Jem e le Holograms

Quando hai un dono dentro di te cerchi di sfruttarlo al massimo e cosi potresti essere qualcuno nella vita , altre persone invece hanno molto paura di mostrare il loro dono perchè hanno visto cosa fa la fama e non vogliono essere cosi e dimenticare la famiglia e i loro amici . Jerrica ha un grande dono cioè la sua voce ma ogni volta che qualcuno le metteva una telecamera in faccia diceva , ma una sua amica prese un vecchio video musicale che aveva fatto o un video che aveva fatto in quel giorni lo aveva mandato su Youtube . Quel video in pochi giorni fece diventare Jessica una ragazza molto popolare . Grazie a quella mossa Jessica divento Jem e le sue amiche cantanti le Holograms . Grazie a quel passo Jessica e il suo gruppo musicale fu dentro una grande casa discografica cioè la Starlight Enterprice . Molte persone non vedono l’ ora di entrare in questa casa discografica e cosi essere famosi in modo internazionali ed essere conosciute da tutti . Jem e le Holograms grazie alla Starling Enterprice divennero famosissime e non solo le ragazze ma anche la casa discografica era felice . Ma poi a un certo punto tutto va in malora . Visto che la donna che gestisce la casa discografica punta gli occhi solo su Jem e decide di dare inizio a cammino solo per lei . La donna ha visto Jem e ha visto che lei è più famosa delle Holograms e cosi decide di farle fare la carriera da solista e cosi essere solo Jem . La donna vuole trasformare Jem in quella che non è . Io e Ada abbiamo visto Jem arrivare alla cima del successo però quella parte non gli piaceva per niente visto che stare li da sola era come sentirsi in un posto molto freddo e solitario . A un certo punto vedemmo Jem riprendere tutto quello che aveva perso e sarebbe a dire le Holograms , la sua felicità e il suo grande sorriso e cosi non si lascio più mettere i piedi in testa da nessuno cioè si riprese la sua vita .

Xbox One avrà l’app di Youtube al lancio

Direttamente dal canale Twitter ufficiale di Larry Hryb, meglio conosciuto come Major Nelson, è stata confermata la presenza dell’app Youtube.

Quest’ultima sarà dunque disponibile al lancio di Xbox One, che avverrà questo venerdì 22 novembre.

 

Castlevania: Lords of Shadow 2 – la demo in 20 minuti di video-dimostrazione

L’utente conosciuto su YouTube con il nickname di slasherjpg si è cimentato con la versione dimostrativa di Castlevania: Lords of Shadow 2 e ha pubblicato l’intera sessione di gioco per permetterci di ingannare l’attesa per l’uscita, purtroppo ancora lontana diversi mesi, del secondo, attesissimo capitolo della saga action/adventure degli sviluppatori spagnoli diMercurySteam.

La demo in questione può essere scaricata gratuitamente da coloro che decideranno di acquistare su PlayStation 3, o magari lo hanno già fatto su Xbox 360, il rifacimento in alta definizione di Mirror of Fate. Così come possiamo ammirare nel video “girato” dal buon slasherjpg, la versione dimostrativa di Lords of Shadow 2 dischiude le porte del castello di Dracula per consentirci di sperimentare le nuove soluzioni videoludiche escogitate dai MercurySteam per rendere ancora più appassionante l’esperienza di gioco.

Il filo conduttore che legherà il canovaccio narrativo e le sessioni di gameplay propriamente dette sarà rappresentato dagli effetti della maledizione che ha colpito il protagonista nelle scene finali del precedente capitolo della serie: costretto a patire le pene dell’Inferno (letteralmente!) per l’arcano sortilegio che lega la sua anima a questo infausto piano dimensionale, il “povero”Signore della Notte dovrà così cercare di sconfiggere Satana imparando a coniugare i suoi nuovi poteri demoniaci alle tecniche di combattimento padroneggiate prima di cadere nella trappola della Bestia.

Prima di lasciarvi in compagnia di Gabriel Belmont e della demo proposta in esclusiva per gli acquirenti di Mirror of Fate HD, quindi, ricordiamo a chi ci segue e a tutti i cultori dell’epopea vampiresca di Konami che la commercializzazione di Castlevania: Lords of Shadow 2 è prevista per il 28 febbraio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360

 

The Blacklist 1×01: anticipazioni, foto e video

Questa sera sul network americano NBC debutta la serie televisiva The Blacklist, della quale vi proponiamo, subito dopo il salto, un breve riassunto, una galleria fotografica ed un video promozionale.

 

Nell’episodio pilota, Raymond “Red” Reddington, uno dei criminali latitanti più ricercati dall’FBI, si consegna spontaneamente alle forze dell’ordine e di aiutare l’FBI a catturare tutti i suoi vecchi complici, incluso un pericoloso terrorista creduto morto, alla condizione di poter collaborare con il nuovo acquisto dell’agenzia, l’agente Elizabeth Keen con la quale sembra che l’uomo non abbia legami apparenti.

L’agente Keen avrà quindi un primo giorno di lavoro abbastanza stressante e si ritroverà coinvolta in una massiccia caccia all’uomo.

 

Crimson Dragon: nuovo video di gioco dal TGS 2013

Gli sviluppatori di Grounding Inc. si preparano al Tokyo Game Show di quest’anno accompagnandone il lancio con un nuovo video di gioco di Crimson Dragon.

Iniziato tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010, il progetto di quello che a tutti gli effetti può essere definito il nuovo capitolo della serie di Panzer Dragoon ha subito una serie di modifiche nel corso di questi anni in ragione delle problematiche incontrate dagli sviluppatori nel realizzare un impianto di gioco basato sull’utilizzo esclusivo di Kinect (nella sua versione per Xbox 360).

L’annuncio del passaggio del titolo su Xbox One, però, ha garantito ai Grounding Inc. lo “spazio di manovra” necessario per riscrivere il codice di gioco del progetto originario approfittando della superiore potenza computazionale della nuova piattaforma della casa di Redmond, della più alta precisione promessa dalla “versione 2.0″ di Kinect e della possibilità di servirsi nuovamente del joypad.

Seguendo le indicazioni e le richieste degli appassionati, il team di sviluppo capitanato da Yutaka Noma ha così provveduto a rimodulare il sistema di movimento e combattimento reintroducendo i controlli tramite joypad e migliorando al contempo le possibilità di gestione, di allevamento e di evoluzione dei draghi per permetterci di personalizzarne le abilità, le skin, le fattezze e i valori specifici per ciascuna razza di drago come la velocità, la forza, la resistenza o la “capacità di manovra”.

Prima di lasciarvi in compagnia del video di cui sopra, informiamo gli interessati che la commercializzazione del “nuovo” Crimson Dragon dovrebbe avvenire nei primi mesi del prossimo anno: il titolo, lo ricordiamo, sarà disponibile solo ed esclusivamente su Xbox One.

 

Intervista di Vanessa Ferrari per Ginnastica Artistica Italiana, Vigevano 2013.

Vanessa Ferrari intervistata dopo la sua grande vittoria al Vigevano . Eccovi il video

Il Nuovo Corpo Libero di Vanessa Ferrari

Molte persone si stanno chiedendo com’ e il nuovo corpo libero di Vanessa Ferrari . Adesso vi faccio vedere il video e spero che vi piaccia .