Torace

Il torace, o petto, è una regione del corpo, che nei tetrapodi è compresa tra il collo e l’addome.

Limiti

Il limite superiore del torace è descritto da una linea immaginaria, denominata “linea cervico-toracica”, che, nell’uomo origina dall’incisura giugulare dello sterno, prosegue lungo il margine superiore delle clavicole fino all’acromion della scapola e prosegue fino al processo spinoso della 7a vertebra cervicale. Il limite inferiore è delineato dalla “linea toraco-addominale” che origina dal processo xifoideo dello sterno, prosegue lungo il margine inferiore della dodicesima costa fino al processo spinoso della 12a vertebra toracica.

In genere con il termine torace si identifica anatomicamente tutta la zona, mentre con petto, a livello colloquiale si definisce più comunemente non la cavità toracica, ma la superficie toracica.

Organi
Nella cavità toracica sono contenute strutture appartenenti a diversi apparati e sistemi.
Apparato circolatorio: cuore e grandi vasi (aorta, arteria polmonare e i suoi rami, vena cava superiore e inferiore, vene polmonari) vena azygos e vena emiazygos.
Sistema linfatico: dotto toracico.
Apparato respiratorio: trachea, bronchi e polmoni.
Apparato digerente: esofago.
Sistema nervoso: nervo vago.
Sistema endocrino: timo.
Esternamente alla cavità sono presenti gli annessi cutanei e le mammelle..

Vascolarizzazione

La vascolarizzazione della cute del torace è fornita da vasi cutanei diretti e da vasi muscolocutanei perforanti che penetrano attraverso i principali muscoli del torace, come il grande pettorale e i muscoli intercostali, così come da altri muscoli adiacenti come il trapezio e il grande dorsale, per ramificarsi poi nella cute. Le arterie da cui derivano questi rami cutanei sono la toracoacromiale, la toracica laterale, la toracica interna, le intercostali anteriori e posteriori, la cervicale trasversa, la circonflessa della scapola e la dorsale della scapola. L’arteria cervicale trasversa invia rami che perforano il trapezio e si distribuiscono all’area cutanea posta anteriormente e compresa tra l’articolazione acromioclavicolare lateralmente e lo sternocleidomastoideo medialmente. Un’area relativamente piccola all’angolo supero-laterale del grande pettorale è vascolarizzata dai rami cutanei dell’arteria toracoacromiale che penetrano posteriormente nel muscolo e vi fuoriescono anteriormente distribuendosi poi alla cute. La restante cute ricoprente il muscolo grande pettorale e la parte superiore del muscolo retto dell’addome sono vascolarizzate da rami perforanti anteriori dell’arteria toracica interna. L’area presso l’angolo infero-laterale del muscolo grande pettorale è vascolarizzata dall’arteria toracica superficiale. L’area attorno al processo xifoideo dello sterno è irrorata da rami perforanti muscolocutanei dell’arteria epigastrica profonda superiore, mentre la cute sopra il muscolo dentato anteriore ed obliquo esterno (porzione antero-laterale del torace) da rami perforanti delle arterie intercostali anteriori. Sul fianco, la porzione laterale del grande pettorale è irrorata dall’arteria toracica laterale, mentre quella ricoprente le coste e i muscoli intercostali da rami cutanei laterali delle arterie intercostali anteriori e posteriori. La cute ricoprente la porzione laterale del dentato anteriore è irrorata dall’arteria toracodorsale, mentre l’area ascellare laterale dall’arteria scapolare circonflessa..

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...