Arkane e Battlecry passano al CryEngine

Arkane Studios e Battlecry Studios sono al lavoro su progetti basati sul CryEngine.

A svelarlo è un tweet dell’HR Manager di Zenimax Ashley Pierce.

Arkane ha due studi, uno in Francia e l’altro in Texas. Quest’ultimo sta, a quanto pare, lavorando su Prey 2, mentre Battlecry non ha ancora fatto annunci sulle proprie attività ed è composto da ex BioWare.

 

GamesCom Awards 2013: svelati i vincitori

Dopo aver festeggiato il raggiungimento dei 340.000 visitatori (con un ottimo +23% rispetto allo scorso anno), i curatori della GamesCom chiudono in bellezza la kermesse videoludica di Colonia assegnando i GC Awards 2013 ai progetti, alle piattaforme e agli espositori che, a loro insindacabile giudizio, hanno calamitato maggiormente le attenzioni di coloro che hanno preso d’assalto gli stand della fiera dal 21 al 25 agosto.

Scorrendo la lista dei vincitori, e soffermandoci sui premi più ambiti, scopriamo quindi che i boss della manifestazione tedesca hanno deciso di convergere unanimemente su Destiny: all’ambizioso kolossal sci-fi di Bungie, infatti, sono andate le statuette per il miglior titolo della fiera, per il miglior videogioco su console PlayStation e per il miglior action. Non meno importante, ai fini della console war e della sfida all’ultimo bundle contro Xbox One che inizierà tra qualche mese sui maggiori mercati videoludici internazionali, è poi il successo conseguito da Sony con PlayStation 4: alla futura ammiraglia della famiglia di piattaforme della multinazionale di Tokyo è andato infatti l’ambito premio per il miglior hardware mostrato in fiera (periferiche comprese).

Senza indugiare oltre, perciò, chiudiamo il pezzo per lasciarvi alla lista completa dei vincitori degli Awards della GamesCom 2013 e, per ogni vostra analisi, alla bianca lavagna dei commenti.

Best Console Game – Sony Playstation:

    Destiny (Activision Blizzard)

 

Best Console Game – Nintendo Wii:
Mario Kart 8 (Nintendo)

Best Console Game – Microsoft Xbox:
Titanfall (Electronic Arts)

Best Next Generation Console Game:
Titanfall (Electronic Arts)

Best Action Game:
Destiny (Activision Blizzard)

Best Role Playing Game:
The Elder Scrolls Online (ZeniMax)

Best Racing Game:
Forza Motorsport 5 (Microsoft)

Best Sports Game:
FIFA 14 (Electronic Arts)

Best Simulation Game:
WarThunder (Gaijin Entertainment)

Best Family Game:
Mario Kart 8 (Nintendo Europe)

Best Hardware incl. Peripheral:
PlayStation4 (Sony Computer Entertainment)

Best Mobile Game:
The Legend of Zelda: A Link Between Worlds (Nintendo)

Best Online Multiplayer Game:
Destiny (Activision Blizzard)

Best PC Game:
Battlefield 4 (Electronic Arts)

Best Social/Casual/Online Game:
The Elder Scrolls Online (ZeniMax)

 

The Evil Within in nuove, sanguinolente immagini di gioco

Dopo aver fatto il pieno di mostruosi serpenti acquatici e di improbabili nazi-SWAT con le immagini di The Elder Scrolls Online e Wolfenstein: The New Order, rimaniamo in Inghilterra per mostrarvi i terrificanti scatti di gioco di The Evil Within offertici dagli sviluppatori di Tango Gamework durante l’evento organizzato da Zenimax per presentare i titoli battenti bandieraBethesda che verranno commercializzati nei prossimi mesi sulle piattaforme di questa e della prossima generazione.

Gli scatti mostratici dal team di Shinji Mikami vanno così a collocarsi nell’alveo delle dichiarazioni fatte in questi mesi dal padre dei survival horror moderni per convincerci che la sua nuova proprietà intellettuale non seguirà la strada dell’immediatezza e dell’action a tutti i costi intrapresa dalla saga di Resident Evil ma rappresenterà un vero e proprio ritorno alle origini del genere, con una storia disturbante incardinata su di una trama votata al terrore e alla perenne tensione avvertibile dall’utente lungo tutto il prosieguo dell’avventura.

Se dal punto di vista del canovaccio narrativo le informazioni in nostro possesso ci rimandano alle dichiarazioni d’annuncio di Mikami e, quindi, alla lotta per la sopravvivenza iniziata dal detective Sebastian Castellanos una volta varcata la soglia di un manicomio divenuto teatro di un’orrendo omicidio plurimo compiuto da una misteriosa entità demoniaca, il quarto d’ora di prova offerta dai Tango Gameworks ai fortunati giornalisti dell’evento inglese di Bethesda, e la conseguente pioggia di anteprime redatte dai medesimi sulle testate videoludiche più disparate, ha svelato delle caratteristiche inedite dell’impianto di gioco.

Oltre alle conferme riguardanti l’approccio squisitamente survival adottato dai programmatori di Mikami per scrivere la maggior parte delle righe di codice inerenti il gameplay, la demo inglese ha infatti rivelato delle importanti “sfumature nascoste” del concept di gioco riguardanti la varietà delle situazioni da affrontare (dalla rocambolesca fuga da un branco di zombie al passaggio silenzioso tra le aree popolate da spaventose creature incorporee) e delle soluzioni da adottare per superare le scene più concitate (dall’impiego della pistola alla necessità di utilizzare delle trappole per rallentare avversari altrimenti imbattibili).

Nella viva speranza che l’E3 losangelino ci riservi ulteriori sorprese in tal senso, ricordiamo agli amanti dell’horror che The Evil Within uscirà nella prima metà del 2014 su PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

The Elder Scrolls Online – Nuove immagini

Bethesda ha rilasciato alcune nuove immagini perThe Elder Scrolls Online, il nuovo MMORPG basato sulla celebre serie di giochi di ruolo a mondo aperto.

Si tratta della prima esplorazione della serie all’interno del mondo online, essendo rimasto finora un gioco essenzialmente single player, dunque si presenta come una sorta di rivoluzione nell’universo di Elder Scrolls e anche per il know-how di Bethesda e Zenimax, che si trovano davanti ad un banco di prova di notevole calibro.

 

Prey 2 – Eppur si muove

Prima i rumor sulla cancellazione, poi la dichiarazione da parte di Bethesda che Prey 2 non è stato cancellato ma è stato messo in stasi e infine un misterioso conto alla rovescia che è culminato in un sito all’apparenza non ufficiale.

Una situazione non proprio idilliaca che ha fatto temere per le sorti del titolo in barba all’ottima risposta del popolo videoludico. Ma un nuovo risvolto riaccende la speranza che il lavoro di Human Head non vada perduto. Zenimax, infatti, ha registrato tre nuovi trademark che estendono il brand Prey all’ambito televisivo e cinematografico, ai giochi online, ai fumetti e persino alle riviste.

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: