quando aveva 11 scopri i suoi poteri da invocatrice . Roberta era a scuola in modo e poi dei ragazzi la stavano prendendo in giro cosi per gioco . Si erano messi in cerchio e più Roberta provava a scappare e più loro la teneva li ferma immobile come una statua . Roberta diceva loro di smetterla , ma loro continuava come se la loro parte oscura gli parlasse e gli sussurrasse nelle sue orecchie – continua , non ti fermare . Devi continua ancora . Roberta si arrabbio e la sua rabbia fece uscire un cerchio di fuoco tutto attorno a lei e poi fece del male a quei ragazzi . Alice stava arrivando e vide quello che aveva fatto sua figlia . Si mise paura nel vedere quella scena . Il sangue di Alice si era gelato e se uno le toccava la pelle era divenuta fredda come il ghiaccio . Alice non credeva che i poteri di Roberta si risvegliarono cosi facilmente . Alice e Roberta speravano che i suoi poteri si risvegliarono dopo la loro morte e invece adesso aveva i poteri e questa cosa non andava molto bene . Alice sapeva che se i tuoi poteri dipendono dalle tue emozioni e quindi se avesse saputo che poteva diventare molto più forte e che loro stavano cercando di impedirlo questo sarebbe stato un enorme caos . Alice e Roberto provano a non far scoprire a Roberta tutto su quello che era . Facevano finta che quell’ incidente che le aveva impedito di tornare a scuola , non fosse mai successo . Ma anche se secondo i suoi genitori non era mai successo , invece secondo Roberta era successo e non voleva far finta di niente . Si era detto di non ascoltare più quella voce , quella voce oscura che aveva quell’ aria cosi fredda e cosi oscura . Ma alla fine decise di farlo e quella voce gli disse – vedo che alla fine hai deciso di darmi retta . Adesso si ragione mocciosa . Roberta vide il demone nella sua mente e si arrabbio – io non sono una mocciosa . Io sono Roberta e adesso voglio sapere tutto quanto . Non voglio sentire altre bugie . Non voglio altre scuse o non voglio che quello che faccia rimanga nascosto . Ma lo voglio usare e voglio il tuo aiuto . Il demone decise di dire tutto – Tu sei una invocatore . Puoi invocatore i demoni e usarli a tuoi vantaggio se sei brava . I tuoi genitori sanno di tutto questo e se mi lasci aiutare io posso liberare il tuo pieno potenziale . Ma prima devi uccidere i tuoi genitori . Roberta non voleva uccidere i suoi genitori e il demone le andò vicino al suo orecchio destro – senti tesoro sei sveglia , questo l’ ho capito . Ma adesso ti dico una cosa che non sai . I tuoi genitori stanno facendo questo piano da molto tempo cioè da tre anni . Hanno sempre saputo della tua vera natura e te la vogliono portare via . Che ne dici ti va di fare qualcosa per avere questa natura ancora con te oppure non li vuoi più usare questi poteri . Roberta decise di andare li e uccidere i suoi genitori e nel farlo distrusse tutto con il fuoco . Il sangue dei suoi genitori era sul corpo di Roberta e poi svenne per terra e vicino alla casa e poi fu portata in un ospedale per vedere se aveva ferite sul corpo .

 

Categorie
Marion Stride Universo

Marion Stride annuncia una nuova storia nell’ universo di Drakesang 3

Nell’ universo di Drakesang 3 ci sono diverse cose che non hanno risposta e tra le quali una storia iniziale che ci parla dell’ avventura tra gli Utatai e di Zero . Marion grazie allo studio che le avevo fatto poteva andare in questo universo e cosi restare al sicuro da molti pericoli in quell’ universo . Una volta arrivata nell’ universo di Drakesang 3 andò nel centro della piazza e fece apparire il suo studio che era molto grande e cosi lei con un tono non molto forte ma la giusta quantità di volume per fare in modo che tutte le persone li dentro potevano sentire la sua voce mentre diceva il suo annuncio – Salve a tutti dalla vostra Marion Stride oggi è una bella giornata di sole . Buon Martedì e oggi sono qui per dirvi che questo universo avrà una nuova storia e questa avventura parlerà degli eventi prima della avventura che tra poco si farà ” . Dopo aver dato questo annuncio fece scomparire lo studio e andò a bere un pò d’ acqua e poi andò in un altro universo a dare un altro annuncio .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Marion Stride T.A.R.D.I.S

Marion Stride annuncia una buona notizia nell’ universo di Dying Light

Marion era ancora agitata e il suo cuore che era piccolo ma stava battendo a mille grazie alla scarica di adrenalina che adesso aveva nel corpo grazie a quello che le era successo nell’ universo di Batman : Arkham Origins . Con calma si calmo e alla riprese il controllo del suo corpo che stava tremando come non mai e adesso non più grazie al riposo che aveva fatto in un letto che era davvero molto comodo e davvero ben fatto . Una volta alzata vide dal suo telefonino che doveva andare nell’ universo di Dying Light ma non poteva teletrasportarsi li  visto che era su una nave spaziale mi chiese se potevo andare con lei e controllare se tutto andasse bene come avevo fatto nell’ universo di Batman : Arkham Origins . Mentre Marion Stride stava dormendo ho fatto una cosa davvero molto utile per il lavoro che fa e che gli sarebbe stato davvero molto utile cioè un bracciale che copriva una parte del suo avambraccio e che grazie a quello lei era in un studio di registrazione con cui poteva comunicare le notizie in modo chiaro e sopratutto non poteva essere distrutto visto che era fatto di Adamantio .Io feci mettere il bracciale a Marion e gli spiegai a cosa serviva – Allora tu sai che questo lavoro che fai è molto pericoloso e ti ho fatto un bracciale con il quale può creare uno studio di registrazione con una lega indistruttibile e  cosi puoi fare i tuoi annunci in santa pace . Una volta arrivati li Marion attivo il bracciale come le aveva fatto vedere e attorno a lei si creo un grande studio di registrazione e sopratutto un luogo sicuro e protetto dove fare gli annunci . Una volta preso il microfono disse ad alta non troppa e abbassai io il volume per non far stordire le persone – Domani ci sarà un grande evento in questo mondo e forse domani in questo grande evento scopriremo quando si aprirà il vortice ufficiale di questo universo . Marion era al sicuro e cosi non si doveva più preoccupare di rimanere ferita per colpa della gente .

Categorie
Dana Sherman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dottoressa Amelia Neri Dr Alyssa Saintcall Lazarus Hawking Serena Rafferty Zane Taylor

Zane Taylor chiama Dana Sherman per avere sviluppi sul caso

Dana Sherman era li infermeria con me perché volevano vedere se mi ero rispeso del tutto e cosi io potevo tornare in classe dove tutti mi avrebbero guardato con una luce nuova visto che adesso io avevo un potere e quindi adesso per gli altri ero come loro . Ma nessuno di loro sapeva che io prima di avere il potere di vedere il futuro io avevo già un potere cioè la rigenerazione cellulare accelerata . La Dottoressa Amelia Neri inizio a vedere se tutto andava bene nel mio corpo e mi aveva messo lo stetoscopio sul corpo . Io che stavo guardando la Dottoressa Amelia Neri negli occhi e le dissi con un tono calmo mentre tenevo lo stetoscopio sul mio petto – Senta Dottoressa sto bene . Grazie alla mia rigenerazione cellulare accelerata ho tutto sotto controllo . La Dottoressa Amelia Neri tolse lo stetoscopio dal mio petto e vide che tutto era apposta . Poi la mia attenzione e quella della Dottoressa Amelia Neri fu presa dalla video-telefonata fatta da Zane Taylor . Zane Taylor aveva saputo da Settembre dove ero nella stanza e cosi lui si era messo nulla più profonda oscurità per non farsi vedere né da me né dalla poliziotta Dana Sherman . Dana Sherman rispose al telefonino che aveva squillato ed era Zane Taylor , dal telefonino si vedere l’ ufficio di Zane Taylor che era oscuro come se fosse stato l’ antro oscuro di Malefica . Dana Sherman quando vide che tutto era buoi nell’ ufficio di Zane e chiese – perché è tutto buio nel tuo ufficio ? . Zane Taylor era li nell’ oscurità e con un tono calmo mentre era seduto sulla sua poltrona rivolto verso quella oscurità che aveva deciso di adottare per non farmi vedere il suo volto . Per non farmi sentire la sua voce aveva parlato con il mio futuro e si era fatto prestare il mio modificatore di voce , sapevo che questo era importante per fare in modo che nel futuro ci fosse il nostro primo incontro e cosi glielo diedi . Zane rispose con una voce forte e davvero molto dura – L’ ho fatto per non farmi vedere da Daniel Saintcall e ho cambiato voce per non far sentire a lui la mia voce . Dana Sherman era d’ accordo con il suo capo , non era questo il nostro primo incontro e non lo doveva essere visto che lo doveva nel futuro . Dana Sherman decise di dire a Zane Taylor come procedeva la loro indagini visto che era dura e gli disse con un tono calmo anche se a quella voce forte la spaventava un po’ – Sappiamo chi ha ucciso Serena Rafferty ma non abbiamo prove . Lazarus Hawking ha ucciso Serena Rafferty e non abbiamo trovato davvero nessuna prova . Zane Taylor quando senti il nome di Lazarus Hawking , il suo cervello ha capito subito che lui era il figlio di Laurence Hawking l’ avvocato che non ha mai perso una causa visto che ogni volta le prove contro il suo cliente sparivano . Zane Taylor era molto preoccupato per questa faccenda e le disse con il suo tono di voce – Non possiamo fare niente contro di lui . Poi intervenni io visto che Dana Sherman aveva messo il viva-voce – Voi non potete fare niente ma dove voi non potete arrivare ci posso arrivare io . Zane Taylor riconobbe la mia voce visto che l’ aveva sentita prima quando io gli avevo dato il mio modificatore di voce e sentendo che ero pronto a fare qualcosa mi disse – Daniel devi stare attento se vuoi darci una mano . Mentre parlavo con Zane Taylor apri la porta e li fuori c’ era mia sorella Alyssa che stava ascoltando tutto e io dissi a Zane Taylor – Forse pure mia sorella Alyssa mi può dare una mano nelle indagini . Alyssa entro pure lei in infermeria e alla fine disse a Zane Taylor – voglio aiutare pure io nelle indagini . Zane Taylor si rivolse a me e a mia sorella Alyssa con un tono di voce forte e anche calmo – Allora Daniel Saintcall e Alyssa Saintcall aiuteranno Dana Sherman e Ronny Watson ma solo se stanno attenti . Poi si rivolse a Dana Sherman che era li da sola – allora Dana Sherman loro due sono sotto la tua protezione e quindi cerca di proteggerli con molta attenzione . 

Categorie
Befana Foto Simbolo

Simbolo della Befana

La Befana prima di fare qualcosa in Whitechappel doveva trovare un simbolo che la potesse caratterizzare dagli altri e fare in modo che fosse unica e sopratutto una cosa nuova e mai vista dagli altri . Un giorno un vecchio signore molto vecchio e si poteva vedere che lo era e anche se era vecchio parlava con una voce molte forte , una voce errante come uno di quei vecchi saggi e facendosi ascoltare da tutti lui inizio a  parlare  di una donna anziana che era davvero molto gentile , sapeva volare e tutto quello che faceva era aiutare i bambini in tutti i modi possibili .Trovava loro una casa , donava ai bambini meno sfortunati dei dolci e il cibo e acqua che serviva a sopravvivere e lo faceva tutto di notte . Ascoltando questo discorso La Befana fece il suo simbolo e alla fine pote iniziare fare quello che doveva per essere quella che noi oggi conosciamo come la Befana .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Annibale Santoro Antonio Coppola Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Omicidio

Angela Ferrante ci parla di Annibale Santoro

Dopo che avevo fatto la foto dell’ uomo che aveva ucciso a sangue freddo quei due uomini al porto davanti agli occhi di Antonio Coppola . Quando eravamo tornati al presente Ada mi chiese con calma – a chi possiamo chiedere per sapere chi è nell’ uomo nella foto che hai scattato ? . Pure io me lo chiedevo e io sempre con il mio costume addosso e poi ci pensai un po’ a capire chi poteva aiutarci a capire chi era la persona nella foto che io con calma e grazie alla mia macchina fotografica gli avevo fatto la foto . Alla fine ci pensai e chi poteva sapere chi sapeva il nome dell’ uomo e alla fine capì chi era la persona che ci poteva aiutare cioè Angela Ferrante e cosi io dissi ad Ada Knight – Angela Ferrante ci può aiutare .Lei in pochi minuti ci può dire tutto su questo criminale .

Ada si stava ponendo la domande come Angela Ferrante ci poteva dire tutto sul criminale nella foto e per curiosità mi disse – mi puoi dire perché Angela Ferrante ci può aiutare . Io le dissi con calma e con molta semplicità -ora ti spiego facciamo vedere la foto ad Angela Ferrante , lei vede la foto e se non ci può aiutare lei . Possiamo mettere la foto nell’ ISM che io ho messo li e cosi lo possiamo identificare subito e Ada mi guardo e capì che io avevo avuto un ottima idea . Ci teletrasportammo nell’ufficio di Angela Ferrante e vide Ada Knight e poi vide questa persona con il cappuccio .

Angela non mi riconobbe dopotutto era con un costume ma aveva riconosciuto Ada Knight , io chiusi l’ ufficio di Angela a chiave e poi spensi la luce e poi con calma spensi il mio modificatore di voce e poi mi tolsi il cappuccio .

Angela vide me con questo costume e alla fine capì subito che volevo fare con questo e poi con calma chiese sia a me e sia ad Ada – che ci fate qui ? . Io apri la parte superiore del mio costume e presi la foto e la diedi in mano ad Angela Ferrante .

Angela Ferrante vide la foto e con calma mi disse – Ma questo è Annibale Santoro , perché avete la sua foto ? . Io sapevo che Angela Ferrante sapeva chi era ma non perché avevo avuto una visione ma perché lei aveva fatto un sacco di casi e quindi lei aveva conosciuto un sacco di criminali .

Io e Ada spiegammo come mai noi due eravamo sulle tracce di Annibale Santoro e poi chiedemmo ad Angela Ferrante di dirci tutto su Annibale Santoro .

Annibale Santoro era un mostro e aveva ucciso un sacco di persone nella sua vita e quindi dopo che mi disse in cosa altro cosa era immischiato – Daniel è molto pericoloso e quindi non lo prendere alla leggera . Angela punto gli occhi su Ada Knight e disse – sta attenta e cerca di non farti ammazzare .

Angela Ferrante mi disse – Annibale Santoro ha ucciso 26 persone e ha fatto in modo che sembrassero dei suicidi e quindi è davvero pericoloso e quindi voi due cercate di non morire . Ha fatto molti furti , rapine e omicidi molto brutti e purtroppo nessuno ha trovato una sola prova su di lui .