Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mutante Mutanti Spazio Tempo Universo

Faccio foto nell’universo di X-Men: Days of Future Past

Dopo aver fatto foto in un ‘altro universo , arrivo un universo che piacque moltissimo ad Ada Knight certo non dico che gli altri universi non gli sia piaciuti ma questo universo gli piaceva davvero molto e non vedeva l’ ora di vedere cosa ci attendeva questo grande universo pieno di mutanti . Melissa Mcarthur avviso me e la mia collega Ada Knight che in questo universo avremmo visto Quicksilver e poi li ci sarebbe stato la Bestia e ci disse se potevamo fare delle foto di loro .Non vedevo l’ ora di vederli dal vivo , sentivo storie su di loro come tutti ma vederli dal vivo e fargli delle foto era una cosa davvero molto bella e unica da vedere . Ada era eccitata nel vederli anche forse un pò troppo e io le dissi – va bene essere agitati ma calmati oppure perdi il controllo dei tuoi poteri . Ada alla fine si calmo e nel momento giusto feci due foto molto belle una per Quicksilver e l’ altra per la Bestia . Quando le feci vedere ad Ada vide che erano foto bellissimi e pure le persone che aveva fatto era perfette e questo le piaceva un sacco .

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Will Smith per lo sci-fi Selling Time – Kristen Stewart e Nicholas Hoult per Equals

– Selling Time: in attesa di avere risposte definitive sulla sua eventuale partecipazione in Independence Day 2, Will Smith prepara il ritorno in sala dopo l’agghiacciante After Earth con un altro sci-fi tatgato 20th Century Fox. Selling Time il titolo, originariamente scritto da Dan McDermott, con protagonista un anno che scambia 7 anni delle sue aspettative di vita per avere la possibilità di rivivere un solo giorno della propria esistenza. Il giorno peggiore della sua vita, da rivivere una sola volta. John Davis e Jennifer Klein si occuperanno della produzione attraverso la Davis Entertainment.

– Equals: Drake Doremus, sceneggiatore e regista di Like Crazy, prepara il ritorno sul set grazie allo sci-fi Equals, che a detta di Deadline vedrebbe due giovani stelle come Kristen Stewart e Nicholas Hoult tra i papabili protagonisti. Per ora non si hanno dettagli sullo script, firmato Nathan Parker. Tra i progetti futuri di Kristen, in attesa di Biancaneve 2, Camp X-Ray, mentre Hoult sarà a breve in sala con X-Men: Days of Future Past, nei panni di Bestia.

– Unbroken e The Water Diviner: Jai Courtney (A Good Day to Die Hard) è il volto nuovo scelto da Angelina Jolie per il suo secondo film da regista, Unbroken, così come quello di The Water Diviner, esordio alla regia di Russell Crowe. Un doppio colpo per il roccioso 27enne attore australiano, che andrà ad affiancare Jack O’Connell nel film di Angelina e la coppia Crowe-Olga Kurylenko in quello dell’ex Gladiatore.

– Ben-Hur: digerita l’idea del remake, Ben-Hur di Timur Bekmambetov ha fatto suo uno sceneggiatore di tutto rispetto, ovvero John Ridley, in odore di Oscar grazie allo script di 12 Years a Slave. Ridley lavorerà sullo script partorito da Keith Clarke inizialmente acquistato dalla MGM e adattato dal romanzo del 1880 di Lew Wallace, “Ben-Hur: A Tale of the Christ”. Celebre la storia, che riporterà di fatto in sala il principe ebreo nonché commerciante di Gerusalemme e il suo amico d’infanzia Messala, che torna a casa come ufficiale comandante delle legioni romane e tradisce la famiglia di Ben-Hur. Ridley sarà a breve in sala con il biopic di Jimi Hendrix, da lui scritto e diretto.

 

Categorie
2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Giorni di un futuro passato – Ecco il progetto di una sentinella!

Giusto un paio di settimane fa vi avevamo parlato del sito virale delle Trask Industries in cui erano riportate molte foto, video e informazioni sul programma di “protezione dai mutanti” attuato da questi esseri robotici creati dallo scienziato Bolivar Trask (Peter Dinklage) e noti sotto il nome di Sentinelle. Di questi potenti e giganteschi robot vi avevamo mostrato anche un’immagine; oggi vi proponiamo invece un disegno di progetto.

Il film in questione è, ça va sans dire, X-Men: Days of Future Past (X-Men: Giorni di un futuro passato): il nuovo capitolo della saga sui mutanti diretto da Bryan Singer. Dall’account Twitter ufficiale del film è stato pubblicato questo disegno che svela i dettagli della progettazione delle sentinelle:

Per X-Men: Days of Future Past il regista Bryan Singer ha messo insieme una grande squadra attoriale interessante raccogliendo molti degli interpreti del primo episodio (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen PagePeter DinklageOmar Sy e Evan Peters nei panni di Quicksilver.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2014 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Days of Future Past – Dal virale, ecco Bolivar Trask più altre foto e video!

Un paio di settimane fa, in occasione del Comic-Con di San Diego, era stato lanciato il sito viraleTrask-Industries.com per X-Men: Days of Future Past, ossia il secondo capitolo della rinnovata saga dei mutanti Marvel iniziata nel 2011 con X-Men – L’inizio e diretta da Bryan Singer. Il sito – legato alle Trask Industries – era abbastanza scarno e minimale e così è rimasto fino a poche ore fa quando invece è stato popolato di contenuti molto intriganti.

Su Trask-Industries.com è infatti comparsa una descrizione dettagliata dell’attività dell’azienda e in particolare si sono celebrati i 50 anni del “programma Sentinelle”. Inoltre, navigando tra le pagine del sito, si trovano informazioni sui processi di mutazione genetica, lastoria e un paio di foto del fondatore della fabbrica Bolivar Trask (Peter Dinklage), e un prospetto-timeline che ripercorre la “vita” dell’azienda rivelando che il programma delle Sentinelle è iniziato nel 1973 e dovrebbe proseguire fino al 2020: date perfette anche per giustificare da un punto di vista narrativo l’ambientazione di parte del cinecomic negli ani ’70.

Ecco la descrizione delle Trask Industries:

Trask ha previsto sin da tempi non sospetti il pericolo dell’estinzione della razza umana. Le sue prime teorie erano schernite dai contemporanei e nessuno era interessato a finanziare le sue ricerche, ma Trask aveva così a cuore il futuro dell’umanità che decise di finanziarsi da solo fondando le Trask Industries nel 1967. Da allora, sin dalla nascita, le Trask Industries sono state all’avanguardia nel progresso umano, collaborando coi Governi nazionali ed organi internazionali sin dall’ammninistrazione Nixon. I primi ambizisi progetti di Trask nel progresso genetico continuano ad alimentare le innovazioni tecnologiche ancora oggi.

Nel 1973, le Trask Industries hanno avviato la produzione delle prime Sentinelle con il modello della Mark I. Lo straordinario lavori di ricerca condotto da Bolivar Trask nel campo dell’intelligenza artificiale, robotica e sistemi balistici autonomi è stato la base indispensabile per costruire questo sistema di difesa dai mutanti che è il più avanzato del mondo. Da allora quando il programma è nato, abbiamo continuato ad evolvere e sostenere la causa del nostro fondatore attraverso otto aggiornamenti generazionali.

Mentre celebriamo i nostri 50 anni di successi, diciamo addio alla produzione industriale della nostra Mark I e ci concentriamo invece sulla produzione a tempo pieno della Mark X: il nostro primo progetto di revisione completa della linea delle Sentinelle. Queste attesissime unità combineranno nanotecnologie di prossima generazione e novità nel campo delle bioarmi, promettendo di garantire un futuro ancora più roseo alla razza umana.

A seguire alcune foto in cui si vede lo scienziato Bolivar Trask (Peter Dinklage) e poi alcune immagini che testimoniano l’evoluzione della sua Trask Industries:

Qui sotto alcuni spot e altri video sulle Trask Industries:

Per scoprire altre curiosità e dettagli sulle  Trask-Industries, vi rimandiamo al sito Trask-Industries.com 

Vi ricordiamo che nel cast di X-Men: Days of Future Past troviamo diversi degli interpreti del primo episodio della saga (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen Page e il già citato Peter Dinklage nei panni del villain.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Alec Baldwin ha rifiutato un ruolo da villain in un film Marvel

Tra fase 1, fase 2 e fase 3, l’universo dei cinecomic Marvel si sta espandendo a più non posso e praticamente mezza Hollywood, prima o poi, ne sta venendo coinvolta. E allora capita che in questo tornado di film su super-eori vengano trascinati anche nomi insospettabili. Come quello di Alec Baldwin… L’elegantissimo e stiloso attore (visto le ultime volte sui nostri grandi schermi in To Rome with Love e Rock of Ages) ha infatti confessato di aver ricevuto una proposta dagli studi Marvel per interpretare un ruolo da villain. Proposta che ha poi rifiutato.

Ospite al Howard Stern Show, ad Alec Baldwin è stato chiesto sul perché nessuno gli avesse mai offerto una parte da cattivo in un cinecomic e lui ha risposto: «Be’, in effetti qualcuno l’ha fatto, ma io ho detto no». Immediato lo stupore e la curiosità di tutti, peccato che la star sia stata molto vaga in merito: «non voglio raccontare troppo su quest’episodio perché non voglio sminuire chi è stato preso al mio posto. Ma posso dirvi che, sì, mi è stato chiesto di recitare in un film Marvel nel ruolo di un cattivo».

E perché Alec Baldwin avrebbe poi rifiutato? Nessuno snobismo; soltanto questioni di famiglia. Racconta l’attore: «non ho potuto accettare perché avrei dovuto lavorare per un certo tempo, e per me era un periodo delicato perché mia moglie è incinta e così ho dovuto rinunciare a due film che avrei voluto fare». Sebbene il conduttore Howard Stern abbia insistito per avere maggiori dettagli, Balwin non si è sbottonato e ha detto che avrebbe rivelato il misterioso ruolo solo a telecamere spente.

Ma soprattutto in quale dei fatidici cinecomic Marvel Alec Baldwin avrebbe potuto rivestire il ruolo del cattivo? Prendendo in considerazione che sua moglie è incinta di 6 mesi, i film che rimangono papabili sono allora: The Amazing Spider-Man 2, Captain America: The Winter Soldier, X-Men: Days of Future Past, e Guardians of the Galaxy… Quali sono le vostre ipotesi? Vi sarebbe piaciuto vedere Alec Baldwin in un film di super-eroi?

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Days of Future Past – Prime immagini di Magneto, Colossus, Bishop e Wolverine!

Il panel di X-Men: Days of Future Past del Comic-Con, ancora non ufficializzato da Fox ma altamente probabile visto il corposo slot prenotato dallo studio, è senza dubbio uno dei più attesi.

Dopo aver visto il primo logo e una delle Sentinelle, i robot creati per la caccia ai mutanti, ideati dalle industrie Trask (QUI l’articolo), ecco arrivare le prime immagini ufficiali di alcuni dei numerosi personaggi del kolossal.

Ritroviamo Nicholas Hoult/Bestia, Lucas Till/Havok, Hugh Jackman ancora una volta nei panni di Wolverine, ma anche Patrick Stewart/Professor X, Ian McKellen/Magneto, e le prime immagini di Daniel Cudmore/Colossus e Omar Sy/Bishop.

Scritto da Simon Kinberg, X-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio 2014.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Marvel Marvel Comics Mondo Mutante Mutanti Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Days of Future Past, ecco Jennifer Lawrence nei panni di Mystica [FOTO]

Proseguono in Canada, a Montreal, le riprese di X-Men: Days of Future Past e come capita quasi giorno nelle ultime settimane arrivano nuovi scatti rubati dal set di questo secondo che segue le avventure dei mutanti di casa Marvel. Nelle immagini di oggi ritroviamo la giovane e lanciatissima attrice (premio Oscar per Il lato positivoJennifer Lawrence rivestita della pelle blu di Mystica.

Per questo cinecomic il regista Bryan Singer ha messo insieme una grande squadra attoriale molto interessante raccogliendo molti degli interpreti del primo episodio (vedi James McAvoy, il citato Michael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen Page, il citato Peter Dinklage e Evan Peters nei panni di Quicksilver.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past è il seguito di
X-Men – L’inizio e si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Mondo Mutante Mutanti Notizie Notizie dal Mondo Supercriminali supereroi Superpoteri

Look anni ’70 nelle nuove foto dal set di X-Men: Days of Future Past

Sembra abbastanza chiaro che parte del fascino di X-Men: Days of Future Past (il secondo capitolo della rinnovata saga dei mutanti Marvel iniziata nel 2011 con X-Men – L’inizio) deriverà da una certa sua ambientazione negli anni ’70 con tutti questi costumi sgargianti e psichedelici. L’argomento è giusto stato affrontato in questi giorni dallo stesso James McAvoy in un’intervista di Empire in cui l’attore ha detto: «I costumi degli anni ’70 sono esilaranti, sono abbastanza psichedelici, ed è meraviglioso. Sono davvero entusiasta» (qui i dettagli). Ora arriva un’ulteriore conferma da queste nuove immagini dal set in cui troviamo lo stesso stesso McAvoy insieme a Michael Fassbender con camicie aderenti, sciarpette, capelli lunghi… Vi mostriamo inoltre un’altra foto rubata durante le riprese in cui compare Peter Dinklage in tenuta da uomo d’affari del periodo (come vi abbiamo raccontato ieri, l’attore sarà Bolivar Trask, ossia il creatore delle Sentinelle caccia-mutanti).

Diretto da Bryan Singer, il regista ha messo insieme una grande squadra attoriale molto interessante raccogliendo molti degli interpreti del primo episodio (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen Page, il citato Peter Dinklage e la new-entry di pochi giorni fa Evan Peters nei panni di Quicksilver.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Evan Peters sarà Quicksilver in X-Men: Days of Future Past mentre Saoirse Ronan sarà Scarlet per The Avengers 2?

Due personaggi ‘parenti’ nel mondo dei comics eppure pronti a dividersi in sala. A meno di clamorose sorprese. L’Universo Marvel è infatti ad un passo dalla ’scissione’ a causa dei Vendicatori e di X-Men, da sempre in mano alla Fox.

Dopo i primi rumor lanciati da SuperHeroHype un paio di settimane fa, ecco arrivare le parole della diretta interessata. Saoirse Ronan potrebbe infatti fare la sua comparsa in The Avengers 2 nei panni di Scarlet/Wanda Maximoff, figlia del supercriminale mutante Magneto e sorella di Quicksilver. Intervistata sull’argomento, la giovane Saoirse ha così commentato l’indiscrezione:

“Ne ho sentito parlare e sì, lo farei, certo che lo farei. Amo Joss e amo quei film, e mi piace il modo di come ha interpretato questo tipo di supereroi. Penso che sia molto diverso da quello che chiunque altro avrebbe fatto. Quindi sì, mi piacerebbe farne parte”.

E se 1+1=2, dovremo mica prepararci ad una Ronan in calzamaglia? The Avengers 2, lo ricordiamo, uscirà il 1° maggio del 2015. Peccato che quasi un anno prima, nei cinema di mezzo mondo uscirà X-Men: Days of Future Past, ritorno ai mutanti di Brian Singer. Ebbene proprio il regista ha annunciato via Twitter l’ultima new entry sul set, a riprese iniziate, ovveroEvan Peters, diventato celebre in questi ultimi 3 anni grazie ad American Horror Story.

Ebbene Peters andrà a vestire proprio i panni di Pietro Maximoff, alias Quicksilver, figlio di Magneto e fratello di Scarlet. Un ruolo importante, perché pronto a svilupparsi ulteriormente nel corso di eventuali e più che probabili spin-off/sequel, ma soprattutto una notizia che rilancia ancor di più l’indiscrezione di una Saoirse Ronan ‘Scarlet’ in The Avengers 2, perché Joss Whedon, a quanto pare, vorrebbe inserire anche Quicksilver nel suo sequel.

Che Fox e Disney collaborino, sfruttando un unico personaggio interpretato proprio da Peters, senza crearne due che potrebbero ’scontrarsi’ e generare inutili paragoni? Tutto è possibile a questo punto, per due fratellini mutanti visti nel mondo dei Vendicatori, e ad un passo dal doppio esordio in sala. E che esordio dovremmo dire. Lo straordinario cast al completo del nuovo X-Men vedrà quindi impegnati Ian McKellen, Hugh Jackman, Patrick Stewart, James McAvoy, Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, Anna Paquin, Ellen Page, Shawn Ashmore, Peter Dinklage, Omar Sy, Halle Berry, Daniel Cudmore, Fan Bingbing e Boo Boo Stewart. L’uscita in sala? 18 Luglio 2014.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Mutante Mutanti Notizie Notizie dal Mondo

Dopo averci mostrato il Professor X di Patrick Stewart e l’Uomo Ghiaccio di Shawn Ashmore (qui e qui le potete recuperare) oggi il regista Bryan Singer ci porta ancora dietro le quinte del suo X-Men: Days of Future Past (il secondo capitolo della rinnovata saga dei mutanti Marvel iniziata nel 2011 con X-Men – L’inizio). E posta dal suo ormai attivissimo account Twitter un’altra immagine dal set del film in corso a Montreal: a essere immortalata è niente meno che Halle Berry nei panni di Tempesta.

Dopo averci mostrato il Professor X di Patrick Stewart e l’Uomo Ghiaccio di Shawn Ashmore (qui equi le potete recuperare) oggi il regista Bryan Singer ci porta ancora dietro le quinte del suo X-Men: Days of Future Past (il secondo capitolo della rinnovata saga dei mutanti Marvel iniziata nel 2011 con X-Men – L’inizio). E posta dal suo ormai attivissimo account Twitter un’altra immagine dal set del film in corso a Montreal: a essere immortalata è niente meno che Halle Berry nei panni di Tempesta.

Bryan Singer ha messo insieme una grande squadra attoriale molto interessante raccogliendo molti degli interpreti del primo episodio (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen Page e Peter Dinklage nei panni del villain. Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.