Categorie
Foto Pain Rikku The Vision Yuna

Aspetto di The Vision

The Vision prima di andare dentro come sospettata nella BlackStorm Prison . The Vision si era fatta arrestare apposta e dentro la sua cella si era fatta nascondere un costume fatto da lei e un tomahawk e una pistola . Ma li dentro trovo la pistola che la fece distinguere per molto tempo una Desert Eagle e la prese da una guardia li dentro . Non gli importava se il costume era troppo sexy ma a lei importava solo uccidere e voleva che il sangue gli andasse addosso e cosi si sentiva viva e vegeta . In ogni posto dove andava teneva il suo volto coperto , anche se era bellissima voleva il suo volto coperto visto che era un assassina e non voleva far vedere il suo aspetto . Voleva solo che tutti la conoscevano con un altro nome e sarebbe a dire The Vision . il suo nome lo aveva perso quando Yuna , Rikku e Pain non erano riusciti a salvarla durante uno dei loro salvataggi e da quel momento decise di essere solo The Vision e solo quando doveva andare in certi posti inventava dei nomi e cosi poteva stare li senza alcun problema .

Assassin_5

Categorie
Alex Chendler Foto Governo

Foto del portatile di Alex Chandler

Alex Chandler faceva pure lui il Runner ma contro il Governo non importa quanto tu corra e quanto vai veloce se ti vogliono trovare ti trovano e basta . Alex lo sapeva e per questo decise di farsi ammanettare e prima di andare chiese a uno degli agenti – mi puo coprire il volto . Non voglio che nessuno dei mie compagni veda che io sono stato preso dal Governo . Anche se quell’ agente sapeva che Alex aveva fatto qualcosa di sbagliato gli mise il cappuccio in testa e cosi nessuno lo pote vedere essere portato via dal Governo . Gli agenti fecero piano con il portatile visto che non volevano mandarlo in carcere ma avevano visto che era bravo in diverse cose e per questo se lui collaborava poteva diventare un agente del Governo e cosi vedere il fascicolo completo senza essere preso dal Governo .

ToshibaSatelliteU920ttabletwindows8

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dead or Alive 5 Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Faccio foto al nuovo personaggi in Dead or Alive 5 Ultimate Arcade

 

Molte persone non vogliono far sapere la propria identità e oggi nell’ universo di Dead or Alive 5 Ultimate Arcade e arrivato questo personaggi da quello che posso vedere e una donna visto che in questo momento la sto fissando da dietro . Il nuovo personaggio vide che lo stavo osservando venne verso di me e decisi di vedere cosa voleva da me – Perché mi fissi da dietro ? . Decisi di rispondere – ero venuto a vedere il personaggio che non mostra mai il suo volto e penso che sei tu e visto che tu sei un nuovo personaggio qui dentro ero venuto a farti delle foto nei tuoi combattimenti . Oppure me ne vado e basta . Il nuovo personaggi decise di accettare questa mia scelta e mentre andava mi lancio uno sguardo da dietro che voleva – se non siete delle lumache seguitemi . Alla fine la seguimmo e decisi che alcune foto le faccio e altre le fa Ada Knight e il video lo facciamo insieme .

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Polizia Internazionale Polizia Internazione del Mondo Fantastico The Justice

The Justice mi sfida

The Justice sapeva che io ero sulle sue traccie e una cosa che non mi sarei mai aspettato che facesse cioè entrare in un Dipartimento di Polizia sotto mentite spoglie e lasciarmi una lettera che dava inizio alla sfida tra me e The Justice . The Justice arrivo sotto il nome di Stella Tommasi ed era una runner ed era li per conto di The Justice e diceva che mi doveva consegnare un pacco e il suo viso era celata sotto un cappuccio . Visto che alcuni runner si cacciano in parecchi casini non diciamo niente e gli permettiamo di mettere la loro faccia sotto un cappuccio per fare in modo che se hanno testimoniato contro un crimine loro coprendo il loro volto . Noi non sappiamo chi sono e che faccia hanno , un modo per non farsi riconoscere e un modo per farsi riconoscere dai propri nemici . The Justice che si era presentata con il nome di Stella Tommasi ,entro nel Dipartimento della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi e andò alla reception e Stella disse – sono venuta qui per consegnare una lettera a Daniel Saintcall . Stella passo e arrivo alla mia scrivania e lei mi diede la lettera e io le chiesi – da parte di chi è ? .

Stella si giro e disse in modo serio e anche un po di paura – The Justice mi ha minacciato e mi ha detto che ti dovevo consegnare questa lettera di persona oppure mi uccideva . Alla fine lei se ne andò e scompari in un bar sull’ undicesima strada , entro li e nella borsa gialla che portava . Li dentro c’ era vestiti di ricambio , si spoglio completamente dentro uno dei bagni e poi si mise dei nuovi vestiti e si cambio anche acconciatura . Cioè in pochi minuti cambio il suo look completamente e poi butto tutto in un cassonetto , prese il sua accendino . Prese la borsa la brucio e poi la butto dentro il bidone .

Io avevo la lettera in mano e Ada dopo pochi minuti torno dopo essersi presa un doppio caffè , per svegliarsi ne aveva bisogno e poi mi vide con la lettera in mano e mi chiese – da chi è ? . Io la guardai e le dissi – Una runner è venuta qui e mi ha consegnato di persona la lettera e ha detto che è da parte di The Justice . Ada disse – che aspetti a leggerla e io le dissi – aspetto che Angela Ferrante venga e cosi insieme a lei leggiamo la lettera . Angela Ferrante arrivo nel suo ufficio un po più tardi e lei dissi – Buon Giorno Angela , adesso ti devo far vedere una molto importante . Io e Ada entrammo e io dissi a lei – Oggi ho ricevuto una lettera da The Justice .

Quando Angela senti il nome The Justice mi prese la lettera dalle mani e decise di aprila e dentro c’ era una foto e un orario cioè 23:00 p.m di sera . Il contenuto della lettera diceva – Daniel Saintcall , so che mi stai dando la caccia . Questa foto che ti ho mandata nella lettera è il mio prossimo bersaglio . Verso le 23 di domani io ucciderò questo uomo . Se sei cosi in gamba come credi di essere , fermarmi . The Justice . La lettera era indirizzata a me e valeva dire che oggi e che domani con Ada dovevamo impedire che questo uomo moriva . Durante la sua protezione volevo vedere se lui era un criminale oppure no e dovevo capire se lui picchiava le donne oppure no . Dovevo capire se aveva fatto crimini contro le donne oppure no .